La rosa di Tales of Berseria  12

All'E3 2016 abbiamo chiacchierato con il producer di Tales of Berseria riguardo Velvet, la prima protagonista femminile della serie di Bandai Namco

Nonostante rappresentino ancora un'eccezione all'interno di un mercato popolato perlopiù da personaggi maschili, alcuni dei progetti più interessanti mostrati all'E3 2016 raccontano storie che hanno protagoniste delle forti donne. Titoli come Horizon: Zero Dawn, Mass Effect Andromeda, ReCore e Dishonored 2 potrebbero far pensare che si tratti di una tendenza esclusivamente occidentale, ma alla fiera di Los Angeles abbiamo avuto l'occasione di incontrare e intervistare Yasuhiro Fukaya, producer di Tales of Berseria, il primo capitolo della ventennale serie di JRPG ad avere una ragazza come unico protagonista principale.

Scopriamo Velvet, la prima vera protagonista femminile della serie Tales

Qual è stata l'idea dietro la nascita di Velvet?
Velvet è proprio come la vedete, una ragazza molto coraggiosa e solitaria. All' inizio dell'avventura c'è una scena molto forte, un avvenimento difficile da digerire per una ragazza come lei. Il desiderio di vendetta verso il colpevole di questo tragico avvenimento sarà la forza motrice che spingerà Velvet ad affrontare il suo viaggio. Uno dei motivi principali che ci hanno spinto a scegliere una protagonista femminile è il fatto che, anche se recentemente nei giochi fantasy i personaggi femminili stanno aumentando, per noi vere e proprie storie con al centro una ragazza sono ancora poche. La serie Tales of ha compiuto vent'anni, e ci siamo resi conto che in tutto questo tempo non abbiamo utilizzato neanche una volta una protagonista femminile che non fosse accompagnata da un eroe [Milla Maxwell in Tales of Xillia, ad esempio, era affiancata da Jude]. Arrivati al ventesimo anniversario della serie Tales, abbiamo dovuto guardare al futuro e chiederci che direzione prendere per i prossimi dieci o venti anni. Tales of Berseria per noi rappresenta un nuovo inizio, un passo importante per il futuro della serie che nei prossimi anni si andrà ad arricchire sempre più di elementi inediti e mai visti fino ad ora.

Chi è nato prima, il personaggio o l'universo di gioco?
È piuttosto difficile dire chi sia nato prima: è stato tutto piuttosto simultaneo ma se dovessi dare un ordine alle cose ti direi che è stato prima ideato il mondo di gioco e poi, immediatamente dopo, il personaggio.

Nell'ideare Velvet avete pensato prima ai fan o ai neofiti della serie?
Come dicevo, Tales of Berseria rappresenta per noi un nuovo inizio. L'obiettivo quindi è quello di incuriosire e attirare l'interesse verso la serie Tales, sia dei vecchi fan che di utenti che non hanno mai giocato un episodio della serie. Questo proviamo a farlo grazie al fattore novità e a diversi elementi nuovi, tra cui la protagonista femminile. Finora, nella maggior parte dei titoli della serie Tales of il protagonista è sempre stato un giovane onesto, sereno e dotato di una incredibile curiosità: aiutato dai suoi compagni, l'eroe era chiamato a risolvere enigmi e proseguire così verso il successo della missione. In questo a caso invece abbiamo a che fare con una ragazza tutt'altro che semplice. Velvet è una ragazza che nasconde dei poteri magici oscuri, e saranno questi poteri che la aiuteranno a inseguire la propria vendetta, in un sistema che per la serie è completamente nuovo. Vogliamo che il giocatore si accorga di come il titolo sia un qualcosa di completamente inedito, a partire dal confronto tra i protagonisti.

In che modo Velvet incontrerà gli altri personaggi durante la storia?
Così come nei precedenti Tales, sarà da piccole situazioni che nasceranno gli incontri con i compagni di Velvet. Un esempio è il personaggio di Rokuro, il cui incontro avverrà durante un viaggio in barca. Rokuro è un samurai dal cuore sincero, che decide di seguire la protagonista perché si sente in dovere di restituirgli un "favore". In realtà non sarà solo lui, ma anche altri personaggi troveranno una ragione più o meno valida per unirsi a Velvet nella sua avventura. La storia si evolverà via via creando dei legami tra i vari personaggi, inclusa ovviamente la stessa Velvet. Come puoi immaginare, lei è un tipo orgoglioso, e il suo carattere forte le fa credere inizialmente di non avere bisogno di compagni di squadra. Il legame con loro si inizia a instaurare proprio quando la protagonista verrà aiutata più volte dai suoi compagni di viaggio.

Come per l'anime di Tales of Zestiria, ci sono progetti per espandere il brand di Berseria al di fuori del videogioco?
Il nome della nuova serie animata di Tales è Tales of Zestiria the Cross. Non voglio andare oltre perché a breve questa serie animata andrà finalmente in onda, e tramite l'anime potrete forse scoprire qualcosa di più riguardo a Berseria. Per quanto riguarda una serie riguardante nello specifico Tales of Berseria però no, attualmente non è in programma.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )