Marvel Vs. Capcom 3: Fate of Two WorldsUn Eroe al Sole 

I videogiocatori più incalliti conosceranno sicuramente i personaggi Capcom presenti nel suo nuovo picchiaduro-crossover, ma si può dire lo stesso di quelli Marvel?

Marvel VS Capcom 3 è stato atteso per quasi dieci anni da innumerevoli fan dei picchiaduro, della Capcom e della Marvel Comics o di tutte e tre le parti assieme. Gioco alla mano, le aspettative non sono state deluse, a parte la modalità per un solo giocatore un po' lacunosa, ma il roster di personaggi selezionato da Capcom ha lasciato i giocatori meno attenti al mondo dei fumetti abbastanza perplessi poiché personaggi famosissimi come Ciclope o l'Uomo Ghiaccio, già presenti nel prequel, non ci sono, sostituiti invece da eroi e supercattivi meno conosciuti come Taskmaster o X-23. No, non ci sono Batman e Superman, smettete di chiederlo, quella è la Distinta Concorrenza! Ad ogni modo, questo speciale è dedicato a tutti coloro che, digiuno da fumetti ma appassionati di picchiaduro o Capcom, sono curiosi di saperne un po' di più sui personaggi che picchieranno o dai quali saranno riempiti di mazzate. Vi avvisiamo: è roba che farebbe impallidire Beautiful!

CAPITAN AMERICA
Prima apparizione: Captain America Comics #1
Steve Rogers era appena diciottenne quando nel 1940 decise di sottoporsi a un esperimento militare: gli iniettarono il siero del Super Soldato per trasformarlo nel peggior incubo dei nazisti. Che ci crediate o no, Cap finì congelato nel mare Atlantico per poi venir riesumato decenni dopo per entrare a far parte del supergruppo dei Vendicatori. Un Eroe al Sole Recentemente è stato anche assassinato, ma in realtà non era morto neanche questa volta ed eviteremo di dirvi perché visto che si tratta di un escamotage a dir poco imbarazzante; adesso è il capo della sicurezza nazionale. Cap è probabilmente uno dei superumani più potenti del mondo, esperto in ogni tipo di forma di combattimento, un vero genio della tattica. In Marvel VS Capcom 3 mantiene le stesse mosse che lo contraddistinguono fin dai tempi di Marvel Super Heroes: un personaggio perfetto per i nostalgici.

DEADPOOL
Prima apparizione: New Mutants #98
Wade Wilson è un mercenario mutante che possiede un potere di rigenerazione cellulare che lo rende praticamente immortale, offertogli dal programma Arma X con un esperimento che ebbe un effetto collaterale: Deadpool guarì dal cancro che lo affliggeva ma restò completamente sfigurato... e matto come un cavallo. Un Eroe al Sole Nella sua prima apparizione fu una nemesi per Cable e i Nuovi Mutanti ma da allora Deadpool passa da una testata Marvel all'altra, talvolta come alleato e talvolta come avversario. Recentemente si è unito alla X-Force di Wolverine, portando un po' di brio a quella che è sostanzialmente una squadra di musoni. Deadpool è un personaggio assolutamente folle che sembra consapevole di essere un fumetto, visto che spesso si rivolge direttamente ai lettori, abbattendo la cosiddetta "quarta parete". Questa sua caratteristica è stata mantenuta anche in Marvel VS Capcom 3: durante una Hyper picchia l'avversario con la sua stessa barra dell'energia!

DOCTOR DOOM (Dottor Destino, in Italia)
Prima apparizione: Fantastic Four #5
Victor Von Doom è sicuramente conosciuto per essere l'arcinemico dei Fantastici Quattro, non tutti sanno però che oltre a essere uno straordinario scienziato è anche un potente stregone nonché il monarca abusivo di una piccola nazione chiamata Latveria. Un Eroe al Sole Doom rimase sfigurato ai tempi dell'università nel tentativo di strappare sua madre dalle grinfie del demone Mefisto con un'invenzione che Reed Richards, il futuro Mister Fantastic, riteneva difettosa. Doom ha sempre avuto mire un po' più alte che la semplice distruzione dei FQ eppure, in svariate occasioni ha anche contribuito a salvare il pianeta da diverse minacce: è infatti una delle prime grandi menti ai quali gli stessi eroi si appellano nei momenti di disperato bisogno. In Marvel VS Capcom 3 ha ereditato lo stile di combattimento già visto fin da Marvel Super Heroes.

