Le reazioni dei fan al reveal di Final Fantasy XV  42

Il mastodontico evento Uncovered di Square Enix ha scatenato le reazioni più disparate: eccone qualcuna

L'evento Uncovered dedicato a Final Fantasy XV si è tenuto a Hollywood tra le 4 e le 6:30 nostrane di ieri, quando molti dei nostri lettori ancora dormivano. Al loro risveglio hanno scoperto un nuovo mondo in tutti i sensi. La data di uscita del kolossal Square Enix era ormai cosa nota da qualche ora, ma tutto il contorno ha lasciato di stucco non solo i fan, ma persino gli addetti ai lavori. Noi di Multiplayer.it abbiamo passato la giornata a scrivere notizie su notizie, articoli su articoli e a registrare video su video, tant'è che Fame_Chimica si è anche lamentato: "non potete raggruppare le news in meno articoli che ho ricevuto 29 email stamattina un minuto dopo l'altro? e devo aprire 29 link per sapere cos'hanno detto ieri sera all'Uncovered? Basta D:" E c'hai anche ragione, Fame, ma solo che c'abbiamo fame pure noi, e come mangiamo se non approfittiamo di un minestrone di notizie simile? Troppo, troppo ghiotto. Comunque abbiamo esaudito il tuo desiderio! A questo link, infatti, troverete la notizia contenitore che rimanda a tutte le news che abbiamo pubblicato, nonché al nostro esauriente speciale sull'evento Uncovered e al provato della Platinum Demo giocata sullo showfloor. Ma ora bando alle ciance, e vediamo come avete reagito a questa straordinaria giornata piena di sorprese e di informazioni.

Ecco come hanno reagito alcuni dei nostri lettori alle sorprese dell'evento dedicato a Final Fantasy XV

Le reazioni all'evento Uncovered

Se avete visto la diretta, il riassunto o la registrazione dell'evento tenutosi allo Shrine Auditorium di Hollywood, saprete che tutto è cominciato con un commovente monologo di Hironobu Sakaguchi, il papà di Final Fantasy che da tanti anni ha lasciato il timone della serie per dedicarsi ad altri progetti. "La laconica presenza di Hironobu Sakaguchi sul palco ha avuto la potenza di una limit break di livello 4...Un Grande", commenta Glitch,L'ammir"alio"Vampiro., riassumendo da bravo nerd e fan della serie l'importanza che ha avuto l'introduzione del Maestro.

Tenete presente che Sakaguchi e Square Enix non si erano lasciati in rapporti particolarmente idilliaci, soprattutto perché il primo, dirigendo il flop cinematografico Final Fantasy: The Spirits Within, ha quasi fatto fallire la società quando ancora si chiamava Square, costringendola a fondersi con la rivale di sempre Enix per salvare il salvabile. Ecco perché la sua comparsa sul palco è doppiamente importante, visto l'annuncio del lungometraggio Kingsglaive. Il film in computer grafica che farà da prequel è stato però accolto con un certo scetticismo. Darker51, per esempio, dice: "Sembra che vogliano riproporre la stessa stretegia di contenutu di final fantasy VII: Film in cg e serie anime. In verita cio che mi ha colpito di più è stato il trailer del film, veramente molto bello! Per ora si va di deluxe edition!", mentre Krister_Cold ribatte: "Quindi con inutili anime e film in cg di merda 100% nosense col gioco originale?" siriodorione, sul nostro forum, ha un problema meno ipotetico e più comprensibile. "Dio mio...volevo che sta volta non ci fosse una storia dove dovevi cercare in rete robe che il gioco non spiegasse, o che non dovevi stare a leggere cose nel gioco ecc...e questi mi fanno l'anime ed il film che spiegano cose che nel gioco non ci saranno perchè parte dopo", scrive. "Ora, prima di incaxxarmi, mi chiedo: prima che esca il gioco, in sub ita ste robe arrivano?" Al di là dei battibecchi e dei dubbi logistici, l'evento Uncovered è stato accolto molto bene un po' da tutti. La nostra streamer Marichella è stata decisamente esplicita, quando ha scritto: "sono eccitata come una ragazzina di 15 anni davanti al ragazzo di cui è cotta.." Più delicato Bagantz, invece. "Porca miseria! A questo punto altro che 6 mesi, come lo vorrei avere tra le mani tipo subito!", scrive, mettendo nero su bianco il pensiero della maggior parte dei fan che in questo momento venderebbero la mamma pur di ibernarsi o di viaggiare nel tempo. Non sono tutti assolutamente ottimisti, però. Monsieur Sendoh, ad esempio, ha osservato bene i filmati e ha scritto: "Sono rimasto deluso un po' dai trailer, e non perché il gioco non sembra bello ma perché si sono di nuovo concentrati poco sulla trama. Voglio vedere più scene di intermezzo. Ah non per fare il pigolo ma non mi convince molto neanche la canzone, troppo lontana dai canoni di Melodies of Life e Suteki da ne". Mentre Ben E. King si rivolta nella tomba, Leoz82 sente già puzza di bruciato. "È solo un'immensa operazione di marketing come al solito", scrive. "Pensateci un attimo, rispetto al gioco vero e proprio, cosa è uscito di nuovo? Un trailer e una demo, quest'ultima nemmeno attendibile più di tanto..."

