Nintendo ReleaseNintendo Release - Maggio 2012 17

A un mese dall'apertura dell'E3 2012, dove Nintendo mostrerà Wii U nella sua forma definitiva, i possessori di 3DS potranno divertirsi con le spettacolari meccaniche arcade di Mario Tennis Open

Una volta chiuso il periodo natalizio, con novembre grande mattatore, abbiamo assistito a una manciata di mesi non propriamente ricchissimi dal punto di vista delle uscite, anche se Nintendo e le terze parti al lavoro sulle sue console hanno saputo "dosare" nel migliore dei modi la pubblicazione di alcune perle, cercando appunto di approfittare del periodo "sgombro" per ritagliarsi il proprio spazio. A dicembre, ad esempio, abbiamo avuto Mario Kart 7 e Pro Evolution Soccer 2012 su 3DS, nonché La Via della Fortuna su Wii. A gennaio è stata la volta dell'ottimo Resident Evil: Revelations, mentre a febbraio si sono divisi la scena The Last Story, One Piece: Unlimited Cruise SP e Tekken 3D Prime Edition. Fra marzo e aprile si sono susseguite alcune uscite di pregio: da Mario Party 9 a Inazuma Eleven 2, da Metal Gear Solid: Snake Eater 3D a Kid Icarus: Uprising, passando infine per Pandora's Tower. Arriviamo dunque a maggio, con la pubblicazione di Mario Tennis Open a fare da piatto forte, accompagnato da un paio di interessanti tie-in (Alvin Superstar 3: Si Salvi Chi Può e Men in Black: Alien Crisis), per ingannare l'attesa da qui all'apertura dell'E3 di giugno, dove la casa di Kyoto mostrerà il design definitivo di Wii U e ne rivelerà le specifiche tecniche, annunciando di lì a poco la data d'uscita nei negozi e il prezzo.

Alvin Superstar 3: Si Salvi Chi Può! (Wii, Nintendo DS)

Il gioco
In uscita il 4 maggio
Nati alla fine degli anni '50 come esperimento discografico, Alvin e i Chipmunks hanno goduto di un certo successo nel corso dei decenni, vedendosi dedicare due serie a cartoni animati (la seconda delle quali arrivata anche in Italia) e numerosi dischi negli USA. Nintendo Release - Maggio 2012 Nel 2007 i tre scoiattoli canterini sono diventati protagonisti di un film prodotto dalla 20th Century Fox, che univa personaggi in CG (i Chipmunk, appunto) e attori in carne e ossa (come il loro "papà" David Seville, interpretato dalla star di "My Name is Earl", Jason Lee). Dedicato a un target fatto esclusivamente di bambini, il live movie è stato un successo, incassando un totale di oltre 360 milioni di dollari e aprendo alla strada a due sequel, l'ultimo dei quali è in arrivo nelle sale cinematografiche italiane proprio in queste settimane, dopo aver già sbancato i botteghini negli USA. Non poteva mancare il tie-in, che su Wii (e Xbox 360) si presenta come un gioco di ballo, mettendo dunque da parte le vicende narrate nella pellicola in favore di un approccio decisamente immediato e ben collaudato. Wii-mote alla mano, i giocatori potranno dunque cimentarsi con un totale di trenta brani che includono pezzi come "Just Like Heaven" dei Cure, "Karma Chameleon" dei Culture Club, "Beat It" di Michael Jackson, "Stayin' Alive" dei Bee Gees e altri ancora, in un mix di successi classici e moderni. La versione Nintendo DS del gioco seguirà la medesima impostazione in stile rhythm game, chiedendoci di agire sui controlli della console portatile come mostrato di volta in volta sullo schermo, pur vantando una tracklist meno ricca.

Lo Squalo: Il Più Grande Cacciatore (Wii, Nintendo 3DS)

