Nintendo ReleaseNintendo Release - Ottobre 2010 

Messa agli archivi la stagione estiva, Wii e Nintendo DS si preparano ad affrontare un autunno davvero promettente e ricco di titoli di una certa caratura.

Il mese di ottobre si preannuncia davvero interessante per i possessori di Wii, aprendo alla grande con FIFA 11, che si conferma in questa edizione un gioco di calcio spiccatamente arcade, molto spettacolare e stavolta dotato persino della modalità "Street", per disputare partite di calcio a cinque all'interno di scenari urbani. Da tenere d'occhio anche Wii Party, uscita decisamente "casual" che in Giappone ha già fatto registrare vendite da capogiro e che si prepara a rilanciare l'uso del classico Wii-mote (senza Motion Plus né Balance Board, dunque) in ottica "familiare" anche negli USA e in Europa. Ottobre segna poi il ritorno di un classico delle avventure, quel Sid Meier's Pirates! che sembra non accusare gli anni e si prepara a conquistarci anche con questa nuova incarnazione. Altri ritorni eccellenti sono quelli di NBA Jam e Sengoku Basara: Samurai Heroes: il primo ha rappresentato per anni l'arcade cestistico di riferimento, il secondo è un picchiaduro a scorrimento targato Capcom che non mancherà di entusiasmare gli appassionati del genere. E che dire dell'originale e promettente La Torre delle Ombre? Non manca neppure la rappresentanza "musicale", con i nuovi episodi di Just Dance e Rock Band, mentre la lista si chiude alla grande con Pro Evolution Soccer 2011 e Star Wars: Il Potere della Forza II. Sul fronte Nintendo DS, abbiamo l'interessante spin-off Final Fantasy: The 4 Heroes of Light, accompagnato da un nuovo entusiasmante episodio de Il Professor Layton e infine da quella meravigliosa incognita rappresentata da Super Scribblenauts. Ce ne sarà da giocare, insomma!

FIFA 11 (Wii, Nintendo DS)

Il gioco
In uscita il 1 ottobre
Ormai considerata dai più come la simulazione calcistica per eccellenza, FIFA torna con l'edizione 2011 anche sulle console Nintendo, ribadendo in particolare le peculiarità della versione Wii: grafica in cel shading, sistema di controllo "misto" (che in alcuni frangenti richiama la rilevazione di movimento del Wii-mote), visuale di default più ravvicinata e una fisica convincente per quanto concerne i contrasti e la gestione della palla. Nintendo Release - Ottobre 2010 I numeri di FIFA 11, come al solito, sono di tutto rispetto: più di trenta campionati reali, cinquecento squadre e oltre quindicimila giocatori. A queste cifre bisogna aggiungere una modalità manageriale piuttosto curata e la novità rappresentata dall'inserimento della modalità "Street", ovvero la possibilità di disputare partite di calcio a cinque all'interno di scenari urbani sparsi per il mondo. La spettacolarità di questi match verrà garantita anche dalla presenza di nuove tecniche di tiro, dal sapore spiccatamente arcade, che faranno il paio con le nuove soluzioni adottate dagli sviluppatori di EA Sports per gestire in modo più efficace le manovre caratteristiche dei giocatori più famosi. Sembra insomma che l'impronta "casual" voluta per la versione Wii non sia stata accantonata, ma anzi arricchita di nuovi elementi che in un modo o nell'altro potrebbero renderla più interessante anche agli occhi dei videogiocatori più esigenti. Dalla riduzione portatile per Nintendo DS ci aspettiamo il solito gameplay solido ma avaro di particolari novità, dunque la classica edizione realizzata solo per accontentare i fan sfegatati della serie.

