Xbox ReleaseXbox Release - Luglio 2016 

L'inquietante atmosfera di We Happy Few, le battaglie di The Banner Saga 2 e altro ancora a luglio su Xbox

È un luglio decisamente caldo, quello che si profila all'orizzonte per Xbox One: la piattaforma Microsoft, forte degli annunci fatti durante l'E3 2016, riparte con una line-up all'insegna della concretezza, che valorizza produzioni indipendenti come Song of the Deep, il piccolo ma interessante progetto di Insomniac Games, e We Happy Few, l'inquietante survival in prima persona di Compulsion Games. Trovano spazio anche le atmosfere fantasy di The Incredible Adventures of Van Helsing II e di The Banner Saga 2, mentre l'offerta per il filone action si limita al pur clamoroso ritorno di Carmageddon.

A luglio arrivano su Xbox One We Happy Few, The Banner Saga 2, Song of the Deep e Carmageddon

The Incredible Adventures of Van Helsing II

Tutte le informazioni sul gioco
In uscita su Xbox One il 1 luglio
Pubblicato due anni fa su PC, The Incredible Adventures of Van Helsing II debutta finalmente anche su Xbox One, con un episodio che punta ad arricchire l'esperienza del capitolo originale tramite l'introduzione di sei differenti classi per i personaggi, ognuna dotata di caratteristiche peculiari e di un approccio unico all'azione, che si tratti del classico "cacciatore" con la doppia pistola o dell'alchimista armato di esoscheletro e granate. L'avventura ci riporta nella regione di Borgovia, nuovamente minacciata dalle forze del male, per una campagna impegnativa e coinvolgente, a cui si affiancano un interessante minigame strategico, una modalità cooperativa per quattro giocatori e un multiplayer competitivo.

The Banner Saga 2

Tutte le informazioni sul gioco
In uscita su Xbox One il 5 luglio
A poca distanza dal lancio su PC, The Banner Saga 2 approda anche su console, portando con sé il fascino, le atmosfere e le solidissime meccaniche strategiche del franchise creato da Stoic. Ritroviamo dunque il popolo nordico in fuga verso la salvezza, con i suoi leader determinati a portare a termine la difficile missione e a sconfiggere chiunque cerchi di impedirglielo. La narrazione riprende da dove l'avevamo lasciata, proprio come in una produzione episodica, e ci propone nuovi avvenimenti, situazioni inedite e colpi di scena, coadiuvati da un comparto tecnico validissimo e da un gameplay che riesce a rinnovarsi senza diventare mai scontato.

Song of the Deep

Tutte le informazioni sul gioco
In uscita su Xbox One il 12 luglio
Piccolo ma interessante progetto realizzato da Insomniac Games fra i lavori sul reboot di Ratchet & Clank e quelli sul nuovo tie-in di Spider-Man, Song of the Deep ci mette nei panni di Merryn, una ragazzina di dodici anni, figlia di un pescatore che un giorno sparisce in mare aperto. Dopo aver avuto la visione del padre intrappolato nelle profondità dell'oceano, Merryn decide di costruire un piccolo sottomarino e di andare alla ricerca del genitore. Il gameplay del gioco, caratterizzato da una visuale bidimensionale, si rifà al filone dei metroidvania, puntando dunque sull'esplorazione degli scenari, la risoluzione di puzzle ambientali e il backtracking, il tutto coadiuvato da uno stile visivo ispirato e gradevolissimo.

Carmageddon: Max Damage

Tutte le informazioni sul gioco
In uscita su Xbox One il 15 luglio
Dopo il putiferio scatenato sui giornali italiani negli anni '90, la serie di Stainless Games torna su console con Carmageddon: Max Damage, un reboot che apporta alcune modifiche alla versione Reincarnation per PC, uscita nel 2015, arricchendone la struttura e inserendo nuove feature. Certo, il concetto alla base del gioco non è cambiato di una virgola: al volante di veicoli velocissimi, che si sfidano all'interno di circuiti urbani, avremo modo spesso e volentieri di investire pedoni e animali appartenenti alle più svariate categorie, dalle vecchiette agli uomini in carrozzina, dagli orsi ai pinguini, tutti da smembrare e trasformare in una scia di sangue. Ultraviolenza applicata al genere dei racing game, dunque, con conseguenze mediatiche che non stentiamo a immaginare.

We Happy Few

Tutte le informazioni sul gioco
In uscita su Xbox One il 26 luglio
Il nuovo progetto di Compulsion Games, il team autore di Contrast, è ambientato in un 1960 alternativo, nella cittadina inglese fittizia di Wellington Wells, i cui abitanti sono tutti felici, sempre e comunque. Naturalmente c'è un motivo: vengono costretti dalle autorità ad assumere un farmaco che distorce la realtà, ma cosa accade quando qualcuno decide di non seguire gli ordini? Lo scopriremo appunto in We Happy Few, un'avventura in prima persona dai tratti inquietanti, ricca di risvolti survival, in cui dovremo esplorare l'ambientazione, interagire con vari personaggi ed evitare di essere scoperti dalla polizia nel nostro tentativo di fuggire dalla città e dalla sua imperante follia. Riuscire nell'impresa non sarà facile, perché gli abitanti di Wellington Wells, assuefatti alla droga Joy, ci daranno la caccia incessantemente non appena scopriranno che vediamo le cose in modo diverso da loro.

Altri titoli in uscita a luglio

7 Days to Die, in uscita su Xbox One il 1 luglio
Hawken, in uscita su Xbox One il 1 luglio
Lost Sea, in uscita su Xbox One il 5 luglio
Dex, in uscita su Xbox One l'8 luglio
Ghostbusters, in uscita su Xbox One il 15 luglio
Prison Architect, in uscita su Xbox One il 15 luglio
Mount & Blade: Warband, in uscita su Xbox One il 15 luglio
Super Dungeon Bros, in uscita su Xbox One il 26 luglio
Fallout 4: Vault-Tec Workshop, in uscita su Xbox One a luglio

TI POTREBBE INTERESSARE