E non è l'unico. D Chisciotte ha già scrutinato il comparto tecnico, sentenziando che "A guardare ste immagini sento puzza di downgrade, mi par troppo dettaglio in un mondo che promette d'esser vastissimo. I casi son 3, o square ha superato i ND e ci ritoveremo tutto sto ben di dio girare tranquillamente sulle nostre scatolette (speriamo raggiunga almeno i 30 fps) oppure i rumor sulla ps4.5 son veri, oppure come dicevo su, prepariamoci al downgrade". Se per qualcuno il problema principale è il frame rate, per qualcun altro è il portafoglio. La Ultimate Collector's Edition è piena di contenuti, ma il suo prezzo è salatissimo, non vi è alcun dubbio. Darioyoyo, scoprendolo, ci è rimasto malissimo. "Aspetto questo gioco dai tempi in cui si chiamava Versus XIII e avrei comprato ad occhi chiusi la ultimate.....ma 270 euro è ridicolo...manca poco e costa come una console...che sia chiaro il cofanetto contiene tantissima roba e anche bella pero metterla a quel prezzo è proprio rubare a chi ci tiene molto a questo gioco", ha scritto, ma JackXIII aveva già la risposta pronta: "Io mi sono gia preso la ultimate edition. Frega poco del prezzo, tanto capita LETTERALMENTE una volta ogni dieci anni". Su Facebook, invece, i commenti sono stati molto più lapidari. "mi piacerebbe comprarlo. ma i personaggi mi fanno talmente cagare che forse non lo comprerò. è la prima volta che mi succede una cosa simile per un videogioco", commenta la notizia Sif. Federico Buscema, invece, condivide i suoi sentimenti, scrivendo: "Mai piaciuti i final fantasy...ho ancora il durone". L'enigma è avvincente. Che cosa vuole dire Federico? Ha il durone perché, nonostante non gli siano mai piaciuti i Final Fantasy, l'evento Uncovered lo ha agitato lo stesso? Oppure ha il durone per un altro motivo e ha approfittato della notizia per farcelo capire? Che sia un disperato grido d'aiuto? Non ci saranno di mezzo i templari? E mentre il dubbio ci attanaglia, l'utente - ehm - Nome Utente spalanca una porta che forse sarebbe stato meglio tenere chiusa. "Tutto questi trailer, queste informazioni, questa aura che permea l'aria... Non so, ritorno bambino. 10 anni di attesa, 10!", esclama. "Spero con tutto il fiato che ho in corpo che il gioco sia all'altezza delle aspettative, perche' se cade anche questo pilastro, è la fine". Ohi, ohi, ohi...