DORMAMMU
Prima apparizione: Strange Tales #126
Dormammu è una delle presenze più discutibili del roster: nell'universo Marvel, Dormammu è un'entità soprannaturale e immortale, composta soltanto di energia mistica, che governa la Dimensione Oscura, dalla quale trama regolarmente per penetrare nella nostra dimensione e conquistarla. Un Eroe al Sole In genere è considerato l'arcinemesi del Dottor Strange, dal quale è stato sconfitto, scacciato e sigillato svariate volte. Si tratta comunque di un personaggo davvero poco popolare, benché assolutamente carismatico e potente; in Marvel VS Capcom 3, Dormammu esibisce gran parte dei poteri che lo contraddistinguono nell'universo fumettistico: controllo sulla materia, teletrasporto e manipolazione del tempo e dell'energia.
Un Eroe al Sole HULK
Prima apparizione: The Incredible Hulk #1
La storia di Hulk è incredibilmente convulsa ma tutti probabilmente conoscono le sue origini grazie al mitico serial con Lou Ferrigno e ai due recenti film cinematografici: Bruce Banner, timido quanto eccezionale scienziato, a causa di una sfortunata serie di eventi rimase esposto ai raggi Gamma di un suo stesso esperimento, che mutarono il suo DNA trasformandolo nel "Golia Verde", generalmente considerato il superumano più potente e inarrestabile in assoluto. Un Eroe al Sole Hulk ne ha passate di tutti i colori... letteralmente visto che nel corso di svariati decenni ha cambiato colore della pelle almeno quattro volte, ha acquisito nuovi poteri, mezza dozzina di personalità ed è stato perfino sovrano di un altro pianeta (sul quale ha concepito un figlio alieno, Skaar). In Marvel VS Capcom 3 i "costumi" alternativi di Hulk non sono altro che i vari colori che ha assunto in tutti questi anni.

IRON MAN
Prima apparizione: Tales of Suspense #39
Questo celebre supereroe Marvel recentemente ha goduto di ulteriore notorietà grazie ai due film in cui la sua vera identità di Tony Stark è interpretata da Robert Downey Jr. In svariati decenni di pubblicazione Tony Stark ha costruito svariate armature sempre più elaborate (alcune perfino autocoscienti!) ed è stato quasi sempre un Vendicatore. Sapevate che per un periodo è diventato perfino malvagio e gli eroi dovettero evocare il giovane Tony Stark del passato per affrontarlo? Un Eroe al Sole Beh, è una di quelle storie che val la pena dimenticare, credeteci. La sua società ultramiliardaria, Stark Industries, di recente è stata perfino smantellata e Tony si è ripreso appena in tempo da un lungo coma per aiutare i compagni durante l'Assedio di Asgard: non a caso i costumi alternativi di Iron Man sono alcune varianti della sua armatura e il primo DLC a pagamento proporrà anche l'armatura "Iron Patriot" indossata da Norman Osborn durante la saga Regno Oscuro. Fan service!

MAGNETO
Prima apparizione: X-Men #1
Max Eisenhardt, Erik Lehnsherr, Magnus... il Signore del Magnetismo ha avuto molti nomi così come tanti ruoli nell'universo Marvel, sopratutto in veste di rivale degli X-Men e sopratutto del suo vecchio amico Charles Xavier. Vittima della ferocia nazista, Magneto ha finito per emulare il suo odiato Adolf Hitler nella sua crociata per sottomettere l'homo sapiens. Un Eroe al Sole Recentemente le cose sono un po' cambiate da quando Magneto ha perso temporaneamente i poteri (per opera della figlia Wanda, la Strega Scarlet) e la razza mutante è giunta sull'orlo dell'estinzione. Dopo aver vissuto come cani e gatti ed essersi ammazzati a vicenda varie volte, Magneto è attualmente un alleato degli X-Men, con i quali vive sulla sua ex-base Asteroide M, ora rinominata Utopia. Eh, la penna degli sceneggiatori Marvel è talmente volubile! In ogni caso, Magneto è uno dei supercriminali più amati in assoluto e non possiamo che essere felici del suo ritorno nel roster di Marvel VS Capcom 3.

