PlayStation PlusPlayStation Plus - Ottobre 2016 

Un gran bel mese per gli utenti iscritti a PlayStation Plus, che potranno scaricare diversi titoli di qualità

L'ottobre di PlayStation Plus si rivela pieno di contenuti interessanti, a partire dalla remaster di Resident Evil, il classico survival horror sviluppato da Capcom, che porta su PlayStation 4 tutta la sua atmosfera insieme a una grafica e a un gameplay ridisegnati per l'occasione. Il piatto forte del mese è tuttavia Transformers: Devastation, frenetico e spettacolare tie-in targato Platinum Games che ci mette al comando degli Autobot dell'indimenticabile Generation 1 contro i soliti Decepticon, determinati a conquistare il pianeta. I possessori di PlayStation 3 potranno scaricare invece due prodotti agli antipodi: il divertente racer Mad Riders e il simulatore divino From Dust, realizzato da Ubisoft con la collaborazione del genio visionario Eric Chahi, creatore di Another World. Molto particolare, infine, l'offerta per PlayStation Vita, con l'esperienza complessa e delicata di Actual Sunlight e la romantica storia di Code: Realize - Guardian of Rebirth.

Resident Evil, Transformers: Devastation, From Dust e altro ancora a ottobre su PlayStation Plus

Resident Evil (PlayStation 4)

Dopo una serie di misteriosi incidenti sulle montagne di Raccoon City e la scomparsa della squadra speciale che avrebbe dovuto occuparsi di indagare sull'accaduto, un secondo team di agenti viene inviato sul posto. Quando però Chris Redfield, Jill Valentine e gli altri componenti del gruppo si imbattono in un branco di cani particolarmente feroci, sono costretti a fuggire e a rifugiarsi fra le mura di un'enorme villa. È questo l'incipit di Resident Evil, il classico survival horror realizzato da Capcom e tornato sulle console Sony con una versione rimasterizzata, disponibile questo mese nella line-up di PlayStation Plus. Non si tratta della prima remaster del gioco, che già nel 2002 era stato ridisegnato per il debutto su GameCube, introducendo scenari poligonali al posto di quelli bitmap e un miglioramento dei personaggi. Stavolta, tuttavia, sono stati ottimizzati anche i controlli e introdotta la possibilità di visualizzare la grafica in widescreen o nell'originale 4:3. Il risultato è un'esperienza ancora oggi terribilmente affascinante, tutta da riscoprire.

Transformers: Devastation (PlayStation 4)

Activision ha realizzato nel corso degli anni svariati tie-in dedicati ai Transformers, sia tratti dai film cinematografici che ispirati alla serie animata classica degli anni '80. Transformers: Devastation è appunto un tributo a quell'epoca, visto che i protagonisti del frenetico action game sviluppato da Platinum Games sono i vari Optimus Prime, Bumblebee, Sideswipe, Wheeljack e Grimlock con il loro aspetto originale, reso ancora più accattivante dall'uso del cel shading. Costantemente in lotta con i malvagi Decepticon per salvare il pianeta Terra, i robot trasformabili sono protagonisti di un titolo caratterizzato da un sistema di combattimento eccellente e da un'ottima colonna sonora, sebbene la campagna in single player si riveli alla fine un po' troppo breve e il gameplay soffra di qualche spigolo.

Mad Riders (PlayStation 3)

Ebbene sì: fra un survival zombesco e l'altro, gli sviluppatori di Techland hanno anche trovato il tempo di dedicarsi a un gioco di guida a base di ATV e buggy. Mad Riders offre una modalità single player con ben quarantacinque tracciati da affrontare, sparsi in tutto il mondo, e tre differenti opzioni multiplayer per dar vita a spettacolari gare a cui possono partecipare fino a dodici persone, con anche una leaderboard globale per misurare il nostro livello di abilità. L'approccio particolarmente immediato scelto dagli autori consente di padroneggiare fin da subito il proprio veicolo e prodursi in incredibili acrobazie durante i salti, cercando di atterrare al meglio e guadagnare lo spunto necessario per superare tutti gli avversari e tagliare il traguardo per primi. Un racer veloce, spensierato e divertente, che da questo mese potrete giocare gratuitamente se siete abbonati a PlayStation Plus.

