I migliori momenti della conferenza Sony alla Paris Games Week 2017  14

Riviviamo i tre annunci più importanti dell'appuntamento

La conferenza di Sony alla Paris Games Week 2017 è stata caratterizzata dall'estrema concretezza. A parte alcune parole di circostanza, l'intero evento è stato improntato a mostrare i nuovi giochi in arrivo su PlayStation 4. Ovviamente i momenti migliori non potevano che essere quelli dedicati agli annunci veri e propri, ossia ai titoli inediti esclusivi per la console. Ci sono stati anche ottimi nuovi trailer di giochi già conosciuti, come quelli di God of War e Marvel's Spider-Man, ma ciò che è nuovo stupisce sempre di più. L'unica eccezione è il trailer di The Last of Us Part II, gioco la cui esistenza era già nota: in questo caso a contare è l'importanza del titolo e il fatto che non se ne sapeva ancora praticamente nulla. Ma basta con i preamboli e ritorniamo alla conferenza!

L’annuncio di Ghost of Tsushima

Ghost of Tsushima è il nuovo titolo di Sucker Punch, lo studio degli Infamous, basato su una proprietà intellettuale inedita. Il trailer mostrato durante la conferenza non fa vedere quasi nulla del gioco (anche se è stato registrato in-engine), ma ha comunque colpito nel segno, perché è stato una sorpresa completa. In effetti chi poteva pensare che uno studio specializzato in open world ambientati in città contemporanee potesse cambiare così radicalmente scenario, lavorando su di un action open world ambientato nell'epoca dei samurai? In of Ghost of Tsushima s'interpreterà infatti il ruolo di un samurai e si vivranno avventure ispirate alla storia giapponese. Stando a Nate Fox, il Game Director: "I personaggi, i paesaggi, i tradimenti e i sacrifici di quelle storie sono perfette per trarci un videogioco." La trama di Ghost of Tsushima si svolge nel 1274, quando l'esercito mongolo invase il Giappone partendo proprio dall'isola di Tsushima. Nei panni di un samurai sconfitto in battaglia, il giocatore dovrà rivalersi di una sorte nefasta e provare a ribaltare l'esito della guerra contro ogni possibilità (nel trailer possiamo vedere il leader mongolo provare a intimidirlo). In attesa di saperne di più, non possiamo che registrare anche le ottime reazioni avute dal filmato: se il buongiorno si vede dal mattino...

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

La magia di Concrete Genie

Concrete Genie dello studio Pixelopus, cui dobbiamo Entwined, sembra essere uno di quei titoli che magnificano le potenzialità espressive dei videogiochi. Il trailer mostrato durante la conferenza è un miscuglio incredibile tra emozioni e magia, con il protagonsita, un certo Ash che, ottenuto un pennello magico, trasforma una cupa città semi-abbandonata chiamata Denska nella sua tela, dandole vita attraverso i colori e i disegni. Entrando maggiormente nei dettagli, Concrete Genie è un action adventure in cui si utilizza il sensore di movimento del DualShock 4 per disegnare paesaggi e personaggi. Il giocatore potrà sfruttare dei layout preimpostati, oppure sbizzarrirsi con la sua fantasia. Stando a Dominic Robilliard, il creative director di Pixelopus, l'obiettivo dello studio è far in modo che tutti si divertano disegnando. Chi saranno i nemici di Ash, di cui abbiamo un assaggio anche nel trailer? Dei bulli, che non solo lo osteggeranno in ogni modo, ma lo spingeranno sempre più a cercare nelle sue creature immaginarie quell'amicizia che gli viene negata nella realtà. Concrete Genie è sviluppato utilizzando l'Unreal Engine 4 e si prefigge di essere più accessibile di Entwined, perché gli sviluppatori vogliono provare a creare una forte connessione emotiva con più giocatori possibili. Il gioco uscirà nel 2018, anche se non si sa ancora quando.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Il braccio spaccato a martellate nel nuovo trailer di The Last of Us: Part II

Lanciato Uncharted: L'Eredità Perduta, ora Naughty Dog, una delle punte di diamante tra gli studi first party di Sony , può dedicarsi completamente a The Last of Us: Part II, seguito di uno dei titoli più importanti della generazione PlayStation 3 / Xbox 360. Il primo teaser trailer aveva emozionato più o meno tutti, pur non mostrando nulla del gioco (probabilmente all'epoca non c'era nulla da mostrare). In quel caso l'eccitazione fu tutta per l'annuncio, ma Naughty Dog ha saputo colpire nel centro anche con il secondo filmato. Il trailer della Paris Games Week 2017 è stato infatti sconvolgente: in particolare ci riferiamo alla sequenza in cui si vede uno dei personaggi spaccare a martellate il braccio di quella che sembra essere un'alleata di Ellie (ma non diamolo per scontato). In realtà Naughty Dog ha voluto mantenere il riserbo più assoluto sull'identità dei personaggi mostrati, che a quanto pare svolgeranno dei ruoli fondamentali nella nuova avventura di Ellie e Joel. Per ora tutto ciò che sappiamo che è l'intero studio sta lavorando sul gioco e che non vediamo davvero l'ora di saperne di più.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )