E3 2011 - I migliori giochi della fiera  0

Quali sono stati i migliori titoli proposti dall'E3 2011? Scopriamolo insieme con le nostre nomination

L'E3 di Los Angeles si è appena concluso facendo registrare quest'anno un ottimo successo sia in termini di pubblico che di interesse da parte delle varie compagnie, segno che la fase di declino fatta registrare dalla fiera un paio di anni fa e che a un certo punto sembrava addirittura minacciarne la chiusura, sembra in buona parte superata. I numeri parlano chiaro del resto: ben 200 compagnie intervenute per mostrare i loro prodotti, 120 rivenditori da 18 Paesi differenti e rappresentanze da ben 106 nazioni contro i soli 90 del 2010. Tradotto in soldoni: il totale di persone presenti alla Fiera è ammontato a circa 47.000 individui, che con la loro presenza hanno generato un volume di affari di 25 milioni di dollari, molti dei quali finiti nelle casse degli abitanti di Los Angeles. E a conferma che si tratta di dati assolutamente positivi gli organizzatori hanno già ufficializzato la data del prossimo E3 che si svolgerà dal 5 al 7 Giungno 2012, sempre nel Convention Center della città californiana. Per noi di Multiplayer.it è stato un evento come sempre pieno di soddisfazioni ma anche di fatica, duro lavoro e impegno, visto che abbiamo coperto al meglio delle nostre possibilità l'intera fiera con i nostri inviati in California, attivi per praticamente più di 18 ore al giorno, e il resto della redazione qui in Italia a supporto.

Per celebrare adeguatamente l'E3 2011 abbiamo pensato di proporvi degli ulteriori articoli di complemento, come questo relativo alle nomination per i migliori videogiochi mostrati nel corso dell'evento. Nel corso della fiera abbiamo infatti assegnato una coccarda speciale ai migliori titoli mostrati e li abbiamo raccolti poi in questo articolo di facile consultazione dove troverete un piccolo paragrafo riassuntivo per ogni prodotto, che rimanderà a sua volta a un articolo completo (anteprima o provato), oltre a un video, laddove disponibile, che sottoforma di videoanteprima, gameplay o trailer ufficiale mostra in movimento il gioco evidenziato nel suo spazio. A partire da questo elenco potrete poi valutare il vostro titolo migliore dell'E3 2011 e votarlo nel nostro sondaggio dedicato. Il vincitore sarà celebrato a dovere!

Vota il migliore gioco dell'E3 2011

E3 2011 - I migliori giochi della fiera

Assassin’s Creed Revelations

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Ezio sta per tornare in quella che sarà la sua ultima avventura. Per l'occasione come ormai risaputo si ritroverà a Costantinopoli. All'E3 di Los Angeles abbiamo avuto modo di vederlo dal vivo e valutare le modalità single player e multigiocatore. Nel primo caso il prodotto è stato giocato davanti a nostri occhi da parte di uno degli sviluppatori, e ci ha permesso di verificare come l'impostazione di Assassin's Creed Revelation sarà ovviamente simile ai precedenti titoli, anche se punterà l'accento ancora di più sul piano cinematografico e della storia, con sezioni ricche di colpi di scena sia dal punto di vista narrativo che da quello grafico. Il tutto condito dalle nuove abilità di Ezio che potrà creare diverse tipologie di bombe grazie agli elementi raccolti all'interno della mappa di gioco, e usare un rampino. Per quanto riguarda invece la modalità multiplayer abbiamo effettuato una prova diretta il cui resoconto potete vedere in video.

Arma III

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Dopo l'annuncio da parte di Bohemia Interactive risalente a qualche settimana addietro, Arma III, terzo episodio di una serie di FPS dalle importanti sfaccettature simulative, è stato mostrato in un trailer all'E3. Il gioco, che sarà disponibile in esclusiva per PC nell'estate 2012, vanterà un motore grafico potenziato nonché la classica struttura sandbox che i fan conoscono bene e potrà contare su una corposa campagna in single player, un gran numero di armi e veicoli da utilizzare, una maggiore attenzione alla fisica e alle animazioni e infine un'ambientazione realistica. La storia vede un piccolo gruppo delle Forze Speciali infiltrarsi in un'isola del mediterraneo controllata da un esercito ostile, ma le cose vanno male e la squadra viene spazzata. L'unico sopravvissuto, il capitano Scott Miller, dovrà farsi strada all'interno dell'isola e cercare di completare da solo la missione. Arma III offrirà poi pure una variegata modalità multiplayer, con opzioni sia per sessioni competitive che cooperative.