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Le reazioni alla Platinum Demo

Presentata da Mat Kishimoto di Square Enix America, la Platinum Demo di Final Fantasy XV è già disponibile per il download e propone uno scenario completamente estraneo al gioco che compreremo a settembre. Nella demo, infatti, controlleremo un piccolo Noctis che, accompagnato da Carbuncle, dovrà esplorare i suoi stessi sogni. La demo si conclude con un vero combattimento tra il Noctis adulto e un Iron Giant, ma la sua funzione non è esattamente rappresentativa del gioco finale: si tratta più che altro di un modo interattivo per mostrare ai fan alcune feature di Final Fantasy XV come gli effetti atmosferici, il ciclo giorno/notte, i controlli quando si guida o il sistema di combattimento. Purtroppo, però, le reazioni nei confronti della demo non sono state molto positive. Starlinkk, per esempio, è lapidario nel definirla "praticamente na merd* -.-'", così come Gabriele Baccani su Facebook che scrive "Gghhjjj", anche se forse stava semplicemente battendo la parola "Grandioso!" prima di morire d'infarto sbavando.

GHOST-PLAYER ha esposto il suo stato d'animo molto più approfonditamente. "la demo deve darti un senso di voglia d'attesa al gioco finale come non mai,non so se mi spiego io di solito quando provo le demo(Beta)io so già se acquisterò il gioco oppure no a primo impatto,è questa la voglia che deve metterti una dimostrazione del gioco,almeno per il sottoscritto", ha scritto, senza sapere che Ida Pagano, su Facebook, la pensa come lui quando scrive: "non capisco il senso della demo non invoglia a comprare il videogioco si salva solo Carbuncle". Però potrebbero essere la stessa persona. Un altro enigma nell'oscurità. Per ilkazuya i problemi sono altri, infatti sostiene: "Io continuo a vedere un character design pessimo, per non parlare del mondo di gioco che non mi affascina neanche a morire, per me questi sono i problemi non il combat system , dammi una bella ambientazione e dei bei personaggi e ritorno a giocare un FF. Per quanto mi riguarda non riescono a creare un' ambientazione che mi ispira da anni". Quello del character design, come abbiamo letto sopra, è un problema spinoso che hanno lamentato in molti fin dalle prime immagini del gioco pubblicate tanti anni fa. In effetti, Final Fantasy XV è in sviluppo da dieci anni, da quando ancora si chiamava Final Fantasy Versus XIII, e Kingdom Hearts <3 se lo ricorda bene quando dice: "Finita di provare, che dire...mi aspettavo di più da una demo di un gioco che aspettiamo da 10 anni, speriamo non deluda". Non è mica l'unico ottimista, vogliamo dirlo subito. "Insomma questa prova è da bocciare? No, è un esperimento apprezzabile, antipasto di quello che potrebbe essere IL titolo del 2016 assieme a Zelda con buona pace di tutti gli sparacchini in uscita o già usciti, attendo fiducioso", afferma per esempio E.A. POETRY. Ancora più entusiasta anarchyrevenge, quando esclama: "mi sembra una vera figata di gioco!!! finalmente!!!...." Poi però ci ripensa, e aggiunge: "unica pecca i pinocchietti del protagonista! che frociata!" perché, come dicevamo, il look da Backstreet Boys di Noctis & friends molti fan ancora non lo hanno digerito. Marcus Gin commenta il provato di Lorenzo Fantoni in toni molto più diplomatici, precisando che "E' una demo giocosa, è normale che non riesca a catturare l'emozione narrativa del gioco completo, ciò nonstante sembra è piacevole, o comunque è apprezzabile il fatto di farla provare". Di parere completamente opposto Videogamesrules, il quale boccia senza se e senza ma il gioco, Square Enix, Tabata, il governo italiano e Barack Obama. "La demo è veramente povera", afferma. "Conunque io sono sempre meno convinto di questo gioco,e sempre più convinto che alla Square Enix ci lavorino degli incompetenti che hanno fatto morire la serie". Sulle scelte giuste e sbagliate dello sviluppatore nipponico ci potremmo scrivere un saggio, in effetti, ma è bello leggere i pareri anche di chi non è un fan di Final Fantasy e che quindi guarda a tutto questo carosello con l'aria un po' sconcertata. "io non ho mai giocato ad altri capitoli e per come se la stanno tirando , con eventi , cortometraggi ecc cc mi aspettavo qualcosa di grandioso ... invece la desolazione più totale , dalla grafica al gameplay , mamma mia ... poi non ho capito il gameplay dei combattimnti è questo o è stato castrato nella demo , tanti a criticare quello di the witcher 3 , ma questo veramente è di una banalità e monotonia assurda", confessa per esempio l'utente sasirap. Anche ViDeOgIoChIsT@ è un po' perplesso, e infatti si azzarda a scrivere timidamente: "Non datemi contro, ma perché sprecare tante risorse e tempo per demo, film e anime?

