3GSM: Speciale giochi (PARTE 2)  0

Seconda e ultima parte del nostro reportage live dei giochi annunciati al 3GSM di Febbraio, diamo di seguito resoconto dei giochi che i vari PR dei publishers ci hanno mostrato, apre le danze Capcom, presente in fiera con la delegazione giapponese a capo della filiale europea che per voce della signorina Burzynska ha illustrato "Street Fighter II Rapid Battle",

versione pret-à-porter del sempre verde picchiaduro pensata per i modelli di fascia più bassa perchè non si privino di un tale classico, meno conosciuto in Europa ma comunque un brand è "Onimusha Dark Castle", un puzzle game a turni all'apparenza semplice eppure in grado di spremervi le meningi più di quanto vi aspettiate ambientato in un labirintico castello nipponico. "Phoenix Wright" transita direttamente dal Nintendo DS (vera ispirazioni per sviluppatori dell'ambiente mobile gaming a quanto pare) al cellulare, gli autori del porting dichiarano che si tratti della conversione più fedele mai vista tra i due sistemi e la versione dimostrativa sembra per ora dargli ragione, avremo conferma o smentita con la recensione, trattasi di un gioco investigativo tipo quello di Conan (il piccolo investigatore, non l'omonimo barbaro cimmero) in cui dovrete agire da avvocato difensore e dimostrare l'innocenza di un imputato accusato ingiustamente, avrete ben cinque casi da risolvere e sono programmate 18 usciter per il DS che vedranno altrettanti adattamenti su telefono, se amate il genere avrete pane per i vostri denti. "Me to you" potrebbe non dirvi nulla ma è il brand dell'orsetto pezzato visto su un migliaio di cartoline d'auguri, il target è quello delle vostre sorelline minori e si presenta come un puzzle semplice ma divertente, spostate i pezzi di modo da comporre la forma richiesta e si sbloccheranno nuove informazioni dietro la storia di questo povero pelouche.

Al titolo pensato per un pubblico infantile di Capcom, Zinkia contrappone la licenza per realizzare un gioco basato su "Pocoyo", bambino scatenato popolarissimo in Spagna e presente in Italia come animazione sulla tv digitale, gli sviluppatori "The Mighty Troglobytes" invece ci riportano ad una audience un pò più grandicella con l'annuncio in contemporanea del secondo e terzo capitolo della trilogia "Frenzy Island" che si completerà entro la fine dell'anno, si tratta di giochi immediati del genere che ormai ha preso il nome di one thumb game, ovvero di titoli che si possono giocare con l'ausilio del solo pollice.

Il buon Luigi Fumero di Impressionware (il team di sviluppo dietro Andy McNab solo per citare l'ultimo loro titolo che abbiamo recensito), è passato personalmente al nostro stand e durante una breve chiacchierata ci ha accennato di un gioco dedicato al superbike previsto in uscita col publisher Selatra, avremo maggiori dettagli da rigirarvi con ogni probabilità già la prossima settimana, per ora è tutto, Arrivederci in Italia!