Wii Party (Wii)

Il gioco
In uscita l'8 ottobre
Un po' a sorpresa, Nintendo rilancia l'uso del Wii-mote classico in ambito familiare con una raccolta composta da ben ottanta minigame divisi in tre categorie: "party games", "house party games" e "pair games". Nintendo Release - Ottobre 2010 La categoria "party games" contiene più che altro boardgame per quattro giocatori, in cui bisogna "tirare un dado" e muoversi di casella in casella per arrivare primi al traguardo. In alcuni minigame le cose diventano più varie grazie all'inserimento di elementi extra da raccogliere e collezionare. La categoria "house party games" vede in primo piano la rilevazione di movimento del Wii-mote, che in alcuni minigame va addirittura nascosto agli altri giocatori oppure passato di mano in mano cercando di tenerlo il più possibile in equilibrio, mentre sullo schermo i Mii di fatto si passano una bomba pronta a esplodere al primo scossone. La categoria "pair games", infine, vede coinvolti due giocatori all'interno di prove basate tanto sulla competizione quanto sulla cooperazione. Pur con tutta la sua semplicità, Wii Party in Giappone ha già venduto quasi un milione di copie nelle prime undici settimane, e si prepara a ottenere un riscontro simile anche in Europa e negli USA, a dimostrazione che i minigame pensati per l'utenza casual non sono affatto passati di moda, anzi. La confezione conterrà in bundle un Wii-mote: una soluzione ideale per chi necessita di un altro controller.

Sid Meier's Pirates! (Wii)

Il gioco
In uscita l'8 ottobre
A distanza di sei anni dall'uscita della versione PC, a sua volta remake dell'originale pubblicato nel 1988, Sid Meier's Pirates! arriva su Wii dopo aver già stretto un certo legame con il mondo delle console (vedi le conversioni per Xbox e PSP). Nintendo Release - Ottobre 2010 Chiaramente, sulla piattaforma Nintendo il titolo sviluppato da Firaxis Games potrà contare su un sistema di controllo per certi versi simile a quello tramite mouse, con il puntatore a infrarossi del Wii-mote deputato a controllare il puntatore sullo schermo. La storia del gioco ci vede vestire i panni di un giovane e ambizioso corsaro, intenzionato a vendicarsi nei confronti di un malvagio marchese che ha annientato la sua famiglia dieci anni prima. Per raggiungere tale obiettivo, il protagonista deve prima farsi un nome e diventare il comandante di un'intera flotta navale, saccheggiando navi e porti a volontà e imponendosi come un vero e proprio dominatore dei mari. Alle fasi di combattimento in acqua e a quelle di "costruzione" a terra si alternano simpatici minigame come quello del ballo, in cui appunto destreggiandoci nella danza dobbiamo conquistare il cuore della donzella di turno. Benché abbia ormai tanti anni sul groppone, Sid Meier's Pirates! si presenta ancora come uno dei migliori adventure disponibili per tutte le piattaforme, e dunque anche su Wii risulterà imperdibile per gli appassionati del genere.

NBA Jam (Wii)

Il gioco
In uscita l'8 ottobre
Impostosi nei primi anni '90 come l'arcade cestistico di riferimento e convertito per tutti i sistemi da gioco di allora, NBA Jam fa il suo ritorno in pompa magna nientemeno che su Wii. Nintendo Release - Ottobre 2010 Benché questa nuova versione sia sviluppata da EA Sports anziché dalla compianta Midway, le intenzioni dietro al progetto sono quelle di riproporre gli elementi che hanno decretato il successo dell'originale: spettacolari partite due contro due, turbo, schiacciate a canestro dopo salti da cento metri d'altezza e quant'altro. Saranno due le modalità disponibili: nella prima ritroveremo l'azione classica di NBA Jam con tutte le sue sfaccettature, nella seconda una reinterpretazione in chiave moderna con visuali differenti, potenziamenti e addirittura boss fight! Oltre alla solita selezione di squadre dell'NBA potremo contare sulla presenza di giocatori leggendari come "Magic" Johnson, Scottie Pippen, Dennis Rodman, ecc, alcuni dei quali da affrontare alla fine dello "story mode". Mancherà purtroppo una modalità multiplayer online. Il gioco su Wii sarà fluido e veloce, con un sistema di controllo di tipo tradizionale ma molto flessibile (sarà possibile giocare utilizzando il solo Wii-remote, la combo Wii-remote / Nunchuck, il Classic Controller e il Classic Controller Pro) e un comparto tecnico di ottimo livello. Non vediamo l'ora di poterlo testare a fondo per una recensione completa.

