E3 2012 - La guida definitiva  162

Tutto quello che c'è da sapere sulla storica fiera arrivata alla sua edizione 2012

Ci risiamo! Come consuetudine anche quest'anno stanno per accendersi i riflettori sul Convention Center di Los Angeles per il consueto appuntamento con la nuova edizione dell'E3, il principale evento del settore videoludico a livello mondiale, nel corso del quale sarà possibile accedere a interessanti anteprime e avere concrete indicazioni per quello che sarà l'anno a venire dell'intrattenimento elettronico. Tornato nelle ultime due stagioni ai suoi antichi fasti, l'evento è un appuntamento impedibile per gli addetti ai lavori e per gli appassionati di videogame. Alcuni dei più importanti publisher, sviluppatori e produttori del settore, infatti, hanno scelto questo evento per presentare ai media i loro prodotti più interessanti. Prova ne è che la manifestazione di quest'anno troverà il suo apice con la presenza ufficiale di Wii U, la nuova console Nintendo che sarà mostrata in maniera più dettagliata e sicuramente in formato giocabile dal palco del Nokia Theatre. Vediamo allora cosa ci riserva la fiera che anche quest'anno, come da tradizione, Multiplayer.it seguirà in tempo reale grazie ai suoi inviati negli Stati Uniti con servizi in video e scritti.

Cos’è l’E3 e quando e dove si svolge?

Con E3 si indica tre volte la lettera E, che a sua volta sta a indicare il nome completo della fiera, Electronic Entertainment Expo. Nata nel 1995, è una delle più importanti del panorama mondiale per quanto riguarda i videogiochi ed è stata per anni anche il principale e (quasi) unico punto di riferimento dell'industria videoludica, prima di vivere un periodo di declino e successivamente una rinascita, mitigata in parte dalla rilevanza sempre maggiore assunta nel tempo da altri eventi come la Gamescom (ex Games Convention) tedesca. Nonostante nel corso degli anni abbia cambiato sede in alcune occasioni, la città storicamente ospitante la fiera è Los Angeles. Al Convention Center della città degli angeli l'appuntamento per l'edizione 2012 è fissato da martedì 5 a giovedì 7 giugno, anche se come ormai da tradizione, numerosi eventi, tra cui le varie conferenze dei tre produttori di console, saranno anticipate. Un calendario a esse dedicato lo troverete in un apposito paragrafo sempre in questa pagina.

Dove seguire l'evento?

Su Multiplayer.it, ovviamente e sul minisito dedicato all'evento! Grazie alle tecnologie moderne oltre ai filmati e ai servizi che i nostri inviati realizzeranno sul luogo, avrete modo di gustarvi anche tutte le conferenze, che saranno coperte in tempo reale attraverso liveblogging testuali e, connessione permettendo, un doppiaggio in tempo reale a video. In tutti i casi, a pochi minuti dalla loro conclusione le intere conferenze tradotte verranno pubblicate nell'area video comprensive di trailer in altissima risoluzione. Per tutti i dettagli seguite la nostra pagina dedicata alla Superdiretta dove troverete un calendario prontamente aggiornato con tutte le ultime novità.

E3 2012 - La guida definitiva

E non mancherà, per i più pigri, un resoconto commentato a video dei principali annunci fatti dai publisher durante questi eventi. Ovviamente, gran parte del coverage sarà dedicato alle anteprime e alle videoanteprime di tutti i giochi mostrati in fiera e dietro le porte chiuse dei vari incontri privati riservati alla stampa. E non mancheranno interviste ai principali esponenti del settore, scritte e a video. Se poi lo volete sarà possibile gustarsi in diretta anche sul web i principali avvenimenti in programma all'E3. Da tenere particolarmente d'occhio a questo scopo il sito ufficiale dell'evento e quelli di Microsoft, Nintendo, Sony, Electronic Arts e Ubisoft per sapere come le loro conferenze saranno trasmesse.