Non potrebbe Square concentrarsi direttamente ed esclusivamente sul gioco in sé, per renderlo un capolavoro assoluto e perfetto in tutte le sue forme?" La Platinum Demo, insomma, sembra proprio aver sollevato una marea di polemiche, nonostante il ferreo ottimismo di chi, come GatsuBerseker, scrive che "la demo potevano risparmiarsela, ridicola, se un utente dovrebbe ponderare l'acquisto del titolo in base alla demo dubito che qualcuno sano di mente lo farebbe...menomale che ormai si sa cosa sarà final fantasy XV e questo scivolone passa in secondo piano". L'utente in questione è insomma convinto che la demo non rappresenti minimamente la qualità del gioco finale, ma molti altri lettori hanno espresso le loro preoccupazioni circa l'aspetto puramente tecnico del gioco. Sul nostro forum, per dire, TheNameless commenta il frame rate e dice che "se devo scegliere tra 6 mesi di ottimizzazione e che esca domani con problemi di stuttering/bassi frame, scelgo i 6 mesi tutta la vita. Tanto lo so che qua c'è gente che se lo giocherebbe anche in slowmotion". Non sa che pure FrankJaeger ha notato i problemi tecnici, commentando la notizia nel seguente modo: "Figo il meteo (dinamico), l'animazione del salto è orripilante, graficamente è molto carente ma nonostante ciò non tiene i 30 fps fissi e ad occhio nemmeno i 1080p. Il sistema di combattimento è di un automatico unico che boh, giochi meno paradossalmente rispetto a quello classico a turni. Non so, il gioco mi incuriosisce ma ho parecchi dubbi". Ancora più drastica Serena Guardiano su Facebook, che bastona la demo nel modo più crudele possibile. "Nonostante sia passato parecchio tempo dall'episode Duscae leggo ancora "macchinoso nei controlli e nella gestione della telecamera... che era praticamente la cosa che speravo avrebbero sistemato", dice, e poi aggiunge: "scaffale forevah". Ma forse, sotto sotto, la verità l'ha intuita gedeone21007, che sempre su Facebook scrive una frase drammatica quanto schietta: "sembra di giocare a Kingdom hearts..." E in effetti era proprio quello che voleva Tetsuya Nomura prima gli strappassero le redini del progetto. Insomma, dopo uno spettacolo maestoso come l'Uncovered, Square Enix sembrerebbe aver fatto un passo indietro con una demo deludente sotto vari punti di vista. Ma in fin dei conti è di questo che stiamo parlando: una demo. Posate le lamette, spegnete il gas, mettete giù il cofanetto di Under the Dome... ci separano ancora sei mesi dall'uscita di Final Fantasy XV, e Hajime Tabata potrebbe riuscire a risolvere ogni problema per allora. Basterà scaricare una patch di 14 GB al day one, e voilà!

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )