Applicazioni iPhoneLe migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti 

Se leggere libri e fumetti è la vostra passione, su App Store ci sono numerose applicazioni interessanti che vi permettono di portarvi dietro un'intera biblioteca.

Lo strepitoso successo riscosso oltreoceano dall'iPad, che promette di fare il bis anche in Europa, è dovuto anche alle funzioni "meno multimediali" dell'originale dispositivo Apple. Oltre all'esperienza web così intuitiva e rapida, oltre ai film che certamente danno il meglio di sé grazie al display S-IPS, non bisogna infatti dimenticare l'intenzione di Steve Jobs e soci di trasformare il proprio tablet anche in un e-reader dalle eccezionali potenzialità, capace di trasformare le operazioni di acquisto e fruizione di libri e fumetti in qualcosa di completamente nuovo. Quello che Apple sta provando a fare è offrire ai propri utenti la possibilità di leggere qualsiasi cosa in qualsiasi momento, accedendo a contenuti elettronici che magari i collezionisti guarderanno con diffidenza, ma di cui nessuno potrà negare la praticità. Stiamo parlando di centinaia di libri racchiusi in pochi megabyte, nonché di albi a fumetti le cui pagine si muovono e scorrono per rendere la lettura più coinvolgente. Nell'attesa che ciò si concretizzi, da qui a pochi mesi, è bene tenere presente che su iPhone e iPod Touch di fatto è già possibile fare quanto detto finora. Su App Store ci sono numerose applicazioni che ci permettono di leggere libri e fumetti nella più assoluta comodità, mettendo peraltro a nostra disposizione una vasta scelta di volumi completamente gratuiti.

Produttore: Lexcycle
Prezzo: gratuito
Link App Store

Stanza

Giunto di recente alla versione 2.1.1 e con qualcosa come un milione di utilizzatori, Stanza è senza ombra di dubbio la migliore applicazione per leggere libri su iPhone e iPod Touch. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Il funzionamento del software sviluppato da Lexcycle è semplice: dopo aver installato l'app, basta scaricare il programma Stanza Desktop per PC o Mac assicurandosi di avere già installato Bonjour, avviarlo, aprire un qualsiasi ebook nei formati supportati (praticamente tutti) e attivare la condivisione del libro nella propria rete wi-fi. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Una volta consentite le eventuali eccezioni del firewall, si deve lanciare l'applicazione anche dall'iPhone e andare nella sezione "Procura libri", dove potremo visualizzare il libro che abbiamo aperto sul computer e scaricarlo sul dispositivo Apple con un solo tocco, in pochi secondi. L'operazione va ripetuta singolarmente per ogni ebook che vogliamo trasferire su iPhone, ma vista la rapidità della cosa non è certo un problema. La lettura appare estremamente intuitiva e sono presenti tantissime opzioni per personalizzarla sotto ogni aspetto: è possibile cambiare la grandezza del carattere, utilizzare la visualizzazione in modalità "landscape" piuttosto che in modalità "portrait", invertire il colore di sfondo e "inchiostro" se preferiamo leggere testi bianchi su fondo nero, ecc. L'interfaccia si distingue per la sua immediatezza, grazie all'implementazione di gesti per regolare rapidamente la luminosità (basta far scorrere un dito in verticale sul touch screen) e chiaramente per voltare pagina, cosa possibile sia con un singolo tocco nell'estremità destra o sinistra dello schermo, sia eseguendo un gesto di "trascinamento" laterale: l'effetto visivo è davvero ottimo, con le pagine che assumono un aspetto tridimensionale durante lo scorrimento. Nella parte bassa dello schermo è presente una "barra di completamento" che ci indica a che punto del libro siamo, mentre un tocco al centro del touch screen fa comparire delle informazioni più dettagliate sul numero di pagine lette o rimanenti. Tenendo premuto il dito sul touch screen è addirittura possibile inserire delle note personali, mentre a ogni chiusura il programma memorizza automaticamente la pagina che abbiamo raggiunto, per ripristinarla al successivo riavvio. Come la maggior parte delle applicazioni di questo tipo, anche Stanza dispone di una biblioteca online che include molti volumi in Italiano, tutti scaricabili gratuitamente. Le risorse in Inglese sono chiaramente più numerose e permettono anche l'acquisto online: per ottenere il medesimo risultato, purtroppo, chi è interessato ai libri in Italiano deve prima acquistarne la versione elettronica e poi copiarla nell'iPhone.