Asura's Wrath

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Lo abbiamo visto in forma giocabile nella zona privata dello stand Capcom e ovviamente non ci siamo lasciati sfuggire l'occasione di provare quello che è stato definito da molti come l'erede spirituale di God Hand. Il nostro test è stato breve ma la demo oggetto del nostro interesse ci ha letteralmente conquistati, facendo crescere in noi la speranza per quello che potrebbe essere uno dei migliori action game della prossima stagione videoludica. Per questo E3, Capcom ha deciso di portare il gameplay di quello stesso spezzone mostrato al Captivate, anche se in forma leggermente estesa. Ma per saperne di più sulla nostra prova contro Wyzen, una delle divinità che Asura dovrà sconfiggere nel corso della sua avventura, e altri dettagli, date un occhio alla nostra videoantprima qui di fianco.

Batman Arkham City

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Quella osservata da Batman dalla cima di un palazzo a inizio demo non è la solita Ghotam City: il nuovo sindaco, Quincy Sharp, ha fatto "ritagliare" una porzione della metropoli per adibirla a prigione. Una misura a quanto pare impossibile da evitare considerando la crescente ondata di criminalità e il conseguente aumento di persone da isolare dal resto del mondo. L'area di gioco di Batman: Arkham City è quindi cittadina, tra palazzi e case abbandonate a se stesse e alla nuova, scomoda lista di pericolosi inquilini. In termini di estensione l'area di gioco sarà cinque volte più grande che in passato rendendo di fatto il titolo una sorta di sand box, per quanto la libertà di movimento sarà sempre sottomessa al completamento di specifiche missioni che, soprattutto utilizzando gli interni, si declineranno nei classici livelli visti anche in Arkham Asylum. Preso in mano il pad, il primo evidente motivo di attenzione è stato il sistema di controllo quando in aria dato che ora la duplice possibilità di planare e usare il rampino per continuare a mantenersi in volo è fondamentale per coprire le grandi distanze proposte, garantendo nel caso degli scontri all'aperto anche una più vasta varietà di possibili approcci al combattimento.

Battlefield 3

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Uno dei giochi più attesi dell'anno, colui che è considerato dai fan del genere Fps di Guerra come il rivale, se non addirittura qualcosa di più, di Call of Duty, è Battlefield 3. Dalle nostre prove dirette, dai video e dalle informazioni, in effetti il titolo DICE ha tutte le carte in regola per rivelarsi al momento del rilascio come un capolavoro assoluto. La nostra video anteprima è precedente all'E3 di questi giorni, ma come sempre molto esaustiva. Se poi volete aggiungere qualche nuova informazione sul gioco, specie per il multiplayer, allora dopo aver visto il filmato potete sempre leggerne il resoconto da Los Angeles disponibile nella parte alta di questo paragrafo, alla voce "Anteprima completa".

Bioshock infinite

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


"Questo E3 2011 sarà contrassegnato probabilmente dalla mancanza di grandi titoli inattesi e persino le novità rappresentate dalle nuove console di Sony e Nintendo non sono riuscite a smuovere l'appetito dei giornalisti del settore. Per fortuna a farci emozionare e, a tratti, persino esaltare, c'è stata la demo mostrata a porte chiuse nello stand 2K Games: una dimostrazione che aveva per protagonista l'attesissimo Bioshock Infinite che, ogni volta che riusciamo ad avere l'occasione per rivederlo, è in grado di lasciarci a bocca aperta." Così il nostro Pierpaolo Greco descriveva nell'anteprima dall'E3 californiano il nuovo, atteso episodio dello sparatutto avventuroso di Irrational Games. La nuova demo vista alla Fiera mostrava uno spezzone decisamente più avanzato di quelli visti in precedenza, ambientato poco prima della metà dell'avventura, e vedeva il rapporto tra Booker Dewitt, il protagonista, e l'affascinante Elizabeth, la ragazza che il nostro alter ego dovrà prima ritrovare e poi salvare, già maturo e bene instaurato. Che dire, i nostri inviati sono rimasti entusiasti, come detto, e di motivi per esserlo sembrano in efffetti essercene abbastanza.

