TorchlightTorchlight – Speciale Mod 

Con il rilascio del tool di sviluppo TorchED i mod per Torchlight si sono moltiplicati. Vediamone qualcuno.

Torchlight, il GDR action di Runic Games nato dalle ceneri calde di Mythos, è stata una delle sorprese di Natale del mondo PC. Uscito in sordina, pubblicato solo su internet senza godere della eco della grande stampa, ha riscosso un grande successo tra i videogiocatori e, grazie alla pubblicazione di TorchED, il potente tool di sviluppo con cui è stato realizzato il gioco, sta avendo la sorte che di solito tocca ai più grandi successi, ovvero sta nascendo una comunità di modder appassionata che ha già lavorato per dare vita a diverse espansioni gratuite. Nonostante siano passati pochi mesi dall'uscita del gioco, esistono già tantissimi mod completi liberamente scaricabili. È possibile trovare dalle semplici modifiche al gameplay, a nuove classi di personaggi con tanto di abilità esclusive, fino a mappe complete liberamente esplorabili. Qui ve ne proponiamo una manciata tra i migliori che abbiamo avuto modo di provare, speriamo vi faccia piacere poter allungare la longevità di questo piccolo gioiello. Qualora ovviamente ci fossero altre interessanti uscite che abbiamo omesso in questa sede, non fatevi scrupoli e segnalateli attraverso i commenti.

Come installare i mod

Per installare i mod di Torchlight bisogna copiare i file nella seguente cartella:

Su Windows Vista o Seven:
(disco rigido):\Utenti\(tuo nome)\AppData\Roaming\runic games\torchlight\mods\

Su Windows XP:
(disco rigido):\Documents and Settings\(tuo nome)\Application Data\runic games\torchlight\mod\

Nel caso la cartella 'AppData' fosse nascosta, andate in Pannello di controllo/Opzioni Cartella e attivate Visualizzazione cartelle e file nascosti.
Comunque, ricordate sempre di leggere le istruzioni di installazione di ogni mod per possibili differenze.

Nome: Traduzione Italiana
Tipo: traduzione
PAGINA DEL MOD

Traduzione Italiana

Il primo mod di cui vogliamo parlarvi è la traduzione italiana del gioco realizzata da degli eroici ragazzi usando il tool TorchED e distribuita gratuitamente tramite il loro blog. Per ora il gioco non è stato tradotto completamente (collegandovi al blog ufficiale del progetto potete seguirne gli sviluppi leggendo il box apposito sulla colonna di destra), ma il lavoro prosegue bene. Al momento della stesura di questo articolo risultano complete le traduzioni della storia, della quest principale, dell'interfaccia e delle skill. Invece, sono quasi ultimati i lavori di traduzione dei mostri e delle altre quest. Mancano ancora gli oggetti, gli incantesimi e i pesci.

Torchlight – Speciale Mod Una schermata del gioco tradotta in italiano

Nome: Yirkon's Palace
Tipo: mappe
PAGINA DEL MOD

Yirkon's Palace

Il signore elementale Yirkon si sta rafforzando, al giocatore spetta di mettergli i bastoni tra le ruote andandolo a cacciare nel suo santuario per eliminarlo. Le caratteristiche di questo mod sono veramente interessanti, con due nuovi dungeon, una mappa del boss, cinque nuovi pezzi per le mappe palazzo, diversi oggetti extra disegnati dall'autore (botole, cancelli elettrici, portali e così via), quattro nuovi campioni, un boss particolarmente coriaceo e un nuovo brano per la colonna sonora. Insomma, si tratta di diverso materiale di gioco in più che può essere considerato un ottimo lavoro, nonostante qualche bug che si spera venga risolto nelle release successive.

Nome: Underground Temple
Tipo: mappe
PAGINA DEL MOD

Underground Temple

Cosa fanno gli avventurieri quando viene ritrovato un tempio misterioso? Ovvio, accorrono numerosi per esplorarlo e si fanno ammazzare a pacchi per andare ad arricchire l'arredamento locale. Poi magari arriva l'avventuriero giusto e allora sono guai per i mostri (che prima di essere scoperti vivevano in pace e in tranquillità per gli affari loro). Il mod Underground Temple è un dungeon di due livelli con sei nuovi pezzi per le mappe delle caverne che aggiungono interessanti elementi di caratterizzazione. I nemici che popolano l'area sono ragni e zombi, tra cui tre nuovi gaglioffi. È presente anche un nuovo campione e un nuovo boss. In generale si tratta di un ottimo lavoro, già aggiornato due volte, che si segnala per il buon level design.

Torchlight – Speciale Mod

Nome: SIN MOD Pack
Tipo: raccolta
PAGINA DEL MOD

SIN MOD Pack

Il SIN MOD Pack è una delle tante raccolte di diversi lavori minori che si vanno formando per creare dei punti di riferimento per i giocatori. In questo modo si ha il vantaggio di avere una preselezione del materiale fatta da persone che seguono attentamente la scena e, soprattutto, tanti mod insieme finiscono per assomigliare a espansioni vere e proprie, più che a semplici modifiche. In questo caso vengono ritoccati moltissimi elementi del gioco e viene aggiunto molto materiale, tra cui un nuovo animaletto, nuove mappe acquistabili, nuove gemme, la possibilità di selezionare un livello di difficoltà maggiore, degli aggiustamenti nelle statistiche, l'incremento del numero di pozioni collezionabili in un singolo slot e molto altro ancora. Tutto da provare.

Nome: Starch e Leviathan
Tipo: nuove quest e un mostro extra
PAGINA DEL MOD

Starch e Leviathan

Questo piccolissimo mod aggiunge un quest giver di nome Starch sulla mappa del villaggio (lo troverete subito fuori dallo Shadow Vault). Si tratta di un cacciatore che assegna al giocatore compiti inerenti al suo mestiere, ovvero dovrete andare a caccia di dieci nuovi mostri. Si tratta di creature che sfruttano i modelli già disponibili nel gioco, ma che sono ampiamente diversificate nelle abilità e che sono disponibili solo parlando con Starch. Oltre a questo verrà aggiunta una nuova mappa chiamata The Briny Reef e verrà sbloccato Leviathan, un boss creato da Runic Games, ma che era stato escluso dalla release finale del gioco. Si tratta di un nemico molto forte e graficamente piacevole. Merita sicuramente di essere preso a mazzate.

Torchlight – Speciale Mod Il simpatico Leviathan in tutto il suo furore

TI POTREBBE INTERESSARE