Produttore: Fictionwise
Prezzo: gratuito
Link App Store

eReader

Se per qualche motivo non vi trovate bene con Stanza, allora potete provare il suo più acerrimo rivale: eReader. Anch'essa gratuita, questa applicazione si integra in modo completo con il relativo sito web, ereader.com, dove è possibile acquistare gli ebook (quasi tutti in Inglese, però) dopo essersi registrati e aver creato un proprio account. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Quest'ultima operazione serve anche per realizzare i propri ebook personali, partendo da file già in nostro possesso: il software si collegherà dunque al sito e in particolare alla nostra area riservata per prelevare i file in questione e copiarli sul dispositivo Apple. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Rispetto a Stanza appare palese una maggiore propensione verso il lato "commerciale", vista appunto la presenza del negozio online. Per quanto concerne l'applicazione in sé, le possibilità di personalizzazione sono davvero tantissime e ci permettono di modificare qualsiasi cosa: dai colori ai comandi, dal tipo di caratteri alla loro grandezza, passando per i gesti necessari per lo scorrimento delle pagine. C'è da dire che le impostazioni iniziali appaiono decisamente meno intuitive rispetto al prodotto di Lexcycle, tuttavia basta impiegare qualche minuto per plasmare il software nel modo che desideriamo. La presenza di un negozio integrato nel sito web non implica la mancanza di libri gratuiti, e da questo punto di vista eReader attinge alle medesime risorse di Stanza, con i volumi del "Progetto Gutenberg Italia" a costituire un'importante fonte di classici nostrani.

Produttore: Amazon.com
Prezzo: gratuito
Link App Store

Kindle

Sebbene l'iPad sia stato presentato anche come un e-reader, in realtà i dispositivi disegnati per svolgere esclusivamente tale funzione sfruttano una tecnologia differente, basata sul cosiddetto "e-ink", e offrono un'esperienza visivamente molto vicina a quella dei veri libri, con tanto di pagine che non rifrangono la luce e prive di un sistema di retroilluminazione (dunque necessitano di una fonte di luce per essere lette, proprio come un libro tradizionale). Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Kindle è il nome dell'applicazione per iPhone, iPod Touch e iPad sviluppata da Amazon, ma è anche il nome dell'e-reader prodotto dalla medesima azienda. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Si tratta a tutti gli effetti di una vera e propria piattaforma, con tante sfaccettature e una lampante propensione alle implicazioni commerciali. Del resto Amazon è uno dei più grandi negozi online del mondo, no? Una volta scaricato il software dall'App Store ed effettuata la registrazione, Kindle ci propone una schermata d'avvio estremamente spoglia, con un unico pulsante in alto a destra che serve per procedere all'acquisto di ebook e che fa partire Safari. Il catalogo di Amazon è molto ricco, si parla di quasi quattrocentomila titoli, ma sono tutti in Inglese e si tratta di un limite non da poco per l'utenza italiana. Una volta selezionato un libro, possiamo decidere di acquistarlo o di leggerne un estratto gratuito: a quel punto il sistema ci chiede qual è il dispositivo in nostro possesso, quindi ci permette di continuare lo shopping oppure di tornare all'applicazione, che a quel punto mostrerà nella schermata principale il libro che abbiamo scaricato. La lettura appare molto semplice e intuitiva, con i cenni praticamente identici a quelli usati da Stanza: il trascinamento orizzontale o il tap laterale per scorrere le pagine, un tap centrale per far apparire i dettagli del volume e regolare le opzioni. Al momento Kindle è la cosa più vicina al "book store" pensato da Apple e si pone come un prodotto irrinunciabile per chi preferisce leggere i romanzi in lingua originale, anche se alla fine dei conti il prezzo degli ebook non è ancora competitivo come dovrebbe essere, vista la mancanza di costi che vadano oltre il diritto d'autore.