Call of Duty: Modern Warfare 3

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Il precedente Modern Warfare ha un po' deluso i fan della serie, ma proprio per ovviare a queste lamentele, Activision sembra decisa a sferrare, è proprio il caso di dirlo, una controffensiva qualitativa coi fiocchi, limando qua e là tutti i difetti palesati nel precedente Call of Duty ad ambientazione moderna. All'E3 di Los Angeles, quando sembrava che la sopraccitata compagnia non avesse nulla di nuovo da farci vedere su questo franchise, ecco a sorpresa apparire dal nulla, all'ultimo minuto nel backstage dello stand Activision un'intera stanza dedicata alla modalità Spec Ops, provabile in prima persona. Le Operazioni Speciali rappresentano come saprete una modalità extra complementare alla campagna single player e al multiplayer competitivo, in cui il giocatore viene chiamato ad affrontare in solitaria o in compagnia di un amico (in split screen e online) una serie di missioni con obiettivi piuttosto vari e di difficoltà crescente. Prima di fiondarvi a leggere, se non lo avete ancora fatto, l'articolo sulla nostra prova, godetevi l'interessante video di gameplay di fianco.

Dark Souls

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


In una lista di nomination come questa non poteva mancare il sequel di una delle più liete sorprese degli ultimi anni (Demon's Soul), cioè Dark Souls. From Software sembra aver deciso di espandere la formula che ha reso celebre l'originale, non snaturandone tuttavia troppo, giustamente aggiungiamo noi, il gameplay di base. Per le novità più consistenti si segnalano il nuovo sistema online, che per Dark Souls è stato completamente rinnovato e che, a detta del team, sarà strepitoso e in grado di segnare un vero e proprio spartiacque con i giochi del genere. Oltre alle novità legate all'online, ci saranno tante possibilità di personalizzazione del proprio avatar, compresa la scelta del sesso e le dimensioni del corpo, che comunque influenzeranno le caratteristiche fisiche e le abilità dello stesso in maniera più pesante che nel passato, dove questi elementi erano già compresi. Si sbloccheranno personaggi e tante altre sorprese per un gioco che presenterà mappe più vaste e molto più sviluppate anche in verticale. Insomma, anche a questo titolo non mancano personalità e fascino, così come non manca un grado di difficoltà elevato. E a noi piace così. Dark Souls sarà disponibile ai primi di ottobre.

FIFA 12

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Il re delle simulazioni calcistiche per le console next gen è uno di quei titoli immancabili in una serie di nomination del genere. Il nuovo capitolo della saga calcistica di EA si appresta a tornare dopo l'estate con tante novità che miglioreranno notevolmente un gameplay già di per sé molto valido. Fra le novità si segnalano la rivisitazione della gestione delle collisioni, che adesso non presenteranno più compenetrazioni tra personaggi o genereranno scivolate che sortiscono effetti irrealistici sui giocatori che le ricevono, grazie al motore Impact Egine, che riesce a calcolare in maniera adeguata ogni contatto e a produrre risultati più in linea con quanto accade in una vera partita di calcio. Questo si tradurrà in una difesa della palla più credibile e anche in falli che porteranno a infortuni di varia entità in relazione a dove si viene colpiti. La visuale migliorata, le collisioni e il nuovo sistema difensivo sembrano essere davvero degli ottimi punti a favore di questo FIFA 12, facendoci ben sperare per la versione finale. Godetevi intanto il video e l'anteprima scritta.

F1 2011

Anteprima


L'ottimo F1 2011 di Codemasters è stato rivisto nelle sale private di Namco Bandai in quel di Los Angeles, presso la Convention Center, dal nostro Antonio Iodice. Il gioco, che sarà disponibile per praticamente tutte le piattaforme principali, comprese 3DS e PlayStation Vita, sembra aver entusiasmato il Barone, che ne ha pure scritto l'anteprima che trovate cliccando sul link sopra la foto del gioco. Ma d'altronde quando lo avevamo visto pure a Dubai durante il Level Up, presentato da Stephen Hood, lead designer del team di sviluppo, in un video correlato da diverse informazioni sul progetto, questo atteso seguito di Formula 1 2010 che è stato uno dei successi commerciali più grandi della passata stagione, consentendo a Codemasters di confermarsi come il team in grado di inanellare un successo dietro l'altro con i suoi titoli di guida, da Dirt a Grid ,ci aveva ben impressionati. Era dal 2001, infatti, che un titolo con la licenza ufficiale della F1 non debuttava direttamente al primo posto delle classifiche di vendita e che in più riusciva ad accaparrarsi un metacritic di media da 84% oltre al premio come miglior titolo sportivo ai premi BAFTA.

