FIFA 13Io colleziono, tu collezioni, ed egli? 

FIFA Ultimate Team arriva anche quest'anno nel disco di FIFA 13, quali sono i miglioramenti?

Immancabile durante il nostro tour canadese con FIFA 13 l'appuntamento dedicato ad Ultimate Team, modalità che accompagna la simulazione calcistica di Electronic Arts da qualche anno e che permette di creare la propria squadra ideale basando gli acquisti e gli scambi su un complesso sistema di aste dove ogni giocatore è rappresentato da una figurina che ne indica il valore globale. Io colleziono, tu collezioni, ed egli? Seppure ovviamente avere in squadra tutte stelle permette di mettere in campo un undici fortissimo, bisogna tenere conto dell'affiatamento tra i vari giocatori, che permette di ottenere ulteriori benefici in termini di statistiche, e può essere aumentato scegliendone ad esempio alcuni che giocano nella stessa nazione piuttosto che nella stessa squadra di club, oppure che hanno ruoli complementari. Questa modalità ha riscosso un ottimo successo nelle passate edizioni, perché richiama quel tipico collezionismo che ha segnato tante generazioni nella loro fase adolescenziale e quest'anno le cose dovrebbe cambiare ancora in meglio, confermando anche quest'anno la presenza all'interno di FIFA 13, senza alcun costo aggiuntivo.

Scegliere bene dal mazzo

Tutto allo scopo di far conoscere Ultimate Team ad un numero maggiore di giocatori mentre quelli di vecchia data (a partire dalla versione 10) potranno mantenere il proprio profilo e trasportarlo in questa versione. Marcel Khun, creative director del gioco ci ha mostrato e fatto provare una versione completa del nuovo Ultimate Team, e la prima novità che salta all'occhio è rappresentata sicuramente dalla nuova interfaccia. Il numero di passaggi necessari per gestire la propria rosa di giocatori/figurine, accedere alle aste e gestire tutta la formazione si è drasticamente ridotto grazie alla presenza di pannelli in stile Windows 8, che permettono di accedere a tutte le numerose opzioni con un uno oppure al massimo due passaggi. Per mitigare l'impatto con una modalità piuttosto differente dalle altre di FIFA 13, perlomeno nella sua gestione, ad accogliere il giocatore ci sarà un tutorial interattivo molto corposo che spiega i fondamentali legati al morale e alla sintonia tra i giocatori, fino ad arrivare alla compravendita. Gli algoritmi di questi due parametri sono stati perfezionati soprattutto nel primo caso, dove sarà più difficile mantenere sempre e comunque un morale alto, al pari di come accade in una vera squadra di calcio. La parte dedicata alla compravendita e agli scambi gode di filtri aggiuntivi e di un sistema di notifiche avanzato sempre integrato con EA Sports Football Club, sovrastruttura che come ben noto permette di acquisire livelli e tenere traccia di tutta la propria attività in FIFA 13, confrontandosi con i propri amici. Io colleziono, tu collezioni, ed egli? Torna la formazione della settimana, pubblicata ogni mercoledì e che elenca i giocatori meglio utilizzati (su una base di diverse statistiche) negli ultimi sette giorni, proponendone una versione potenziata sul "mercato". Tornano anche i tornei predefiniti e dinamici con prerequisiti determinati, mentre importante aggiunta é stata la stagione testa a testa, così come accade nel resto di FIFA 13, con dieci divisioni da scalare giocando online contro altre persone e con la possibilità di vincere il titolo per ciascuna di esse. Il sito web già disponibile lo scorso anno subirà un deciso restyling grafico e finalmente saranno disponibili le applicazioni per iPhone e Adroid, utili per tenere sott'occhio le aste e la formazione della settimana anche quando si è lontani dal gioco vero e proprio. Anche quest'anno abbiamo provato a suggerire la possibilità di affiancare in futuro alla parte di gameplay classica dove si disputano le partite con il motore di FIFA anche una versione sulla falsariga di un gioco di carte dove vince il giocatore con la migliore combinazione di figurine, dal nostro punto di vista sarebbe un'aggiunta perfetta e veloce che si integra alla perfezione con la parte manageriale di Ultimate Team. Lo faremo anche il prossimo anno, nel frattempo la nuova interfaccia di FUT 13 potrebbe attrarre nuove persone mentre la stagione testa a testa tenere impegnati i giocatori di lunga data. Staremo a vedere prossimamente!

TI POTREBBE INTERESSARE