Produttore: Andrew Kazmierski
Prezzo: 2,39 euro
Link App Store

Classics

Ecco un'altra applicazione dedicata ai soli appassionati di libri in lingua originale. Classics, come dice il titolo, ci permette di accedere a una selezione di romanzi classici che vengono man mano aggiunti alla collezione iniziale e che possiamo leggere senza effettuare alcun acquisto oltre a quello iniziale per il software (venduto a poco più di due euro, una cifra senz'altro abbordabile). Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti L'interfaccia del programma è davvero ben realizzata e ci mostra una sorta di scaffale in cui sono presenti i libri disponibili per la lettura, con i ripiani che scorrono in modo molto fluido e convincente. Per leggere un libro basta toccarlo e attendere pochi istanti, quindi eseguire i classici gesti per lo scorrimento delle pagine, reso in modo davvero eccellente sia dal punto di vista grafico, con la pagina che si sposta e si "piega", sia dal punto di vista sonoro, con un effetto discreto ma realistico. Le opzioni disponibili per la personalizzazione delle pagine sono le solite, ma ad esse si aggiunge la possibilità di accedere in qualsiasi momento ai capitoli che desideriamo. L'idea di base è davvero interessante, così come l'aggiunta di nuovi classici a ogni aggiornamento. Il limite della lingua, però, pesa inevitabilmente sulla fruizione da parte di chi non mastica l'Inglese così bene oppure non vuole rinunciare a leggere in Italiano. Chissà, magari un giorno la biblioteca disponibile sarà così vasta da includere anche volumi nella nostra lingua...

Produttore: Yuri Selukoff
Prezzo: 0,79 euro
Link App Store

GoodReader

Presentato come un "visualizzatore di PDF pesanti", GoodReader si pone come un programma versatile e potente, in grado di visualizzare correttamente tanto i semplici e-book nei vari formati disponibili, quanto i ben più pesanti fumetti in formato PDF. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti In realtà può anche leggere video e audio, nonché pagine web. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Il sistema utilizzato per il trasferimento dei file è molto semplice: bisogna connettere l'iPhone alla propria rete wi-fi e fare altrettanto con un PC, quindi premere un apposito pulsante sul touch screen e inserire nel browser del PC l'indirizzo IP indicato. A quel punto basta selezionare il file da trasferire, confermare e attendere il tempo necessario per la copia nel dispositivo. Uno dei punti di forza di GoodReader è l'ottima compatibilità, specie dal punto di vista della formattazione: spesso e volentieri bisogna fare più di un tentativo per far digerire bene a Stanza o a eReader un libro elettronico magari mal convertito, pena la presenza di parole spezzettate o capoversi sballati. In questo caso abbiamo invece riscontrato ben pochi problemi, con la possibilità di visualizzare anche le eventuali immagini incluse nel file. Certo, il carattere "eclettico" dell'applicazione implica qualche mancanza di ordine pratico, ad esempio non è presente una funzione convincente per voltare pagina e la disposizione del testo necessita di qualche regolazione per risultare leggibile. Molto meglio il funzionamento con i fumetti, visto che tramite il trascinamento e lo zoom è possibile leggere le varie vignette senza troppi problemi. Sul sito ufficiale di GoodReader troviamo anche tutti i dettagli circa gli add-on a pagamento disponibili, in grado di aggiungere funzionalità extra che a seconda delle nostre esigenze possono tornarci utili, come l'integrazione con caselle di posta elettronica, server FTP o Google Docs.