Forza Motorsport 4

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Forza Motorsport 4 il quarto capitolo della serie automobilistica marchiata Turn 10, in esclusiva per Xbox 360. Abbiamo potuto provare a piacimento una versione molto stabile del gioco nella sera della conferenza Microsoft all'E3, dove la presenza del gioco era stata affidata invece a un semplice video, al mostrare alcune delle caratteristiche salienti, ma senza fornire grandi nuovi elementi su cui far emozionare i tanti fan all'ascolto. Questo nuovo capitolo del simulatore di guida, che si è saputo imporre in pochi anni come un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati del genere insieme a Gran Turismo, joypad in mano sembra un ulteriore passo in avanti rispetto a quanto di buono il terzo capitolo era già stato in grado di fare. Migliorato nell'aspetto, nella completezza delle feature e con un'integrazione di Kinect che potrebbe diventare un punto di riferimento per gli altri sviluppatori, Forza sta per tornare in pista grazie a Xbox 360.

Gears of War 3

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Provato e riprovato mille volte da noi di Multiplayer.it nel corso degli ultimi mesi, l'attesissimo Gears of War 3 continua la sua corsa verso i negozi di videogiochi il prossimo 11 settembre e ogni volta che abbiamo occasione di vederlo dal vivo ne restiamo entusiasti. D'altronde non può che essere così vista la qualità generale mostrata a ogni occasione dal titolo Epic. Una delle caratteristiche nuove di Gears of War 3, in qualsiasi modalità si deciderà di giocare, è la possibilità di sbloccare sempre nuovi item e customizzazioni via via che si gioca, sia in solitaria che online. Anche Orda non farà eccezione, perché è stato introdotto un concetto molto innovativo, quello delle fortificazioni. Ma per approfondire l'argomento vi rimandiamoall'apposita anteprima dall'E3, e, se volete, anche a tutte quelle precedenti che hanno sviscerato praticamente in ogni dettaglio il prossimo capolavoro esclusivo per Xbox 360.

Hitman: Absolution

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Mostrato a porte chiuse nello stand di Square Enix, il nuovo capitolo della mai dimenticata serie Hitman esce finalmente allo scoperto e grazie alla prova diretta del nostro Pierpaolo Greco abbiamo potuto saperne di più su uno dei progetti più interessanti presentati alla Fiera. A caldo ne abbiamo tratto sensazioni positive, a parte la troppa, apparente semplicità nella pianificazione dei crimini da compiere. Possiamo comunque confermare di aver apprezzato moltissimo la direzione di gameplay intrapresa dal gioco che poi in realtà sembra strizzare moltissimo l'occhio al vecchio stile dei primi Hitman, anche se adeguatamente modernizzato e adattato alle ultime trovate in campo action. La struttura rimarrà probabilmente a missioni ma con mappe estremamente vaste a simulare quasi un ambiente open world così da spostare tutta l'attenzione sulle decisioni operate dal giocatore. Hitman: Absolution non obbligherà infatti il giocatore a seguire in modo ferreo il comportamento stealth ma sicuramente renderà molto difficile la vita a chi preferisce andare avanti ad armi spianate.

Journey

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Vincenzo Lettera ha provato per noi di Multiplayer.it l'ultima fatica di Thatgamecompany in arrivo prossimamente su PSN. Ecco uno stralcio delle sue impressioni riprese dall'anteprima che potete leggere, a solito, cliccando sul link sopra al video. A differenza dei precedenti titoli realizzati dal gruppo californiano, Journey propone molti più elementi tipici di un tradizionale videogioco, a partire da un personaggio riconoscibile, delle abilità da utilizzare e un percorso da seguire. Eppure, per tutto il resto, il giocatore si troverà davanti a un'esperienza assolutamente unica, che lo travolgerà con il suo stile fantastico e alcune idee di game design parecchio originali. Nella demo provata abbiamo esplorato tempietti ed evocato alcuni spiriti, i quali ci permettevano di sbloccare l'accesso ad altre aree ed eventualmente conferivano al giocatore alcune abilità aggiuntive. Tuttavia uno degli elementi più importanti in Journey sarà l'eventuale componente multigiocatore: il titolo introduce infatti un particolare sistema online, grazie al quale si potrebbe incontrare un altro giocatore lungo il cammino. È quello che ci è successo nella seconda metà della demo mostrataci, quando abbiamo incrociato un passante (probabilmente un tester di thatgamecompany o un altro giornalista nella stanza) e condiviso con lui parte del tragitto. L'assenza di un qualsiasi sistema di comunicazione visiva o vocale limita l'interazione tra le due persone, ma allo stesso tempo rende più affascinante il viaggio, dando la possibilità di abbandonare in qualsiasi momento il proprio compagno o seguirlo nel percorso.

