Un Mese sulla Virtual ConsoleUn Mese sulla Virtual Console - Maggio 2011 

Sospeso sopra il tempo e da anni spasso su di esso, Chrono Trigger cosparge di magia la primavera Nintendo

Scrivere le introduzioni di questa rubrica è diventato tanto piacevole quanto ripetitivo, visto che da quando è iniziato il 2011 non ci siamo - se non per una volta, forse - trovati di fronte a un mese carente di uscite. Maggio, lo avrete capito, non fa eccezione. L'anno scorso era stato dominato, quantomeno in termini numerici, da pubblicazioni per NeoGeo; durante il periodo natalizio, invece, c'era stata una bimestrale mitragliata Capcom per Virtual Console Arcade. Da febbraio (circa) in poi, sono tornati a primeggiare prodotti per console Nintendo, con lo SNES come console di riferimento. Soprattutto, per la gioia degli appassionati di j-rpg (e non solo), si è risvegliata Squaresoft, che ha finalmente rilasciato gran parte dei suoi capolavori per il 16-bit Nintendo. Dei suoi gioielli dell'epoca manca ormai il solo Super Mario RPG, che non ci stupiremmo di vedere online tra qualche mese.


Il gioco
Costo: 800 Wii Points
Uscito nel 1992
Sviluppato da Hudson, pubblicato da Hudson

Super Adventure Island (SNES)

Nell'ultima puntata della rubrica avevamo premiato Adventure Island 2 gioco del mese. Super Adventure Island, pur non essendone il seguito diretto, è stato il primo episodio della saga a essere pubblicato per una console a 16-bit. Un Mese sulla Virtual Console - Maggio 2011 Come vari giochi di prima generazione, sebbene mostrasse un comparto tecnico di gran lunga superiore alle ultime opere per NES, era caratterizzato da una discreta povertà di contenuti; il che è comprensibile, visto che gli sviluppatori dovevano adattarsi alle nuove console e, soprattutto, dovevano far percepire i propri giochi come "evoluzioni" dei precedenti (e il modo più veloce per farlo, oggi come allora, era dar vita a un apparato visivo di prim'ordine). Un platform scadente, quindi? No, ma sicuramente non all'altezza del secondo episodio per NES. Hudson scelse addirittura di rimuovere i dinosauri, che avevano arricchito a dismisura le meccaniche di Adventure Island 2, e in generale non diede il meglio di sé nell'ideazione delle ambientazioni, che erano abbastanza anonime. Un buon platform 2d, forse più interessante dal punto di vista storico che da quello ludico.

Il gioco
Costo: 900 Wii Points
Uscito nel 1995
Sviluppato da Squaresoft, pubblicato da Square-Enix

Chrono Trigger (SNES)

In un certo senso Chrono Trigger anticipò, almeno a livello creativo, la fusione tra Square ed Enix: l'unico nome ad apparire all'inizio del gioco è quello della casa di Final Fantasy, ma collaborarono allo sviluppo del titolo anche Yuji Horii e Akira Toriyama, le due menti principali dietro a Dragon Quest. Un Mese sulla Virtual Console - Maggio 2011 A loro si unirono Sakaguchi, ideatore di Final Fantasy, e Nobuo Uematsu, celebrato e grandioso compositore della serie. Un team del genere non poteva permettersi di sbagliare, e infatti plasmò uno dei migliori giochi di tutti i tempi. Chrono Trigger era (ed è) longevo, complesso, geniale e in generale eccellente in ogni sua parte, ma di sicuro esaltarne le singole sezioni non rende giustizia alla sua grandezza. Per non rovinare l'esperienza a quelli che non lo hanno giocato - e che devono recuperarlo al più presto - ci limitiamo a sottolineare che il fulcro dell'avventura sono gli spostamenti nel tempo (ben sette le ere inserite nel gioco), e tutte le varie, paradossali intersezioni del caso. Un altro radicale cambiamento di Chrono Trigger, rispetto ai soliti j-rpg Squaresoft, fu l'abbandono dei combattimenti casuali: restarono gli scontri a turni, sebbene molto "attivi" e rapidi, ma tutti i nemici erano ben evidenti sulla mappa di gioco, così da poterne prevedere gli spostamenti e, soprattutto, scegliere se combatterli o meno.

Gioco del mese

Un Mese sulla Virtual Console - Maggio 2011 Il gioco del mese è Chrono Trigger (che sorpresa!). Visto il prestigio del titolo c'è veramente poco da aggiungere; se non l'avete mai giocato dovete rimediare, vi piacciano o non vi piacciano i j-rpg. Chrono Trigger è una di quelle rare opere talmente belle da trascendere il proprio genere di appartenenza.

TI POTREBBE INTERESSARE