La Torre delle Ombre (Wii)

Il gioco
In uscita il 14 ottobre
Sviluppato da Hudson Soft e uscito in Giappone già da qualche mese, La Torre delle Ombre è un gioco d'avventura che si preannuncia davvero originale e interessante. Nintendo Release - Ottobre 2010 Il ragazzo protagonista della storia viene separato dalla propria ombra mentre si trova in cima a un'altissima e misteriosa torre, ed è proprio la sua ombra che controlleremo all'interno di un gran numero di stage ricchi di elementi platform, con lo scopo di guadagnare gradualmente "peso" e di ricongiungerci con il nostro corpo. Lungo il cammino potremo interagire con l'ambiente utilizzando il sistema di puntamento a infrarossi del Wii-mote, controllando sullo schermo una "fata" capace di trovare e attivare gli interruttori presenti nello scenario. Le particolari soluzioni adottate per la grafica fungono da efficace espediente per offrirci animazioni molto fluide, ma soprattutto ambienti davvero curati e dall'ottimo livello di dettaglio. E che dire dell'atmosfera? Se c'è un elemento in cui il prodotto targato Hudson Soft sembra eccellere, è proprio quello. Insomma, La Torre delle Ombre si conferma un titolo da tenere d'occhio, e pur partendo un po' in sordina potrebbe rappresentare una delle grandi sorprese dell'autunno Nintendo.

Just Dance 2 (Wii)

Il gioco
In uscita il 14 ottobre
Partendo dalla solidissima base rappresentata dai quattro milioni di copie vendute con il primo episodio, Just Dance 2 ripropone il gameplay basato sulla ripetizione dei movimenti visibili sullo schermo, Wii-mote alla mano, ma introduce alcune nuove modalità di sicuro interesse: il Party Mode, dove la musica continua a suonare all'infinito mentre nuovi giocatori possono alternarsi in pista, più o meno come succede in Guitar Hero; il Dance Off Mode, in cui è possibile creare la propria crew di ballerini; il Just Sweat Mode, ovvero una modalità di allenamento vero e proprio mirata a farci bruciare più calorie possibile. Nintendo Release - Ottobre 2010 Il gioco implementa inoltre i duetti (dunque due persone potranno ballare contemporaneamente sulle note dello stesso brano), un multiplayer per un massimo di otto giocatori e una tracklist di tutto rispetto, composta da più di quaranta brani appartenenti ad artisti di successo (Avril Lavigne, i Beastie Boys, Cher, Elvis Presley, Fatboy Slim, Jamiroquai, MIKA, Outkast, Rihanna, Supergrass, Jackson 5, Rolling Stones, e Wham!, giusto per fare qualche nome). Insomma, chi ha apprezzato il primo Just Dance (e sono stati davvero in tanti) non potrà farsi sfuggire questo nuovo episodio...

Sengoku Basara: Samurai Heroes (Wii)

Il gioco
In uscita il 15 ottobre
Terzo episodio di una serie Capcom che in Italia si è vista poco (giusto il primo episodio per PlayStation 2, rinominato "Devil Kings"), Sengoku Basara: Samurai Heroes porta su Wii l'azione tipica dei picchiaduro a scorrimento, con tutto il know-how della casa di Osaka per quanto concerne questo filone (che i videogiocatori della vecchia guardia non avranno di certo dimenticato, visto che ha dato i natali a classici come Final Fight, Double Dragon, Streets of Rage ecc.). Nintendo Release - Ottobre 2010 Ambientato nel Giappone feudale, il gioco ci permette di selezionare uno fra gli otto personaggi disponibili e di partire poi alla conquista di vari territori, che vanno letteralmente ripuliti da centinaia di soldati nemici a suon di pugni e calci. Ogni guerriero dispone di una serie di combo straordinariamente potenti, nonché di alcune mosse speciali in grado di sbaragliare interi gruppi di avversari, e il risultato è un gameplay divertente, immediato e spettacolare. Abbiamo provato una versione definitiva del gioco durante il Tokyo Game Show 2010, e siamo rimasti colpiti dall'eccellente realizzazione tecnica (in pratica, la versione Wii e quella PlayStation 3 non erano poi così distanti, risoluzione a parte), nonché dall'ottima sensazione di impatto che caratterizzava gli innumerevoli combattimenti. I nostalgici dei picchiaduro Capcom dovrebbero senz'altro tenerlo d'occhio.