Luigi's Mansion 2

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Il nuovo Luigi's Mansion è in 3D sarà su 3DS. Il titolo non uscirà purtroppo però nell'immediato futuro (si parla di 2012 o al massimo fine 2011), e per questo motivo la demo messa a disposizione sullo showfloor non poteva necessariamente essere particolarmente vasta. Tuttavia, è stata sufficiente per assaggiare l'ottima pasta di cui sembra essere fatto il gioco e per carpire qualche scarno dettaglio sulla trama. In questo seguito Luigi collaborerà con il professor Strambic, il quale ha inventato un teletrasporto in grado di spedire il povero idraulico in tutta una serie di case infestate in giro per il mondo: un aspetto che trova conforto nella parole di Reggie Fils-Aime nel corso della conferenza, quando parlava di una varietà di scenari che il nostro eroe si troverà ad esplorare. La demo oggetto della nostra prova consentiva di dare uno sguardo ad un solo stage, che cominciava in un tetro cortile per poi proseguire all'interno di un'abitazione diroccata abbastanza simile a quella del prequel. Una somiglianza che ci ha comunque facilitato nell'apprezzare le notevoli migliorie grafiche rispetto all'originale per Gamecube.

Mario Kart 3DS

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Anche se Nintendo è stata piuttosto avara di dettagli specifici, il nostro Andrea Palmisano non si è dato per vinto e ha raccolto moltissime informazioni su quest attessissimo nuovo episodio della serie di giochi di corsa arcade di Mario. In merito ai tracciati, per esempio, sono stati rivelati percorsi ambientati sulla WuHu Island e nella giungla di Donkey Kong Returns, solo per citarne un paio; in più, oltre ai soliti personaggi a disposizione, si potranno affrontare le gare anche impersonando il proprio Mii. Oltre al supporto per SpotPass e StreetPass, è stata infine confermata la presenza del multiplayer in locale e soprattutto online, elemento destinato a garantire anche a questo Mario Kart per 3DS una longevità assolutamente interminabile. Molto piacevole l'aspetto grafico, curato e coloratissimo, così come gradevole è l'effetto tridimensionale offerto dalla console. In definitiva gli elementi per dare vita ad un capitolo della serie di grandissimo successo sembrano esserci tutti; per scoprirlo in maniera certa non resta che attendere la stagione invernale, periodo in cui è prevista l'uscita sul mercato.

Mass Effect 3

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Una delle nuove saghe che hanno segnato questa generazione di console è Mass Effect. Partita come esclusiva per Xbox 360 e PC, dopo l'acquisizione di Bioware da parte di EA, l'epopea fantascientifica del Capitano Shepard e della sua ciurma di eroi è arrivata anche su PlayStation 3 con quello che è stato riconosciuto da moltissime testate in giro per il mondo come il miglior titolo del 2010, Mass Effect 2. All'E3 2011 Mass Effect 3 ha fatto capolino sia alla conferenza Microsoft che in quella di Electronic Arts con due sequenze in game inedite. In una stanza dello stand del publisher canadese, abbiamo assistito a una presentazione nella quale sono state ripetute entrambe più un'altra inedita per illustrare tutte le novità che verranno introdotte nel terzo capitolo della saga, quello che dovrebbe chiudere la storia principale e che verrà poi, probabilmente, rilanciata con la prossima generazione di console. I Razziatori sono tornati e questa volta hanno preso di mira direttamente il pianeta Terra, casa madre della razza umana. Curiosi di sapere altro? Guardate il video e leggete il nostro resoconto della prova nella nostra anteprima.

Metro: Last Light

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Il nuovo capitolo di Metro è stato mostrato in Fiera in una versione demo, giocata però dagli stessi sviluppatori, presumibilmente su un PC: Il nostro Matteo Santicchia ha potuto quindi assistere all'evento e trarre alcune conclusioni su quello che appare un progetto molto interessante. Non avendo potuto provarlo pad alla mano è impossibile dire se certi difetti del primo capitolo siano rimasti, come una certa inconsistenza dell'impatto dei colpi, che ha dato comunque l'impressione di essere stata preso in carico, ma per quanto potuto vedere tutto il resto, a partire dal motore di gioco sembra essere stati potenziato e reso ancor più d'impatto. I programmatori hanno promesso lo stesso feeling di Metro 2033, ovvero stealth e per certi versi "esplorazione", ma quanto visto sembra aver spostato l'ago della bilancia verso un terreno più facile, quello dello shooter iper scriptato e cinematografico, con risultati comunque senza dubbio lusinghieri. Anche grazie alle molte armi utilizzate. Anche se solo i prossimi mesi ci diranno se Metro: Last Light riuscirà a migliorare quanto fatto nel primo capitolo, le premesse per un buon titolo ci sono tutte e dunque merita una bella nomination.