Il gioco
In uscita il 15 maggio
Avete presente il film "Lo Squalo", diretto nel 1975 da Stevel Spielberg? Narrava la storia di una cittadina americana che finiva per essere sconvolta dagli attacchi ai bagnanti a opera di un enorme squalo, a cui si decideva quindi di dare la caccia. Nintendo Release - Maggio 2012 Spielberg si è recentemente scusato per aver contribuito a creare un'immagine così negativa di questi predatori acquatici, tuttavia nell'immaginario collettivo è ormai ben salda la sequenza di avvicinamento di un pescecane verso la propria vittima e, a distanza di quasi quarant'anni, Tectonic Studios e 505 Games hanno voluto reinterpretare la pellicola a modo loro con Lo Squalo: Il Più Grande Cacciatore. Se infatti pensate che il gioco vi metta nei panni di un cacciatore di squali, vi sbagliate di grosso: siete voi a controllare il grosso pesciolone con l'obiettivo di masticare sub, distruggere navi (spiccando balzi degni del miglior Ecco the Dolphin) e scatenare l'inferno, contando su di un repertorio che include anche diverse mosse speciali. La rilevazione di movimento di Wii-mote e Nunchuk viene chiamata in causa durante alcune sequenze in stile quick time event, quando il giocatore deve eseguire dei movimenti con il controller per schivare l'attacco di un altro predatore e rispondere colpo su colpo. La versione Nintendo 3DS del gioco aggiunge un pizzico di coinvolgimento in più grazie all'effetto 3D, che rende l'esplorazione del mare ancora più affascinante e dona spessore alla fauna, realizzata con la tecnica del cel shading.

Men in Black: Alien Crisis (Wii, Nintendo 3DS, Nintendo DS)

Il gioco
In uscita il 25 maggio
E siamo al terzo tie-in del mese, in questo caso specifico una trasposizione liberamente tratta da "Men in Black 3", in uscita nei cinema italiani appunto a fine maggio. Nintendo Release - Maggio 2012 Il film vede l'Agente J, interpretato da Will Smith, tornare indietro nel tempo fino al 1969 per fare la conoscenza di un giovane Agente K e scoprire segreti di cui non era al corrente, allo scopo di salvare il mondo (nonché lo stesso K) da una minaccia che proviene dal futuro ma ha radici lontane. Sono davvero scarsi i dettagli rivelati da Activision circa Men in Black: Alien Crisis e le uniche immagini rilasciate sono relative alla versione HD per PlayStation 3 e Xbox 360; tuttavia il gioco dovrebbe presentarsi come uno sparatutto in terza persona, peraltro compatibile con Wii Zapper, in cui avremo la possibilità di utilizzare le più celebri armi viste nei film della serie (dal Grillo Tonante al Deatomizzatore, passando per il Raggio Congelante e la Granata Antigravità) e cimentarci con diverse sequenze di inseguimento. La campagna in single player, che riproporrà per sommi capi la trama vista al cinema, verrà affiancata da una modalità multiplayer in locale per un massimo di quattro giocatori via split-screen.

Cani & Gatti 3D: I Miei Migliori Amici (Nintendo 3DS)

Il gioco
In uscita l'11 maggio
Realizzato da dtp entertainment sulla scia del successo di nintendogs + cats, Cani & Gatti 3D: I Miei Migliori Amici ripropone su Nintendo 3DS le meccaniche classiche dei "virtual pet". Nintendo Release - Maggio 2012 Il giocatore all'inizio della partita può scegliere di adottare un cucciolo di cane o di gatto, quindi dedicarsi alla sua cura, nutrirlo e condurlo attraverso varie attività fisiche. All'apice dell'addestramento, l'animaletto potrà partecipare a gare di destrezza e portare a casa qualche importante riconoscimento, mentre accoglieremo nuovi cuccioli così da creare una sorta di piccola accademia. Tenendo chiaramente a riferimento il titolo Nintendo, gli sviluppatori hanno cercato di rendere al meglio i cuccioli di cane e gatto sullo schermo del 3DS, approfittando dell'effetto tridimensionale per conferirvi spessore e lavorando molto sulle animazioni. Grande spazio è stato inoltre concesso alla dotazione in termini di oggetti, da sbloccare nel corso del gioco e con cui personalizzare i nostri piccoli amici. Insomma, i videogiocatori più giovani e, in generale, gli amanti di questo tipo di produzioni potrebbero trovarsi di fronte a un titolo interessante.

Mario Tennis Open (Nintendo 3DS)

