9.6

Redazione

9.5

Lettori (999+)


  • 2846
  • 25
  • 3425
  • 150

Uncharted 2: Il Covo dei LadriConferenza Sony GameCom 2009 - PS3 Slim a 299€ 51

La GameCom 2009 si è aperta con una delle notizie più attese dalla comunità videoludica: il taglio di prezzo di PS3 e la nuova Slim!

La GameCom di Colonia, che è da subito evidentemente uno degli appuntamenti più importanti del mondo, s'è aperta oggi con quella che era una delle notizie più attese di tutta l'industry: il taglio di prezzo di PlayStation 3, accompagnato dall'uscita della versione slim. L'ammiraglia di casa Sony, a partire dalla prima settimana di Settembre diventa più piccola, dotata di Hard Disk a 120Gb e tutte le funzionalità della console che già adesso si trova nei negozi e a 299€. La novità più importante, però, è che non si dovrà aspettare settembre per questo cambiamento così atteso, visto che già da oggi, recandosi in un qualsiasi negozio, anche i modelli di console già distribuiti costeranno questa cifra. Conferenza Sony GameCom 2009 - PS3 Slim a 299€ Questo è indubbiamente un passo importante per la casa nipponica, un passo caldeggiato da più parti, soprattutto da quelle case partner, come Activision, che da tempo avevano indicato in questa mossa il punto di partenza per convincere a compiere il grande passo quei milioni di utenti PlayStation 2 che ancora titubavano, spaventati dal prezzo di PlayStation 3, e che non si erano fatti convincere dalla concorrenza agguerrita di Microsoft e Nintendo. La Slim, tra l'altro, dopo tanti mesi di immagini più o meno truffaldine apparse sulla rete, si conferma sottile, più leggera e meno dispendiosa d'energia della precedente versione, con un look più affilato e con un nero opaco al posto di quello luccicante adottato con la prima incarnazione.

Ma questo è stato solo l'apice di una conferenza che è servita a fare il punto della situazione in casa PlayStation con Andrew House, Presidente di SCEE, a tenere il palco e annunciare come finalmente PS3 abbia superato i 10 milioni di console vendute anche nel nostro continente - 23.7 milioni il dato globale - e di come anche PSP sia un successo con le sue 52.9 milioni di unità vendute in tutto il mondo con ben 17 vendute in Europa. Ed infatti, anche PSP Go! è stata protagonista, presentata in nuove colorazioni e soprattutto in concomitanza del lancio di due servizi molto interessanti, ovvero Digital Comix, la possibilità di acquistare fumetti, partendo da quelli Marvel, per leggerli andandosene in giro, e, soprattutto i Minis, un catalogo di giochi veloci e leggeri da scaricare e che costeranno da 1 a 5€, dando la possibilità a tante giovani software house di farsi notare. Tra l'altro, sono state presentate ufficialmente le tesserine prepagate per acquistare dal PSN, nei due modelli da 20 e 50€, così che d'ora in poi chiunque voglia acquistare online con una PlayStation potrà farlo anche senza possedere una carta di credito. L'annuncio più importante, però, è stato senz'altro quello relativo al tanto desiderato Gran Turismo per PSP, confermato in uscita il primo d'Ottobre, insieme al lancio di PSP Go! e che sarà possibile scaricare gratuitamente, registrandosi online con la nuova console portatile dal 1 al 10 Ottobre. E stiamo parlando del gioco intero, non di una demo.

Ovviamente, il taglio di prezzo e la Slim non sono stati i soli motivi per cui s'è parlato di PlayStation 3, visto che, oltre al rinnovato impegno profuso per Home, che avrà un nuovo spazio dedicato a Singstar e uno creato appositamente da Audi, è stato rilanciato il servizio di download dei film, che da questo autunno potranno essere scaricati per il noleggio o l'acquisto anche in Europa con centinaia di titoli sia in HD che in risoluzione standard, anche se i prezzi e le esatte tempistiche devono ancora essere comunicate.
Non potevano mancare i giochi e, se da un lato non ci sono stati annunci relativi a nuovi titoli - anche se c'era da aspettarselo visto l'importanza per le strategie Sony dell'annuncio di PS3 Slim - i due titoli che l'hanno fatta da padrone hanno confermato quanto di buono già visto in questi mesi. Di Uncharted 2 Among Thieves è stato presentato un nuovo lungo trailer che ancora di più ha messo in mostra quello che si appresta a diventare uno dei titoli tecnicamente e artisticamente più rappresentativi delle potenzialità di PS3 e uno dei giochi più belli in mostra in questa generazione di console. A parte le immagini che di sicuro potrete trovare in movimento anche sulle pagine di Multiplayer.it, a colpire, come al solito quando si tratta di giochi Naughty Dog, sono state la cura per i dettagli, per le animazioni e una definizione di texture che pochi altri giochi possono vantare, oltre all'introduzione di nuovi personaggi e una storia che sembra ancora più intrigante rispetto a quella del precedente episodio.

Grandissimo spazio è stato poi dedicato a Heavy Rain con David Cage a presentare gli ultimi due personaggi che interpreteranno le quattro trame intrecciate del gioco. Il primo dei due è Scott Shelby, l'ispettore di polizia ufficialmente incaricato di risolvere il caso dell'assassino degli Origami, ma sul quale gli sviluppatori torneranno in seguito. Qui è stata la volta di Ethan, nato da un'esperienza di David Cage che perse per qualche ora il figlio in un centro commerciale negli Stati Uniti. L'idea è quella di trasmettere al giocatore l'angoscia che ha provato lui prima di ritrovarlo, mettendo in scena questo personaggio a cui il figlio, invece, muore investito da un auto. Da lì una discesa personale che porta al divorzio e alla depressione, fino a quando l'altro figlio superstite non sparisce anch'egli nel nulla, probabilmente vittima del serial Killer, vero protagonista del gioco, e il protagonista si scopre disposto a fare qualsiasi cosa per salvare l'unica persona che ancora ama. Da questo spunto, evidentemente, si dipaneranno tutte le scelte offerte al giocatore per capire fino a che punto è disposto a spingersi per recuperare il figlio scomparso. La sequenza, inutile dirlo, non ha fatto che aumentare le attese per uno dei giochi più affascinanti della line up di PlayStation 3, che però non arriverà nei negozi prima della prossima primavera.

Non c'è stato spazio per il motion controller di Sony, tranne che per un breve video di presentazione con le ultime novità in proposito, visto che Kazuo Hirai ha dato appuntamento ai fan per il prossimo Tokyo Game Show. Qui ce n'era già più che abbastanza per giornalisti accorsi da tutto il mondo con quella che, nelle parole di House, segna una svolta e un vero e proprio inizio per l'assalto del mercato Europeo, nell'attesa di vedere come reagirà il pubblico a questo cambiamento.