Need for Speed: The Run

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Sviluppato da EA Black Box, Need for Speed: The Run è l'ultimo episodio della famosa serie Electronic Arts e uscirà a novembre nelle versioni PlayStation 3, Xbox 360, PC, Wii e Nintendo 3DS. Il gioco utilizzerà il motore grafico Frostbite 2.0, lo stesso di Battlefield 3, e presenterà un'inedita novità: la storia verrà raccontata attraverso dei filmati interattivi in cui, attraverso i classici QTE, i giocatori potranno interagire con quanto vedono. Noi lo abbiamo provato in demo a Burnaby, la piccola e tranquilla cittadina a pochi chilometri da Vancouver, dove ha sede la divisione canadese di Electronic Arts. Quello che abbiamo visto a dire il vero era troppo poco e troppo in corso di sviluppo per cominciare già a sbilanciarsi sul potenziale di Need for Speed: The Run: gli sviluppatori hanno tenuto la bocca cucita su possibili modalità aggiuntive in singolo e online, e non è ancora chiaro se l'atipicità del gioco rischia di allontanare i fan degli episodi più tradizionali o se, invece, sarà in grado di accontentare tutti pur portando una ventata d'aria fresca nel franchise. Black Box assicura comunque che "i fan di Need For Speed resteranno confusi, sorpresi ed entusiasti".

Papo & Yo

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Una delle piacevoli rivelazioni dell'E3 2011 è stato Papo & Yo, nuovo puzzle game sviluppato dal team indie Minority e ambientato nell'immaginazione di un bambino sudamericano. Il gioco è ambientato in una versione immaginaria delle favela sudamericane, e vede protagonista Quico, un ragazzino che per amici ha un piccolo robot e un enorme mostro dalle sembianze di un rinoceronte. Appare subito chiaro il senso della premessa: Papo & Yo si colloca nella fantasia di un bambino che fugge dalla realtà per trovare divertimento in compagnia dei suoi due amici immaginari. Drammatico, triste ma per contrasto a volte allegro, il gioco sembra una poesia in movimento, interattiva, e siamo certi riuscirà a conquistare e far riflettere coloro che avranno voglia di approcciarsi a esso. La dimostrazione di come i videgiochi possano davvero lanciare dei messaggi, raccontare dei drammi, far riflettere e comprendere la realtà meglio di tanti altri mezzi di comunicazione. Previsto per il prossimo anno, Papo & Yo promette essere un'opera estremamente d'autore e parecchio coinvolgente, nato da una triste premessa ma che potrebbe rivelarsi tranquillamente un must per tutti gli utenti PSN nel caso in cui gli enigmi si riveleranno sempre originali e piacevoli da affrontare.

Prototype 2

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


A due anni di distanza dal primo titolo, i ragazzi di Radical Entertainment tentano il colpaccio ripulendo e migliorando la loro creazione più recente. Nel nostro test abbiamo potuto constatare alla rinnovata struttura open world del sequel che offre diversi, ulteriori spunti al gioco per garantire un discreto ammontare di varietà al gameplay. Abbiamo visto ad esempio il giocatore entrare in alcune tane disseminate nella mappa. Qui l'azione diventa frenetica e completamente spostata sui combattimenti con il giocatore che dovrà vedersela con quantitativi soverchianti di mutanti solitamente capitanati da creature di dimensioni maggiori quali l'hunter e il juggernaut. Diverse le possibilità offerte al giocatore per completare il combattimento. Sempre attraverso il sistema dei quick time event risulta infatti possibile giustiziare il nemico, renderlo una bomba vivente o consumarlo. Ogni azione ha ovviamente il suo risvolto tattico e mette in luce ancora una volta la componente splatter e l'enorme quantitativo di gore che inondano anche questo sequel.

Resident Evil: Revelations

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


L'acclamata serie di survival horror di Capcom, oltre a Mercenaries, è pronta a tornare anche con un episodio inedito fedele al gameplay originale. Revelations è invece un survival horror classico, fedele alle meccaniche che hanno definito l'intero genere. Si tratta di un episodio inedito ed esclusivo, che si colloca nella timeline tra il quarto e il quinto; la protagonista è Jill Valentine alla ricerca del partner Chris Redfield, scomparso durante un viaggio su una nave attaccata dal T-Virus. Le atmosfere sono quindi sempre quelle da B-Movie, con recitazione improbabile e vicende tra il grottesco e il surreale; una miscela irresistibile che sembra potersi rivelare anche in questo caso vincente, soprattutto considerando un ritorno alle origini anche per alcuni aspetti del gameplay e della trama. Lasciando da parte ragionamenti più o meno opportuni su come questo genere possa essere goduto a livello di atmosfera con il piccolo schermo di una console portatile, è difficile non ritenere Resident Evil Revelations un titolo di qualità potenzialmente in grado di andare a costituire una ennesima punta di diamante per la line-up della stagione invernale di 3DS. La breve demo ci ha lasciato un'ottima impressione, che speriamo possa essere confermata al momento del test sulla versione finale.