From Dust (PlayStation 3)

Sviluppato da Ubisoft Montpellier in collaborazione con Eric Chahi, il creatore di Another World, From Dust è un simulatore divino di ottima fattura, in cui abbiamo il compito di vegliare su di una popolazione agendo sugli elementi dello scenario e facendo sì che gli uomini e le donne che costituiscono il nostro "gregge" possano progredire, costruire città e affrontare il futuro. Non ci saranno nemici da combattere, solo una gestione degli eventi naturali che possono influenzare la vita delle persone attraverso la raccolta, l'impiego e la combinazione di acqua, sabbia e lava. Andando avanti nel gioco sbloccheremo inoltre delle abilità speciali che potremo utilizzare per far fronte a situazioni complesse, introdotte nell'ottica di una progressione che rimane però graduale e stimolante.

Actual Sunlight (PlayStation Vita)

Senza dubbio uno dei titoli più particolari disponibili su PlayStation Vita, Actual Sunlight è un racconto interattivo che parla di depressione e intenti suicidi; quelli del protagonista, Evan, che ha deciso di farla finita dopo essersi convinto di non poter cambiare una vita insoddisfacente. Il "gioco" dura circa un'ora e rappresenta un viaggio attraverso gli ultimi pensieri e le riflessioni dell'uomo, fugaci interazioni con l'ambiente e altre persone che sembrano fornirgli in qualche modo un appiglio, un motivo per rimanere in vita, non fosse per il fatto che il protagonista è ormai completamente apatico e bolla qualsiasi cosa come futile e "fuori tempo massimo". Affrontare l'esperienza di Actual Sunlight non è semplice e vi sconsigliamo di farlo nel caso non siate dell'umore adatto, come scrive lo stesso autore in una doverosa prefazione.

Code: Realize - Guardian of Rebirth (PlayStation Vita)

Il genere delle visual novel sta decisamente prendendo piede anche in occidente, e così questo mese la line-up di PlayStation Plus include un prodotto appartenente a tale filone per PlayStation Vita, Code: Realize - Guardian of Rebirth. Sviluppato da Idea Factory, il gioco è ambientato in una Londra vittoriana alternativa e racconta la storia di Cardia, una ragazza che vive isolata per via di un veleno mortale che scorre nelle sue vene e uccide qualsiasi cosa lei tocchi. Impossibilitata ad avere relazioni con il prossimo, Cardia viene additata come un mostro dagli abitanti della città e un giorno le Guardie Reali arrivano per catturarla, ma il leggendario Arsenio Lupin interviene per aiutarla e la coinvolge in una emozionante avventura mirata a scoprire i segreti della sua condizione. Riuscirà il ladro gentiluomo a trovare una cura per il male di Cardia?

Gli arrivi e le partenze di ottobre

Non più disponibili su PlayStation Plus dal 4 ottobre
- Lords of the Fallen (PlayStation 4)
- Journey (PlayStation 4, PlayStation 3)
- Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate (PlayStation 3)
- Datura (PlayStation 3)
- Badland (PlayStation 4, PlayStation 3, PlayStation Vita)
- Amnesia: Memories (PlayStation Vita)

Disponibili su PlayStation Plus dal 4 ottobre
- Resident Evil (PlayStation 4)
- Transformers: Devastation (PlayStation 4)
- Mad Riders (PlayStation 3)
- From Dust (PlayStation 3)
- Actual Sunlight (PlayStation Vita)
- Code: Realize - Guardian of Rebirth (PlayStation Vita)

TI POTREBBE INTERESSARE