Pro Evolution Soccer 2011 (Wii)

Il gioco
In uscita il 25 ottobre
Il confronto fra le serie calcistiche di EA Sports e Konami si rinnova anche su Wii, piattaforma su cui Pro Evolution Soccer ha trovato numerosi estimatori grazie alla "formula doppia" che ci permette da un lato di giocare le partite con un approccio strategico, utilizzando il puntatore del Wii-mote per dettare i passaggi e i movimenti, dall'altro di tornare al classico gameplay (utilizzando magari un Classic Controller) che ha reso tanto popolare il franchise su PlayStation 2. Nintendo Release - Ottobre 2010 Le novità dell'edizione 2011, mostrata in movimento già durante il GamesCom di Colonia, sembrano fare particolare riferimento proprio al nuovo tipo di approccio, con un miglioramento delle dinamiche che regolano il movimento del "puntatore" e l'aggiunta di un buon numero di manovre inedite. La versione Wii di PES punta nuovamente sulla diversificazione, dunque, non potendo offrire dal punto di vista meramente tecnico lo spettacolo offerto su PC, Xbox 360 e PlayStation 3. Bisogna comunque dire che c'è stato un certo lavoro sui modelli poligonali e in particolare sulle animazioni, dunque il gioco sarà anche bello da vedere. Le modalità disponibili, infine, dovrebbero essere le stesse per tutte le piattaforme, ma la cosa andrà verificata in fase di recensione. Di certo gli appassionati di calcio che possiedono un Wii non resteranno a bocca asciutta, questo ottobre.

Rock Band 3 (Wii, Nintendo DS)

Il gioco
In uscita il 29 ottobre
Se il mese scorso è stata la volta di Guitar Hero: Warriors of Rock, ora tocca al nuovo episodio della serie Electronic Arts salire sul palco. Rock Band 3 ripropone il gameplay solido e divertente che tutti ben conosciamo, aggiungendo alla solita lista di strumenti musicali (chitarra, basso, batteria) una nuova tastiera da venticinque tasti e arricchendo alcuni brani con la presenza di tre differenti linee melodiche da cantare in gruppo (cosa già vista in The Beatles: Rock Band, peraltro). Nintendo Release - Ottobre 2010 La grande novità di questo terzo episodio è tuttavia rappresentata dalla modalità Pro, che attraverso dinamiche differenti rispetto a quelle tradizionali ci permette di suonare il nostro strumento quasi come se fosse vero. Per la chitarra e il basso sarà dunque necessario suonare le note con un'attenzione anche alla corda di riferimento, per la batteria bisognerà colpire i piatti oltre al rullante e al charleston, e infine la tastiera mostrerà una corrispondenza molto precisa con le note da riprodurre a schermo. Sarà ancora possibile utilizzare i vecchi controller, dunque, ma non per la modalità Pro. Le nuove chitarre sono state disegnate sulla base della Fender Mustang e (curiosamente) della Squier Stratocaster, e prodotte rispettivamente da Mad Catz e da Fender. La prima è dotata di sei pulsanti divisi da diciassette capotasti, per un totale di centodue input differenti; la seconda è praticamente una vera chitarra elettrica MIDI, con tanto di corde, che va suonata in un modo completamente diverso e limitato alla modalità Pro. La tracklist di Rock Band 3 conta ottantatré brani di artisti come Slipknot, Queen, The Doors, Ozzy Osbourne, The Police, Def Leppard, The Who, The Cure, HIM e tanti altri. La versione del gioco per Nintendo DS si baserà sul gameplay dell'ottimo LEGO Rock Band.