Saints Row: The Third

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Saints Row: The Third è il terzo capitolo della omonima serie avventurosa e folle di THQ. Dopo avere conquistato la città di Stilwater nel secondo episodio, i Santi tentano un colpo in banca che però va storto, e finiscono in prigione. Lì fanno la conoscenza del Sindacato, una potente organizzazione che gli propone di collaborare e come segno di buona volontà riesce a far evadere il nostro personaggio, Johnny Gat. L'accordo però non andrà a buon fine, e scoppierà una nuova guerra per il predominio. Saints Row, a differenza di Grand Theft Auto, non fa nulla per prendersi sul serio: battute idiote, armi esagerate, situazioni imbarazzanti e seni dalla quarta in su sono sempre stati all'ordine del giorno, ma in The Third è stato tutto elevato all'ennesima potenza, tant'è che addirittura lo stile grafico è stato rivoluzionato per meglio comunicare l'humour del gioco. Il nuovo Saints Row si presenta con una grafica cartoon, decisamente comica e quasi caricaturale, che, neanche a dirlo, si sposa alla grande con i toni del gioco. Sicuramente un titolo da tenere d'occhio.

Ico and Shadow of the Colossus: The Collection

Notizia di lancio

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


I due grandi capolavori del Maestro Fumito Ueda arrivano finalmente anche su PlayStation 3 in una interessantissima collezione rimasterizzata in alta definizione con supporto ai trofei e al 3D. Stiamo parlando di Ico e Shadow of the Colossus, tra i pochi videogiochi che possono essere definite vere e proprie opere d'arte. Giusto per rinfrescare la memoria: Ico racconta la storia di due giovani,Ico appunto e Yorda, intrappolati in un enorme castello in rovina, appollaiato sulla vetta di un impervio monte e dal quale i due cercheranno la fuga, mentre Shadow of the Colossus di un eroe solitario che a cavallo di un destriero cerca di salvare l'anima di una ragazza addormentata su un altare, distruggendo degli enormi colossi che si aggirano per un mondo incredibile a d'atmosfera. Ma ciò che rende unici i due prodotti, al di là di trama e gameplay, è la poesia sprigionata in ogni momento, in ogni angolo, in ogni inquadratura dal gioco stesso, caratterizzato da uno stile talmente particolare, onirico e magico da creare quasi un genere a sé.

The Elder Scrolls V: Skyrim

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


The Elder Scrolls V: Skyrim è il nuovo capitolo della serie di RPG di Bethesda, e questa volta sarà ambientato 200 anni dopo Oblivion nella regione di Skyrim, a Nord della città imperiale. Nei panni del "Dovahkiin", ultimo discendente rimasto della dinastia che porta nelle sue vene il Sangue di Drago, un Draconico, il giocatore dovrà provare a fermare il potente Dio dei Draghi. Il gioco avrà un nuovo motore grafico con la modalità in terza persona completamente rivista, e un sistema di combattimento più dinamico e tattico dove si potrà assegnare ad ogni mano un'arma, uno strumento o una magia. Saranno presenti 5 città immense, alcune ambientate in location particolari, come in una grotta. All'E3 2011 The Elder Scrolls V: Skyrim si è presentato con una demo solo in parte inedita ma non prima di nuovi spunti d'interesse, prima fra tutti quella legata ai cavalli e alla possibilità di cavalcarli, fino a qualche settimana or sono dati come non certi perché in fase di studio, che invece poi sono infine stati implementati. Ne abbiamo osservato un solo modello che è già piuttosto convincente, così come lo sono le sue animazioni di base quando si muove con in sella il giocatore. Ma a prescindere dai dettagli, per i quali vi rimandiamo all'anteprima, certo questo nuovo titolo Bethesda è davvero pieno di potenzialità.