Produttore: Marvel Entertainment
Prezzo: gratuito
Link App Store

Marvel Comics

La casa delle idee finora ha dimostrato di essere all'avanguardia per quanto concerne la "rivoluzione digitale" dei fumetti, proponendo già da un paio d'anni un abbonamento che permette di leggere tutti gli albi via web pagando semplicemente un abbonamento. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti L'aggiornamento delle uscite si riferisce a un anno prima, dunque ancora non possiamo parlare di alternativa concreta a ciò che si trova in edicola, ma l'esperienza della lettura online viene arricchita da sapienti movimenti di regia che rendono le storie davvero coinvolgenti e appassionanti. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti L'applicazione Marvel Comics per iPhone e iPod Touch (ma anche per iPad) cerca di tradurre la cosa in ambito portatile e lo fa in modo straordinariamente efficace: leggere un fumetto di Spider-man, Iron Man, Hulk ecc. sul proprio dispositivo appare naturale, immediato e divertente. Non è invece altrettanto divertente il prezzo dei singoli albi, che possiamo acquistare generalmente a 1,59 euro l'uno e che dunque non solo non offrono alcuna convenienza rispetto alle uscite nostrane (in edicola troviamo albi poco più costosi che però racchiudono due o tre uscite americane), ma oltretutto non sono gratuite per chi è già abbonato ai "digital comics" della Marvel. Insomma, dunque, l'idea è straordinaria per come è stata pensata e messa in pratica, il negozio online appare sempre più fornito ma i prezzi al momento non sono competitivi. E c'è poi il particolare che i fumetti sono disponibili solo in Inglese, con ben poche possibilità che qualcuno li traduca in Italiano. Come accennato in precedenza, la lettura risulta davvero appassionante e i gesti necessari per passare da una vignetta all'altra sono i soliti: un tocco sull'estremità destra dello schermo per andare avanti, su quella sinistra per tornare indietro, al centro per visualizzare i dettagli, ecc. A seconda della vignetta è possibile usare l'iPhone in modalità portrait o landscape, nonché ricorrere allo zoom se la scena è molto grande e i testi (di conseguenza) abbastanza piccoli. Marvel Comics deve dunque fare qualche passo nella direzione dei lettori, dunque, magari tramite un abbonamento, ma per il resto conferma di essere un'applicazione straordinaria per qualsiasi appassionato di supereroi Marvel che mastichi l'Inglese. E per molti versi rappresenta il futuro di questo media.

Produttore: Aquafadas
Prezzo: 2,99 euro
Link App Store

MyComics

Se trovate l'offerta di Marvel Comics un po' troppo cara o magari vi piacciono anche i fumetti della DC Comics, potete provare MyComics. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Si tratta di un'applicazione straordinaria, in grado di leggere i fumetti nei formati più diffusi (CBR, PDF o addirittura ZIP) e di gestire file anche di una certa grandezza in modo incredibilmente agile e leggero. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Abbiamo testato il software con un numero di Captain America e siamo rimasti davvero colpiti dalle sue capacità: rotazione e zoom istantanei, passaggio alla pagina successiva o precedente velocissimo, nessuna attesa per il rendering come invece accade per GoodReader, numerose opzioni per la personalizzazione, ecc. Rispetto a Marvel Comics mancano chiaramente i movimenti "di regia" che ci portano per mano durante la lettura e la rendono immediata e coinvolgente, procedendo vignetta per vignetta. In MyComics visualizziamo infatti ogni volta una pagina intera, che dobbiamo zoomare e/o ruotare manualmente a seconda della forma delle vignette. L'uso del programma appare comunque immediato e intuitivo, così com'è rapida la procedura per copiare i file che desideriamo nel nostro dispositivo, tramite un'operazione identica a quella richiesta da GoodReader: una volta attivata la connessione, basta andare col PC sull'indirizzo IP dell'iPhone e utilizzare la schermata per il caricamento dei fumetti. Il prezzo di 2,99 euro è ampiamente giustificato dalla qualità del prodotto, in conclusione, che si pone come la scelta ideale se vogliamo portarci dietro una riduzione digitale dei fumetti che già possediamo o leggere quelli disponibili gratuitamente.

Produttore: Disney
Prezzo: gratuito
Link App Store

Disney Digicomics

La Disney è stata la prima a portare su App Store un'applicazione per la lettura dei propri fumetti in formato digitale, che a differenza di Marvel Comics sono disponibili anche in lingua italiana. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti Una volta avviato Disney Digicomics, possiamo infatti selezionare la lingua che preferiamo e accedere a un negozio online integrato davvero fornitissimo di storie, con prezzi che partono generalmente da 79 centesimi. Le migliori applicazioni per... leggere libri e fumetti La lettura si rivela ottima, con le vignette che scorrono in modo dinamico e si allargano all'occorrenza, mentre possiamo in qualsiasi momento passare dalla visualizzazione verticale a quella orizzontale. Le scene sono addirittura accompagnate da semplici effetti sonori: un extra senz'altro simpatico, in grado di aumentare il coinvolgimento. Anche in questo caso, come per l'applicazione targata Marvel, la convenienza purtroppo non è di casa: acquistare un numero di Topolino in edicola risulta molto più conveniente rispetto a scaricare singole storie per 1,59 euro l'una, dunque ci aspettiamo anche in questo caso un sostanziale taglio dei prezzi o la proposizione di un abbonamento per chi non vuole limitarsi a utilizzare questo software in modo estemporaneo.

TI POTREBBE INTERESSARE