M.O.D.O.K.
Prima apparizione: Captain America #313
Venom, Vulcan, Bastion, Void, Loki... l'universo Marvel è pieno di cattivi interessanti, eppure Capcom ha inserito nel roster uno dei più insulsi. Un Eroe al Sole George Tarleton era uno scienziato per l'Avanzate Idee Meccaniche che si sottopose al solito esperimento-che-però-non-va-a-buon-fine diventando una specie di cyborg super-intelligente che si rinominò Mental Organism Designed Only for Killing e assunse il controllo dell'A.I.M. Da allora M.O.D.O.K. è stato più volte preso a calci da Capitan America, Iron Man e i Vendicatori in generale. In Marvel VS Capcom 3 è un personaggio davvero strambo i cui attacchi sono perlopiù a lunga gittata e a causa delle assurde proporzioni non è neanche in grado di saltare ma soltanto di fluttuare. Mah!

PHOENIX (Fenice, in Italia)
Prima apparizione: X-Men #1 (Jean Grey) & X-Men #101 (Forza Fenice)
La scelta di Capcom è stata piuttosto particolare poiché nonostante la sua popolarità Jean Grey è defunta nell'universo Marvel ormai da svariati anni. "Tornerà ancora" diceva la sua lapide, e in effetti Jean ha custodito a lungo la Forza Fenice, un'entità cosmica onnipotente che le ha garantito poteri incredibili e una montagna di guai. I poteri mutanti di Jean sono sopratutto telecinesi e telepatia ai quali si aggiungono la manipolazione della materia e le capacità rigenerative concesse dalla Forza Fenice. Un Eroe al Sole Nel corso di vari decenni di pubblicazione, Jean Grey è morta e risorta diverse volte per poi abbandonare definitivamente il marito Scott "Ciclope" Summers per mano di un sosia di Magneto. Da allora Jean ogni tanto si fa viva in forma di ricordo o apparizione, essendo ormai ascesa nella forma definitiva della Fenice, che nel frattempo ha trovato altri ospiti. La Fenice è indiscutibilmente l'entità più potente nell'universo Marvel: in preda a una crisi isterica Jean riuscì a distruggere un'intera galassia! Nel gioco Jean è il personaggio più vulnerabile del roster, ma la sua Hyper Lv3 la trasforma nell'inarrestabile Fenice Oscura: in combinazione con l'X-Factor è davvero letale.
SENTINEL
Prima apparizione: X-Men #14
La Sentinella non è un vero e proprio personaggio unico, ma un robot automatizzato prodotto in serie dallo scienziato Bolivar Trask per sterminare la popolazione mutante. Nel corso degli anni sono state costruiti tantissimi modelli diversi di Sentinelle a partire dal prototipo Master Mold disegnato da Trask, le ultime pilotate da esseri umani e controllate dalla divisione O*N*E* del governo USA. Un Eroe al Sole La Sentinella era un personaggio estremamente potente in Marvel VS Capcom 2 che veniva giocato sopratutto nelle competizioni di alto livello: in Marvel VS Capcom 3 è stato ribilanciato ma resta comunque una macchina mortale nelle mani dei giocatori più esperti. Noi più che altro riteniamo che sia un personaggio davvero anonimo che avrebbe potuto lasciare il posto magari a un villain più interessante, tipo Nimrod...

SHE-HULK
Prima apparizione: The Savage She-Hulk #1
Questo personaggio è stato accolto con un certo stupore perché non si tratta certo di una supereroina particolarmente famosa, eppure l'avvocato Jennifer Walters è assolutamente adorabile, sopratutto da quando per salvarle la vita suo cugino Bruce Banner fu costretto a donare il suo sangue radioattivo. Un Eroe al Sole Da allora Jennifer è superforte, invulnerabile e anche un importante membro dei Vendicatori, nonché avvocato per i superumani coinvolti in cause legali. E' stata anche un membro dei Fantastici Quattro, al posto della Cosa, come dimostra uno dei suoi costumi alternativi nel gioco. Le storie di She-Hulk sono a dir poco meta-fumettistiche e ricche di brio, un po' come Deadpool anche lei spesso infrange la Quarta Parete per commentare le proprie avventure. Nel gioco utilizza uno stile di combattimento simile al wrestling.