Star Wars: Il Potere della Forza II (Wii, Nintendo DS)

Il gioco
In uscita il 29 ottobre
Decisamente premiato dalle vendite, il primo episodio de Il Potere della Forza ha un po' diviso la critica per via di alcune zone d'ombra nel gameplay. Nintendo Release - Ottobre 2010 Gli sviluppatori di LucasArts Entertainment si sono dunque impegnati per offrire un'azione più varia e sfaccettata in questo sequel, pur mantenendo quegli elementi che caratterizzano la serie fin dall'esordio: visuale in terza persona, poteri spettacolari e battaglie veloci e frenetiche. La storia di Star Wars: Il Potere della Forza II è per molti versi simile a quella che già conosciamo: il protagonista, Starkiller (o, meglio, il suo clone) è stato creato da Darth Vader perché possa diventare l'arma definitiva dell'Impero; ma nel suo DNA sono ancora presenti i ricordi della sua "vita" precedente, ricordi che lo porteranno a ribellarsi e a fuggire per unirsi alle forze della resistenza, in un'avventura coinvolgente e dai toni epici. La versione Wii del gioco dovrebbe vantare una struttura identica a quella presente su PlayStation 3 e Xbox 360, ma si distinguerà per il sistema di controllo con rilevazione di movimento nonché per l'esclusiva modalità "duello" in cui due giocatori possono sfidarsi liberamente in un combattimento. Purtroppo non sembra verrà implementato l'atteso supporto al Wii Motion Plus, tuttavia le battaglie di spada e l'attivazione dei poteri speciali non hanno destato particolari perplessità nel primo episodio per la console Nintendo. Insomma, Il Potere della Forza II dovrebbe riuscire non solo a confermare i propri punti di forza, ma anche a introdurre una serie di elementi inediti in grado di rendere l'azione più varia e divertente.

Altri giochi in uscita per Wii

Cattivissimo Me: Scagnozzi in Subbuglio - 1 ottobre
MySims SkyHeroes - 1 ottobre
NHL 2K11 - 8 ottobre
Sports Island 3 - 15 ottobre
Aladin Magic Racer - 20 ottobre
Family Party: Fitness Fun - 21 ottobre
Family Trainer: Treasure Adventure - 22 ottobre
Western Heroes - 29 ottobre
Pucca: La Corsa ai Baci - 29 ottobre
Remington Great American Bird Hunt - 29 ottobre
Il Signore degli Anelli: L'Avventura di Aragorn - 29 ottobre

Final Fantasy: The 4 Heroes of Light (Nintendo DS)

Il gioco
In uscita l'8 ottobre
Sviluppato per Square-Enix da Matrix Software, team già responsabile della versione per Nintendo DS di Final Fantasy IV, nonché degli ultimi due episodi di Lost in Blue, Final Fantasy: The 4 Heroes of Light si presenta come uno spin-off della famosa serie di RPG e si pone l'obiettivo di tornare al gameplay classico e semplice di una volta, senza troppi fronzoli e con l'attenzione rivolta verso la qualità (soprattutto artistica) dell'esperienza. Nintendo Release - Ottobre 2010 La trama del gioco vede il giovane Brandt che, al compimento del quattordicesimo anno di età, viene convocato dal sovrano del regno per salvare la principessa, rapita dalla Strega del Nord. Nel corso dell'avventura, Brandt incontrerà altri tre ragazzi (Jusqua, Yunita e Aire) che lo aiuteranno nell'impresa, formando il tipico team di Final Fantasy in cui ogni personaggio può specializzarsi in una maniera differente per meglio adattarsi al sistema di combattimento a turni. Il character design di Final Fantasy: The 4 Heroes of Light è stato affidato all'abile matita di Akihiko Yoshida (che ha già lavorato ai due Final Fantasy Tactics nonché al nuovo Final Fantasy XIV per PlayStation 3), e i risultati sembrano essere eccellenti, con una grafica davvero godibile, caratterizzata dall'uso di tonalità di colore quantomeno originali.