Il minisito dell'E3 2012
La pagina della Superdiretta

Quando sono in programma le conferenze?

Microsoft, Sony, Nintendo, Electronic Arts e Ubisoft avranno ancora una volta il loro spazio esclusivo. Questo è il calendario delle conferenze in programma all'E3, con gli orari relativi sia al territorio americano che a quello italiano, e verrà aggiornato a ogni nuova informazione.

    Lunedì 4 Giugno
  • 10:00 (ora americana) - 19:00 (ora italiana) - Conferenza Microsoft
  • 13:00 (ora americana) - 22:00 (ora italiana) - Conferenza EA
  • 15:00 (ora americana) - 24:00 (ora italiana) - Conferenza Ubisoft
  • 18:00 (ora americana) - 03:00 di martedi 5 Giugno (ora italiana) - Conferenza Sony

  • Martedì 5 Giugno
  • 09:00 (ora americana) - 18:00 (ora italiana) - Conferenza Nintendo

Quali saranno i giochi presenti in Fiera?

Chiusa l'ampia parentesi dedicata alle informazioni relative alla fiera e agli eventi ad essa correlati, è il momento di lasciare finalmente spazio alla lista di tutti i giochi che saranno, o dovrebbero essere, il condizionale è d'obbligo in certi casi, presenti all'E3 in un modo o nell'altro.

È doveroso però per noi sottolineare che parte di tale elenco scaturisce sia da indiscrezioni derivanti dal nostro calendario di appuntamenti che da voci di corridoio, e dunque non solo dagli annunci ufficiali da parte dei vari publisher. Prendete quindi il seguente listato con le dovute precauzioni e, soprattutto in caso di giochi non ancora annunciati, non fidatevi troppo delle speculazioni. Considerate infine che il seguente elenco è provvisorio e sarà aggiornato in tempo reale man mano che verranno rivelati o confermati nuovi titoli. Se notate qualche imprecisione o mancanza, potete farcelo notare attraverso i commenti all'articolo.

2K Games


Activision Blizzard
Adhesive Games
Atlus
Bethesda Softworks
Bohemia Interactive
Capcom
CCP
  • Dust 514 (PS3)

D3 Publisher
Electronic Arts
GAMIGO
  • Grimlands (PC)
  • Otherland (PC)

Harmonix
Konami
Larian Studios
LucasArts Entertainment
Majesco Entertainment
  • Double Dragon: Neon (PS3, X360)
  • NBA Baller Beats ( X360)
  • Zumba Fitness - Nuovo Progetto ( X360)

Microsoft
  • Fable: The Journey (X360)
  • Gears of War: Judgement (X360)
  • Halo 4 (X360)
  • Forza Horizon (X360)
  • Kinect Training (X360)
  • Lococycle (X360)

Namco Bandai
  • Dark Souls: Prepare to Die Edition (PC)
  • Dragon Ball Z Kinect ( X360)
  • Dragon Ball Z Kinect ( X360)
  • Ni no Kuni: Wrath of the White Witch ( PS3)
  • One Piece: Pirate Warriors (PS3)
  • Star Trek: The Game (PC, PS3, X360)
  • Tekken Tag Tournament 2 (PS3, X360)

Nintendo
Paradox
  • A Game of Dwarves (PC)
  • Dungeonland (PC)
  • Starvoid (PC)
  • The Showdown Effect (PC)
  • Warlock: Master of the Arcane (PC)
  • War of the Roses (PC)

Perfect World Entertainment
  • Neverwinter (PC)
  • Raiderz (PC)

SEGA
Snowbird Game Studios
  • Eador: Masters of the Broken World (PC)

Sony Computer Entertainment
  • Beyond (PS3)
  • God of War: Ascension (PS3)
  • Guacamelee! (PS3, PS Vita)
  • Little Big Planet Karting (PS3)
  • Papo & Yo (PS3)
  • PlayStation All-Stars: Battle Royale (PS3)
  • Sly Cooper: Thieves in Time (PS3, PS Vita)
  • Soul Sacrifice (PS Vita)
  • The Last of Us (PS3)