SHUMA-GORATH
Prima apparizione: Marvel Premiere #9
Shuma-Gorath è un altro di quei personaggi di cui avremmo fatto volentieri a meno ma che Capcom si ostina a inserire nei suoi roster fin dai tempi di Marvel Super Heroes perché adorato dagli svillupatori per qualche incomprensibile motivo. Un Eroe al Sole Nei fumetti, Shuma-Gorath è apparso davvero raramente, comportando comunque parecchi problemi sopratutto al Dottor Strange: si tratta di una vera e propria divinità del caos che appartiene a dimensioni umanamente incomprensibili. Pensate che la lotta con Shuma-Gorath ha perfino collegato l'universo Marvel con quello di Conan il Barbaro. Questo personaggio non è comunque disponibile nel roster iniziale di Marvel VS Capcom 3 ed è stato annunciato come futuro DLC a pagamento insieme a una controparte Capcom, Jill Valentine.

SPIDERMAN
Prima apparizione: Amazing Fantasy #15
Se non conoscete la storia dell'Uomo Ragno le cose sono due: avete vissuto finora tra le montagne rocciose oppure sulla luna. Tra cartoni animati, videogiochi, film e altro ancora è impossibile non sapere, per esempio, che il suo vero nome è Peter Parker e che i suoi poteri derivano dal morso di un ragno radioattivo. Spiderman è a tutti gli effetti la mascotte dell'universo Marvel, è apparso in praticamente qualunque serial ed è conosciuto e rispettato da tutti gli eroi. Un Eroe al Sole Qualche anno fa aveva rivelato la sua identità in diretta televisiva ma poi ha stretto un patto con il demone Mefisto per salvare la vita di sua zia May: il risultato è stato un vero e proprio reboot della sua vita recente in cui soltanto Peter ricorda la propria storia mentre persino l'eterna fidanzata M.J. non ricorda di averlo mai sposato e vecchi amici e nemici defunti sono tornati in vita. Cosa non si farebbe per avvicinare nuovi lettori a un albo con centinaia di numeri sulle spalle! Spidey è uno dei personaggi ereditati dal prequel di Marvel VS Capcom 3 e dalla sua originale apparizione in Marvel Super Heroes.

STORM (Tempesta, in Italia)
Prima apparizione: Giant Size X-Men #1
Ororo Munroe, che nei film è stata interpretata da Halle Barry, è una mutante in grado di manipolare le condizioni atmosferiche e un membro storico degli X-Men. Con il nome in codice Tempesta ha vissuto innumerevoli avventure, cambiato look e costume mezza dozzina di volte, allacciato svariati rapporti sentimentali: è insomma l'essenza soap dell'universo Marvel e una delle eroine più amate dai lettori. Un Eroe al Sole Di recente, Tempesta ha sposato il supereroe Pantera Nera, sovrano del regno di Wakanda, diventando a tutti gli effetti una regina. Insieme hanno anche militato nei Fantastici Quattro per un breve periodo di tempo. Ultimamente Tempesta cerca di dividere il proprio tempo tra i suoi impegni da X-Woman e i doveri da regnante, con risultati piuttosto discutibili. La sua prima apparizione nei picchiaduro Capcom risale a X-Men: Children of the Atom ed è uno dei personaggi più giocati dai "professionisti", motivo per il quale ha fatto ritorno in Marvel VS Capcom 3.

SUPER SKRULL
Prima apparizione: Fantastic Four #18
Fin dai tempi del primo Marvel VS Capcom i fan hanno chiesto a gran voce l'introduzione di almeno uno dei Fantastici Quattro nel roster. In Marvel VS Capcom 3, la Capcom li ha accontentati... o quasi. Kl'rt è un alieno della razza mutaforma Skrull: dopo che i Fantastici Quattro sventarono l'invasione della Terra, gli Skrull decisero di vendicarsi emulando i loro poteri con un esperimento. Un Eroe al Sole Il risultato è un super-soldato alieno che incarna i poteri dei FQ, dalle fiamme della Torcia Umana al corpo elastico di Mister Fantastic. La storia di questo personaggio è abbastanza convulsa, tra alleanze e rivalità che l'hanno portato ad affrontare numerosi eroi terrestri, compresi Thor e Spiderman. Di recente, Kl'rt sembra essersi rivoltato contro il suo stesso impero che lo considera ormai obsoleto.