Il Professor Layton e il Futuro Perduto (Nintendo DS)

Il gioco
In uscita il 22 ottobre
Terzo episodio di una serie di grande successo, Il Professor Layton e il Futuro Perduto vede il Professore ricevere una misteriosa lettera nientemeno che da Luke, il suo assistente. Nintendo Release - Ottobre 2010 C'è solo un problema: la lettera proviene dal futuro, per la precisione da dieci anni da oggi, e si pone come monito circa un disastro che coinvolgerà la città di Londra. Il dinamico duo dovrà dunque viaggiare nel tempo per fronteggiare la minaccia e cercare in tutti i modi di evitarla, il tutto risolvendo qualcosa come centosessantacinque nuovi enigmi, in questo caso inframezzati da una grande quantità di sequenze che, anche attraverso l'espediente narrativo del flashback, riveleranno alcuni importanti dettagli sul passato del Professor Layton. Caratterizzato da una struttura solida, che sembra non stancare mai, Il Professor Layton e il Futuro Perduto ci ripropone il gameplay classico della serie, con i suoi numerosi enigmi, e si pone dunque come un acquisto irrinunciabile per tutti gli appassionati del prodotto sviluppato da Level-5.

Super Scribblenauts (Nintendo DS)

Il gioco
In uscita il 29 ottobre
Originale incrocio fra puzzle e action game, il primo Scribblenauts suscitò grande curiosità per le particolari dinamiche di gioco proposte. Nintendo Release - Ottobre 2010 Il giocatore doveva infatti risolvere l'enigma di turno scrivendo con la stilo (tramite tastiera virtuale) il nome degli oggetti necessari per raggiungere l'obiettivo, quindi utilizzarli nel modo giusto. Tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare, come si dice, e infatti il titolo sviluppato da 5th Cell soffriva per una certa ripetitività dell'azione, nonché per una serie di problematiche collaterali che ne minavano la godibilità, su tutte un sistema di controllo davvero macchinoso. Super Scribblenauts cerca di ovviare a questi difetti e di alzare ulteriormente il tiro, adottando innanzitutto un sistema di controllo tradizionale tramite d-pad e pulsanti per la gestione del personaggio, quindi arricchendo in modo sostanziale il "dizionario" che regola la presenza o meno di oggetti utilizzabili per la risoluzione degli enigmi, dandoci la possibilità di sbizzarrirci anche solo tramite l'uso di attributi come "piccolo" o "grande" per definire questo o quello strumento interattivo. Il gameplay e le possibilità del gioco sono chiaramente tutte da verificare, ma le demo giocabili provate finora fanno ben sperare: a fine ottobre sapremo la verità.

WiiWare e DSiWare

La piattaforma WiiWare a ottobre ci propone tre nuovi titoli: Gods vs Humans (1 ottobre, 1500 punti), una sorta di strategico che ci vede appunto controllare delle divinità impegnate nel "controllo" di esseri umani un po' troppo impertinenti; Learning with the PooYoos: Episode 3 (1 ottobre, 500 punti), un simpatico educativo per bambini da tre a sei anni di età; Fenimore Fillmore "The Westerner" (8 ottobre, 1500 punti), un'avventura grafica in stile LucasArts. Sul fronte DSiWare, abbiamo invece i pet trainer Petz Gatti Superstar e Petz Cani Superstar, disponibili entrambi dal 1 ottobre per 800 punti, l'eccellente ultra-arcade Aura-Aura Climber (1 ottobre, 200 punti) e l'ottimo sparatutto Thorium Wars (8 ottobre, 1000 punti).

TI POTREBBE INTERESSARE