Sony Online Entertainment
  • Bullet Run (PC )
  • DC Universe Online (PC, PS3)
  • EverQuest II (PC )
  • Free Realms (PC, PS3)
  • PlanetSide 2 (PC )
  • Star Wars: Clone Wars Adventures (PC)
  • Vanguard: Saga of Heroes (PC)
  • Wizardry Online (PC)

Square Enix
Team 17
Tecmo Koei
  • Dead or Alive 5 ( PS3, X360)
  • Mugen Souls ( PS3)
  • Pokémon Conquest (DS)

THQ
Trion Worlds
Ubisoft
Valve
Wargaming Net
Warner Bros Interactive
Zen Studios
Aggiornato il 6 Giugno alle ore 22.30

Voci di corridoio: le possibili sorprese

Come da tradizione anche in questa edizione 2012 dell'E3 ci aspettiamo qualche annuncio clamoroso e qualche colpo di scena, soprattutto durante le conferenze delle principali compagnie presenti. Vediamo in maniera molto sintetica per ragioni di spazio cosa potrebbe accadere in proposito, basandoci su alcuni rumor che circolano in rete e fra gli addetti ai lavori (quindi prendetele sempre con le pinze).

Iniziamo da Sony che potrebbe iniziare col botto annunciando le versioni per PlayStation Vita di un episodio inedito della serie Ghost Recon, intitolato Ghost Recon: Final Mission, e di Assassin's Creed III. Sempre sulla console portatile della compagnia giapponese potrebbe poi arrivare un titolo della saga di Call Of Duty. Per quanto concerne PlayStation 3 grande attesa per il nuovo progetto di Quantic Dream e per il probabile annuncio di un importante accordo fra Sony e la piattaforma di cloud gaming Gaikai. Per The Last Guardian, purtroppo, nessun rumor su una sua possibile presenza. Per quanto riguarda Microsoft potrebbero essere alcune caratteristiche relative alle applicazioni di Xbox 360 a tenere maggiormente banco, come quella inerente all'implementazione di Skype, ma pare che la compagnia americana abbia in serbo molte sorprese soprattutto per quanto riguarda Kinect. Oltre a dei nuovi servizi correlati alla periferica si vocifera che potrebbero essere annunciati nuovi episodi per i vari Kinect Sports, Zumba Fitness e Dance Central, e finalmente un titolo hardcore.

Si spera nella presentazione in forma giocabile di Forza Horizon, nuovo capitolo della serie Forza Motorsport, sorta di spin-off sviluppato in collaborazione da PlayGround Games con Turn 10, qualche titolo legato all'universo di Fable e un nuovo brand che prenda il posto magari di Gears of War nel cuore dei fan della console della casa di Redmond. Oppure, perché no, anche un Gears of War 4. Da escludere invece, la presentazione dell'erede di Xbox 360 o di qualche altra nuova piattaforma Microsoft, anche se come dice il proverbio "mai dire mai". Dal canto suo Nintendo è pronta a ritagliarsi il suo giusto spazio all'interno della Fiera, specie coi possibili titoli del suo nuovo Wii U. Innanzitutto si attende un eventuale presentazione di Super Smash Bros. proprio per la prossima console della casa nipponica, con tanto di possibilità di condividere file con l'edizione per 3DS. Poi, sempre secondo i soliti rumor, ci potrebbe essere spazio per qualche nuovo capitolo di marchi celebri come Zelda, Metroid e Star Fox, e addirittura per F-Zero Wii U. Fra le voci di corridoio non manca ancora una volta quella sulla possibile ricomparsa del Wii Vitality Sensor, la periferica annunciata da Nintendo nel 2009 e poi scomparsa nel nulla, ma sulla quale però la compagnia giapponese continua a lavorare per ottimizzarla al massimo. Si tratta di un accessorio in grado di monitorare, mediante l'inserimento di un dito nella stessa periferica, la pulsazione cardiaca del giocatore. È infine indiscrezione degli ultimi minuti l'ipotesi dell'annuncio di un restyling hardware del Nintendo 3DS che possa contemplare una batteria più longeva e il secondo analogico già integrato nello chassis.