Un Eroe al Sole TASKMASTER
Prima apparizione: The Avengers #195
Anche questo villain di serie B è stato una scelta inusuale per Capcom, eppure Taskmaster ha un certo fascino: nell'universo Marvel è infatti un vero e proprio allenatore mercenario di supereroi e supercriminali. Un Eroe al Sole Il suo vero nome è Tony Masters e il suo potere consiste nel poter replicare immediatamente le abilità fisiche di qualcuno dopo averle osservate, motivo per il quale in Marvel VS Capcom 3 esibisce alcune mosse speciali appartenenti ad altri personaggi. Di recente Taskmaster ha aiutato Norman Osborn nei suoi piani di conquista di Asgard durante la saga Regno Oscuro; in realtà, Taskmaster complottava per fare fuori il suo stesso boss. E l'ha pure fatta franca come al solito, che birbone.

THOR
Prima apparizione: Journey Into Mystery #83
Considerato l'imminente film cinematografico, non è una sorpresa che Marvel appia spinto per inserire Thor nel roster di Marvel VS Capcom 3: autentico dio del tuono norreno, armato del mistico martello Mjollnir, Thor è uno dei supereroi più famosi e potenti dell'universo Marvel e un membro storico dei Vendicatori. Un Eroe al Sole Ha combattuto praticamente ogni supervillain ed è deceduto diverse volte per poi tornare sempre alla ribalta in una forma o nell'altra. Ha anche regnato su Asgard al posto del padre Odino e la sua principale nemesi è il malvagio fratello Loki, dio dell'inganno. E' particolarmente noto per il suo modo di parlare antiquato e pomposo, riflesso nel gioco dal "taunt" speciale, con il quale inveisce contro l'avversario per circa 20 secondi... Di recente ha combattuto al fianco dei suoi alleati superumani e non per difendere il regno di Asgard dall'Assedio del perfido Norman Osborn.

WOLVERINE
Prima apparizione: The Incredible Hulk #180
Altro famosissimo eroe Marvel, Wolverine è uno dei personaggi multimediali più amati in assoluto. Sapevate che il suo vero nome è James Howlett, che ha più di cento anni e che fu creato inizialmente come avversario per Hulk? In realtà il povero Wolvie era una cavia dell'esperimento Arma-X che ricoprì il suo intero scheletro di adamantio, una lega indistruttibile che, combinata al suo fattore rigenerante mutante, lo rende praticamente immortale. Un Eroe al Sole Ci sono voluti parecchi anni prima che si scoprissero le sue vere origini e si sedasse il suo spirito animalesco; adesso Wolverine è uno degli X-Men più importanti e appare in molteplici testate ed è a capo di una squadra segreta, X-Force. Di recente si è anche scoperto che Logan ha un figlio, il mutante assassino e mercenario Daken, il cui primo pensiero la mattina è trovare un modo per fare il papà a fette. La prima apparizione picchiaduristica di Wolverine risale a X-Men: Children of the Atom e il personaggio, sostanzialmente, è rimasto invariato.

X-23
Prima apparizione: NYX #3
Laura Kinney è l'ennesimo esperimento militare segreto tentato per riprodurre i risultati ottenuti con il progetto Arma-X: Laura è a tutti gli effetti un clone di Wolverine, motivo per il quale il famoso X-Men l'ha presa sotto la sua ala, assumendo un ruolo quasi paterno. Per questo l'ha voluta in una squadra di assassini che viene regolarmente inviata in missioni suicide, ma non divaghiamo. Un Eroe al Sole Dopo aver agito da killer per svariati anni, X-23 è stata condotta da Wolverine all'Istituto Xavier e introdotta alla compagnia degli X-Men coetanei, tra i quali ha trovato un posto e ha cominciato a comportarsi in modo più umano. Rimangono comunque tracce della sua personalità militare e priva di emozioni: X-23 è metodica e spietata. Questa aggiunta al roster di Marvel VS Capcom 3 è stata molto chiacchierata, molti non sono rimasti convinti da quello che appare un clone di Wolverine anche nel gioco, eppure X-23 dispone di un moveset decisamente diverso da quello di Wolvie ed è, oltretutto, il personaggio più veloce del gioco.

TI POTREBBE INTERESSARE