Il gioco
In uscita il 25 maggio
Mario torna a cimentarsi con una delle sue passioni storiche, il tennis, e lo fa decisamente in grande stile! Mario Tennis Open promette infatti una spettacolare azione arcade, da giocare da soli oppure all'interno di modalità multiplayer sia in locale che online. In quest'ultimo caso la partita potrà essere una semplice esibizione oppure un match classificato, che di vittoria in vittoria ci vedrà salire nella leaderboard globale. Nintendo Release - Maggio 2012 Sedici i personaggi disponibili: Mario e Luigi, ideali per chi comincia grazie alla loro versatilità; Peach e Daisy, caratterizzate da una grande padronanza della tecnica; Waluigi, imbattibile nella fase difensiva; Bowser, Donkey Kong e Wario, non veloci ma estremamente potenti; Yoshi e Diddy Kong, fulminei nei movimenti; Boo e Bowser Junior, fra i più astuti e dunque capaci di effettuare tiri che confondono l'avversario seguendo traiettorie particolari. Avremo inoltre la possibilità di utilizzare anche il nostro Mii, personalizzandone aspetto e caratteristiche a seconda dello stile di gioco, tramite un sistema a premi che sblocca nuovi oggetti e abilità dopo ogni match. Trattandosi di un tennis arcade, non potevano mancare scenari adatti all'occasione, e così ecco che i cinque campi disponibili richiamano altrettanti scenari tratti dalle serie di appartenenza dei vari personaggi: lo Stadio di Mario, con il suo aspetto tradizionale; il Campo Valle Fungosa, posto al centro di una costruzione circolare in legno; il Campo Giungla DK, circondato dalla foresta; il Campo Castello di Bowser, con la roccaforte della nemesi di Mario sullo sfondo; il Campo Palazzo di Peach, ambientato all'interno di uno sfarzoso castello. Fra le modalità in single player spicca il torneo, che funge da fulcro per l'esperienza di Mario Tennis Open, ma sono presenti anche una modalità esibizione, per cimentarsi con partite singole, e una sezione composta da minigame che potrà essere arricchita nei prossimi mesi grazie al nuovo sistema per il rilascio di contenuti scaricabili via eShop. Insomma, il nuovo arcade sportivo di Nintendo promette decisamente bene e siamo certi non deluderà i tantissimi fan di Mario e delle sue tradizionali incursioni nel mondo degli sport.

WiiWare e DSiWare

Vediamo cos'è uscito di interessante per le piattaforme digitali WiiWare e DSiWare nell'appena trascorso mese di aprile. Sono tre i nuovi titoli per la console ammiraglia Nintendo: si tratta di Violin Paradise (500 Wii Point), Rush Rush Rally Racing (900 Wii Point) e 2 Fast 4 Gnomz (500 Wii Point). Violin Paradise è un casual game a sfondo musicale che ci vede impegnati, da soli o insieme a un massimo di tre amici, nell'esecuzione di oltre cinquanta brani mentre vestiamo i panni di un direttore d'orchestra e di un trio d'archi. Il gioco sfrutta i movimenti con Wii-mote e Nunchuk per simulare i movimenti dei veri musicisti, e il risultato finale è un divertente passatempo per tutta la famiglia. Rush Rush Rally Racing si presenta invece come un gioco di guida arcade con visuale dall'alto, il cui gameplay strizza l'occhio a tutta una serie di produzioni dello stesso genere degli anni '80 e '90. Tre le modalità single player disponibili, coadiuvate da un multiplayer in locale via split-screen per un massimo di quattro partecipanti. 2 Fast 4 Gnomz, infine, è un divertente running game in cui controlliamo degli gnomi intenti ad attraversare la foresta a dispetto delle insidie che si nascondono fra un albero e l'altro. La corsa del nostro personaggio non può essere arrestata, dunque bisogna essere estremamente pronti e reattivi per saltare al momento giusto, utilizzare i potenziamenti di volta in volta disponibili ed evitare di finire in una trappola. Cinque i nuovi titoli disponibili per Nintendo DSi e, lo ricordiamo, compatibili con il Nintendo 3DS: Pirates Assault (200 DSi Point o 2 euro), I Must Run! (200 DSi Point o 2 euro), Crystal Caverns of Amon-Ra (500 DSi Point o 5 euro), GO Series: Escape Trick - Convenience Store (500 DSi Point o 5 euro) e l'educativo Inchworm Animation (500 DSi Point o 5 euro). Pirates Assault è un interessante tower defense ambientato al tempo dei pirati, con le nostre torri che devono difendere alcune postazioni appunto dall'assalto dei predoni. Il gioco offre armi potenziabili, diverse unità e un sistema economico basato sul rum per il loro acquisto. I Must Run! è invece un running game, come suggerisce il titolo, ma caratterizzato da una struttura differente rispetto al classico approccio "survival", con il nostro personaggio che deve raggiungere rapidamente il centro della città per salvare sua moglie, il tutto entro ventiquattro ore. Fra salti, scivolate e altre manovre, saranno essenziali coordinazione, tempismo e reattività per non cadere da un palazzo e finire spiaccicati al suolo. Crystal Caverns of Amon-Ra è una sorta di clone di Zuma, con il dispositivo per il lancio delle sfere posizionato nella parte bassa dello schermo anziché al suo centro, mentre GO Series: Escape Trick - Convenience Store ci vede stavolta gestire un minimarket fra enigmi e oggetti da trovare.