Assembla il Tuo PCAssembla il tuo PC - Settembre 2009 

Numero settembrino della rubrica sulle migliori configurazioni, con più di un'occhio di riguardo alle nuove uscite sul fronte processori Intel.

Lynnfield è tra noi. Punto. La notizia non è che fosse inattesa, anzi, e anche il più distratto tra gli appassionati del panorama hardware deve averne avuto il sentore, sentito i prodromi e magari valutato l'acquisto. Come rilevato da molti, noi compresi qualche giorno fa, i primi esponenti della nuova architettura, il Core i5 750 e i due Core i7 860 e 870, sono processori che uniscono moltissime delle qualità espresse dai predecessori basati su Nehalem, su tutti la potenza, abbassando però di Assembla il tuo PC - Settembre 2009 parecchio la spesa necessaria per adottare un sistema in grado di ospitarli. Per celebrarne l'uscita e vista la non propriamente esplosiva quantità di novità sugli altri fronti, si è deciso di incentrare questo numero di Assembla il tuo PC proprio sui nuovi arrivati, riportando tutte le configurazioni ma utilizzando la lente d'ingrandimento su quella media e quella bassa. Lo spazio sotto, solitamente dedicato alle periferiche, servirà quindi a una rapida disamina delle componenti fondamentali da affiancare alla CPU Intel, lasciando poi spazio alle tradizionali tabelle, ai prezzi e ai link.
Tanto per partire la scheda madre. Guardando a quelle dotate di socket LGA 1156 si possono già trovare diverse offerte da parte di molte case produttrici generalmente al top nella proposta di hardware qualitativamente affidabile. Diversi modelli, diverse fasce di prezzo, ATX o micro-ATX, EVGA o Gigabyte o MSI o Asus; proprio da quest'ultima arriva però il modello P7P55D Deluxe, scelto per la configurazione media da abbinare con il Core i7 860, uno tra i più cari ma al momento completi, tanto da diventare la scelta attuale preferita per questo primo appuntamento dopo la release di Lynnfield. La Asus P7P55D Deluxe supporta quindi tutti i processori che faranno parte della linea Core i5 e del nuovo corso di quella Core i7, utilizzando memorie DDR3 dual channel, supportando il Turbo Mode e con la possibilità di mettere in parallelo Assembla il tuo PC - Settembre 2009 più schede grafiche, in SLI o CrossFire che sia. La dotazione è quella che ci si attende da una scheda di fascia alta - la foto è chiara in tal senso, inutile entrare nei dettagli - e l'assenza del northbridge dalla nuova architettura ha permesso un notevole risparmio di spazio, mentre il controller Turbo V facilità non di poco le operazioni di overclocking, permettendo di non passare dal BIOS. Il prezzo si aggira attorno ai 210 euro e non sono pochi, però la lineup è piuttosto ricca di possibilità e per questa prima apparizione abbiamo scelto di guardare verso l'alto pensando all'overclocking e consapevoli che si può arrivare a spendere meno come con la PRO da 180 euro, o anche di più con la Miximus III Formula. Per il modello Entry Level la AsRock 1156 P55 Pro da circa 95 euro pare essere una scelta adeguata, ben dotata e senza fronzoli, più che sufficiente a coloro non sentissero la necessità di sbizzarrirsi con l'overclocking del processore e senza rinunciare ai futuri, possibili upgrade. Supporta Crossfire e Quad Crossfire, non lo SLI.
Le memorie. Finalmente si torna alle dual channel e, a quanto detto dai primi test, in modo spettacolare visto che Intel pare abbia fatto un lavoro di fino non indifferente sul controller in modo da non penalizzare le prestazioni e abbassando anche i consumi. Anche in tal senso le scelte sarebbero decine e molto vicine tra loro, accostabili per coloro non fossero dei maniaci delle prestazioni a livelli clamorosi. Scegliamo le Kingston HyperX, il kit da 4GB con 1600MHz di frequenza e un timing di 9-9-9. A circa 80 euro dovrebbero andare più che bene, con le offerte di OCZ e Crossair che come sempre si piazzano di poco sopra sia per il prezzo che per i risultati, facilitando tra le altre cose le operazioni di overcloking.

Computer Ninja

Assembla il tuo PC - Settembre 2009 Solito discorso: la configurazione Ninja non è che sia il massimo dell'utilità in ambito gaming, con il Core i7 975 Extreme Edition poco sfruttato dalla grande parte dei giochi e tutta la struttura legata al relativo chipset, scheda madre e quindi le memorie, che è più adeguata a un uso da workstation o server piuttosto che da gioco. Ad ogni modo questo è per chi vuole il top e qualche calo di prezzo ha permesso di portare a 120 GB il disco SSD, altra componente che lascia poco convinto chi scrive vista la perdita di prestazioni nel tempo, nonostante Windows 7 dovrebbe portare alcuni miglioramenti. Per un momento avevamo pensato di mettere la Asus GTX 295 Mars come scheda video, ma la poca reperibilità di questa follia esotica non ne ha permesso l'inserimento, per chi volesse uno SLI di due 295 sarà perfetto per far crescere la bolletta dell'Enel al punto giusto.

Componente
Caratteristiche
Prezzo
Processore
850€
Scheda Madre
320€
Scheda Video
450€
Ram
440€
Alimentatore
130€
Hard Disk
240€
Hard Disk SSD OCZ Vertex Turbo Series Sata 2 SSD 120 GB 330€
Lettore-Masterizzatore Ottico
130€
Case
190€
Prezzo Computer Ninja
3080 Euro

Computer da Gioco

Assembla il tuo PC - Settembre 2009 Come detto nella lunga prefazione, il Core i7 860 è arrivato nei negozi e diventa il nuovo re della configurazione media. Considerandone i consumi e la dotazione necessaria uguale a quella del Core i5 750, questo processore è l'offerta migliore proposta da Intel, costando 80 euro in più del modello che lo precede e avvicinandosi alle prestazioni del'870, che costa quasi il doppio. Ora si potrebbero aprire infinite discussioni su elementi come l'utilità dell'Hyper Threading in ambito gaming, ma resta il fatto che questo è il top "for the money". La scheda resta la Radeon HD 4850x2, le altre componenti sono già state discusse e il consiglio è quello di saltare ora sul carro di chi aggiorna il proprio PC, a queste cifre sarà difficile trovare di meglio per parecchio tempo.

Componente
Caratteristiche
Prezzo
Processore
280€
Scheda Madre
210€
Scheda Video
200€
Ram
80€
Alimentatore
85€
Hard Disk
51€
Lettore-Masterizzatore Ottico
27€
Case
79€
Prezzo Computer da Gioco
1012 Euro

Computer Entry Level

Assembla il tuo PC - Settembre 2009 Il Core i5 750 perde circa il 10% dal Core i7 920, che costa di più e si porta dietro tutto il carrozzone oramai noto. Guardando ai giochi il divario è ancora minore, colmabile con un lieve overcloking, e ciò basta a spiegare questo inserimento, in coppia con una Radeon HD 4850 con 1GB di memoria, più che sufficiente a giostrarsi anche alle risoluzioni elevate nella totalità dei giochi. Chiunque dovesse comprare un PC, troverà in questa configurazione tutto il necessario per avere, anche, un buon mediacenter, pur restando su una cifra decisamente contenuta.

Componente
Caratteristiche
Prezzo
Processore
200€
Scheda Madre
95€
Scheda Video
110€
Ram
80€
Alimentatore
85€
Hard Disk
51€
Lettore-Masterizzatore Ottico
27€
Case
38€
Prezzo Computer Entry Level
686 Euro

TI POTREBBE INTERESSARE