I migliori titoli per...I cinque migliori giochi per Wii U 

La nostra selezione di titoli per Wii U usciti negli ultimi dodici mesi

Il 2016 di Wii U è stato avaro di contenuti con Nintendo ormai proiettata verso l'uscita di Nintendo Switch a marzo del prossimo anno. Dal punto di vista hardware si è verificato un ulteriore calo nelle vendite, come è emerso dai dati finanziari relativi all'ultimo semestre. La casa di Kyoto ha già fatto sapere di voler supportare ancora per qualche tempo Nintendo 3DS, mentre per quanto riguarda Wii U le dichiarazioni non lasciano adito a dubbi e sono suffragate dall'ulteriore limitazione della produzione, scesa a 800.000 unità distribuite nell'anno fiscale corrente su scala globale. A quattro anni esatti dal lancio europeo, Wii U ha venduto complessivamente 13,36 milioni di unità, ben al di sotto delle cifre che avevano ottenuto GameCube (21 milioni) e Nintendo 64 (32 milioni) - peraltro in tutt'altra epoca - e anni luce indietro rispetto agli oltre 100 milioni di Wii. La produzione di Wii U sembra quindi destinata a terminare molto presto, sebbene non ci siano ancora indicazioni definitive né per il mercato giapponese né per quello occidentale. Dal punto di vista del software la situazione è delineata da tempo: Nintendo ha tirato letteralmente i remi in barca per dedicarsi appieno allo sviluppo della prossima console. Eppure, nonostante la penuria dell'offerta complessiva, alcuni titoli usciti negli ultimi dodici mesi meritano senza ombra di dubbio la vostra attenzione. Vediamoli insieme.

Il 2016 di Wii U è stato avaro di novità ma qualche titolo merita comunque di essere ricordato

Paper Mario: Color Splash

Partiamo con l'uscita più recente tra quelle che stiamo per riassumervi in questo pezzo, ovvero Paper Mario: Color Splash, nuovo capitolo di una serie che dagli albori del nuovo millennio ha portato Mario in un vivace universo cartaceo. A quattro anni di distanza dal lancio di Paper Mario: Sticker Star su Nintendo 3DS, gli sviluppatori di Intelligent Systems sono tornati a proporre la serie in versione casalinga, recuperando peraltro alcune delle meccaniche viste nel capitolo portatile come l'impiego delle carte durante i combattimenti. Annunciato questa primavera, Color Splash è disponibile nei negozi dal 7 ottobre e rappresenta l'ultima esclusiva di peso proposta su Wii U. Il nostro Marco Perri lo ha definito "un ottimo Paper Mario: intelligente, non banale, condito di trovate ben riuscite che dicono in maniera chiara quanto il team abbia voluto donare un'esperienza leggera ma piacevolissima".

Acquista Paper Mario: Color Splash su Multiplayer.com

Tokyo Mirage Sessions #FE

Tokyo Mirage Sessions #FE nasce dalla collaborazione tra Nintendo e Atlus con lo scopo di unire in una formula univoca due universi di gioco molto conosciuti come Fire Emblem e Shin Megami Tensei. Pur con gli scetticismi iniziali dei fan, il progetto ha iniziato a prendere forma fino a trasformarsi in un JRPG di stampo più tradizionale, senza comunque nascondere alcuni elementi caratteristici. In Tokyo Mirage Sessions #FE si deve guidare un gruppo di ragazzi a diventare degli artisti in una singolare realtà parallela chiamata Idolasfera, dove alcune creature chiamate Miraggi riescono ad assorbire l'energia vitale degli esseri umani e minacciano di invadere la Terra. Il sistema di combattimento offre una struttura a turni tarata sulle caratteristiche specifiche degli avversari, offrendo le abituali dinamiche di farming utili all'avanzamento del party. Senza alcun dubbio non siamo di fronte a un titolo mainstream, ma se siete appassionati del genere e disponete ancora di un Wii U, Tokyo Mirage è quello che fa per voi.

Acquista Tokyo Mirage Sessions #FE su Multiplayer.com

The Legend of Zelda: Twilight Princess HD

Qui le presentazioni servono davvero a poco perché siamo di fronte al remake in alta definizione di uno dei titoli più apprezzati e allo stesso tempo chiacchierati della saga di Zelda, apparso in contemporanea su GameCube e Wii alla fine del 2006. The Legend of Zelda: Twilight Princess HD rinnova un'opera che iniziava a sentire il peso degli anni e bissa l'esperimento già compiuto con The Wind Waker HD grazie a un comparto grafico a 1080p e texture migliorate. Gli sviluppatori di Tantalus Media, cui è stata affidata questa conversione, hanno inoltre implementato l'uso del GamePad sia per giocare a TV spenta che per mantenere sotto controllo l'inventario e la mappa di gioco. Come suggerito dalla nostra recensione, il remake è imperdibile per chi non ha avuto occasione di recuperare Twilight Princess nella sua forma originale.

Acquista The Legend of Zelda: Twilight Princess HD su Multiplayer.com

Xenoblade Chronicles X

Starete pensando che in realtà Xenoblade Chronicles X è disponibile dalla fine dello scorso anno, mentre qui si parla dei titoli proposti nel corso del 2016. Se ci avete fatto caso, nella nostra introduzione abbiamo fatto riferimento ai passati dodici mesi ed essendo solo il 1° dicembre ci è sembrato il caso di includere un esponente di grande spessore tra i nostri consigli natalizi. Dopotutto il gioco di ruolo di Monolith Software è in lizza per il premio di miglior RPG ai Game Awards 2016 che andranno in onda questa notte. Erede spirituale di Xenoblade Chronicles, il nuovo capitolo mantiene alcune caratteristiche del predecessore, offrendo vaste opportunità esplorative e un sistema di combattimento molto complesso. Al contempo non mancano nemmeno alcune influenze provenienti da prodotti occidentali.

Acquista Xenoblade Chronicles X su Multiplayer.com

Fast Racing NEO

Chiudiamo la nostra rassegna con un altro titolo uscito nelle settimane conclusive dello scorso anno. Fast Racing Neo è un frenetico gioco di guida ispirato alla tradizione di F-Zero e ci porta a rotta di collo su circuiti futuristici velocissimi, per di più con l'incognita delle condizioni meteorologiche variabili. Nel caso siate interessati è da poco disponibile l'edizione eshop selects, acquistabile anche sul nostro store. Riassumendone i punti salienti, Fast Racing Neo offre sedici tracciati, percorribili in movimentate sfide online fino a un massimo di sette giocatori oppure in split-screen insieme agli amici. Non dimenticate però che siamo di fronte a un prodotto dalla curva di difficoltà importante, appositamente pensato per soddisfare i giocatori più abili ed esigenti.

Acquista Fast Racing NEO su Multiplayer.com