Altri rumor

Kojima Productions potrebbe annunciare Metal Gear Solid 5 e fare chiarezza su dei presunti progetti che lo coinvolgono e che riguarderebbero le console portatili Nintendo e Sony, cioè 3DS e PlayStation Vita.

Dal canto suo Konami potrebbe rivelare al pubblico qual è quel progetto ad ampio respiro che riguarderebbe, come scritto dal nostro Antonio Fucito nella sua anteprima, la serie Pro Evolution Soccer e del quale starebbe occupandosene nonostante qualche smentita in prima persona il mitico Shingo "Seabass" Takatsuka. Più l'atteso Castlevania: Lords Of Shadow 2 per le console domestiche e Castlevania: Mirror of Fate per Nintendo 3DS, mentre Bethesda, al lavoro su un misterioso progetto che sarà basato sull'engine di Skyrim, potrebbe svelare un eventuale Fallout 4. E Square Enix? Persa ogni speranza di vedere qualcosa di Final Fantasy Versus XIII, si sogna almeno un video del remake di Final Fantasy X e magari l'annuncio di qualche nuovo brand. EA con Dead Space 3 e un inedito capitolo di Need For Speed, e Ubisoft con Brothers In Arms: Furious 4, Rainbow Six Patriots e un nuovo episodio di Splinter Cell potrebbero impreziosire ulteriormente l'offerta di questo E3 2012.

Gli assenti

Nonostante la mole di titoli che come consuetudine saranno presenti all'E3, ci saranno anche quest'anno delle assenze di rilievo fra gli stand di Los Angeles, sia fra i videogiochi che tra gli sviluppatori. Senza dimenticare le defezioni dell'ultima ora che non mancheremo di segnalare, nel caso, aggiornando queste pagine. Su tutti spiccherà ancora una volta probabilmente quella di Rockstar.

I creatori di Red Dead Redemption, GTA e L.A. Noire non parteciperanno infatti all'evento, anche se c'è la speranza da parte di tutti noi che almeno GTA 5 venga presentato alle conferenze dei produttori di console. Inoltre si vocifera dell'annuncio relativo al gioco Agent per PlayStation 3, in questo caso fatto da Sony. Anche Irrational Games ha annunciato che non sarà presente alla manifestazione, almeno in forma ufficiale, per cui appare scontata l'assenza dell'atteso BioShock Infinite. Mancherà anche Blizzard: gli autori di Diablo III per l'ennesima volta non saranno all'E3, dunque per i loro eventuali nuovi progetti dovremo aspettare chissà quanto tempo ancora, a meno di sorprese. Mancherà infine, pure il poetico Fumito Ueda. Un vero peccato, anche se, come detto prima, si spera lo stesso in qualche news su The Last Guardian.

Meno male che c'è lei, edizione 2012

Come lo scorso anno male che vada ci potremo consolare con un po' di gnocca, che fortunatamente non guasta mai. Pure in questa edizione dell'E3 non mancheranno sicuramente decine e decine di belle fanciulle pronte a dividersi fra gli stand dei vari produttori per attirare avventori e pubblicizzare qualcosa. Secondo consolidata tradizione, noi di Multiplayer.it non lesineremo sforzi e sfruttando anni e anni di esperienza nel settore scandaglieremo ogni angolo della fiera alla ricerca delle più carine, che se saranno tante e interessanti, troveranno spazio nel nostro classico speciale (anche a video) dedicato. Il servizio sarà curato dall'esperto in materia, e cioè il nostro Tanzen, oppure il buon Pierpaolo tirerà fuori le unghie occupandosene in prima persona? Chi vivrà vedrà, ma certo è un duro lavoro che andrà fatto, che fatica!