SSX

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


SSX è il nuovo capitolo della serie snowboardistica di EA che si prepara a tornare su Xbox 360 e PlayStation 3, in un capitolo che promette già essere il più frenetico, realistico e imprevedibile dell'intera serie. Tante le acrobazie possibili in SSX, al punto che tutto quello che si vede sullo schermo può essere cavalcato, vista la totale assenza di muri invisibili e alla completa interazione con dossi e altri elementi sullo scenario. Le piste di questo nuovo capitolo si trasformano così in un vero e proprio parco giochi, dove sfoggiare clamorosi trick davanti allo schermo. Da quanto visto all'E3, nonostante le numerose novità e il tempo trascorso dall'uscita di SSX On Tour, la serie non sembra però aver perso quell'impronta esagerata e super veloce che ha sempre caratterizzato il modello di guida: anche stavolta, caricando una particolare barra, sarà possibile attivare dei potenti turbo per guadagnare terreno sui propri avversari, mentre prima di ogni gara il giocatore potrà personalizzare il suo snowboarder con potenziamenti, wingsuit (utili per planare dopo enormi salti) e accessori per la tavola.

Super Mario 3DS

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Super Mario Bros. 3DS è un nuovo capitolo della serie di Mario sviluppato specificamente per la nuova console Nintendo 3DS e per sfruttare le capacità tridimensionali del suo schermo. La conferenza Nintendo dell'E3 2011 sembra quasi aver voluto dire al mondo che il "vero" lancio del portatile avrà luogo a fine anno, quando finalmente ci saranno quei titoli della grande N di prima qualità che sono colpevolmente mancati fino a questo momento. E a fare la parte del leone in una rinnovata line-up che sprizza qualità da tutti i pori è sempre lui, l'eroe baffuto che racchiude l'essenza stessa della Nintendo difference: Mario. A sentire i nostri inviati all'E3 Super Mario su 3DS è semplicemente sontuoso, per gameplay e grafica, visto che garantisce, vedendo almeno la demo, una qualità mai vista per un episodio portatile della serie. Sicuramente il migliore biglietto da visita per dimostrare le capacità dell'hardware, grazie ad un motore grafico capace di masticare senza problemi poligoni offrendo uno stile "morbido", colorato e accattivante.

Star Wars: The Old Republic

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


La presenza di Star Wars: The Old Republic all'E3 non era capovolgente in termini quantitativi ma ha riservato qualche piccola sorpresa, come potete vedere leggendo la nostra preview. Questo nuovo titolo ispirato alla famosissima saga di Guerre Stellari si collocherà temporalmente oltre tremila anni prima dell'arrivo di Darth Vader quando la guerra fra la "Storica" Repubblica e l'Impero dei Sith dividerà la Galassia. Verrà data la possibilità ai giocatori di poter scegliere di impersonare un Jedi, un Sith, o vari altri classici ruoli di Star Wars, lasciandoli liberi di determinare tramite le proprie azioni la loro storia personale, che influirà poi sul proprio percorso della Forza, intraprendendo in base alle proprie azioni la via della "Luce" o del Lato Oscuro. Durante il proprio percorso, giocando via internet i giocatori potranno fare inoltre amicizia tra loro e unirsi con altri compagni coraggiosi per combattere al loro fianco in incredibili battaglie contro i nemici di turno usando le proprie tecniche di combattimento dinamiche tipiche di Star Wars.

Tomb Raider

Anteprima

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Una nuova Lara Croft è pronta a stupire milioni di fan in tutto il mondo con una nuova veste grafica e un nuovo concept relativo al gameplay. Le storie della bella avventuriera continuano con questo nuovo capitolo chene narra le vicende prima che la stessa giovane diventi l'archeologa che tutti noi abbiamo conosciuto nel tempo. La ragazza sarà intenta a cercare di sopravvivere su un'isola sperduta e misteriosa, dopo esservi naufragata. Il gioco sarà un free roaming e il videogiocatore dovrà usare le sue abilità per sopravvivere, usando con sapienza cibo, medikit e altri oggetti che troverà, che si potranno tra l'altro anche combinare fra loro per crearne di più avanzati e necessari. Da quanto abbiamo visto all'E3 e malgrado manchi oltre un anno alla uscita nei negozi, Tomb Raider appare già come un gioco ad un buono stadio di sviluppo tanto dal punto di vista delle meccaniche che per l'aspetto tecnico; il motore grafico è parso veramente notevole, con texture di ottima qualità, eccellente livello di dettaglio e notevolissimi effetti di luce. Particolare plauso meritano i modelli poligonali, specialmente quello della protagonista davvero splendido sotto ogni punto di vista.

Torchlight 2

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Torchlight 2 (o Torchlight II ) è il sequel dell'action GDR sviluppato dai Runic Games, un team composto da vari programmatori e talenti che hanno lavorato su Diablo, Diablo 2 e Fate, che ha fatto registrare un ottimo successo un paio di anni su PC, al punto di meritarsi quest'anno perfino una conversione per Xbox 360. L'ultima volta che avevamo visto questo secondo capitolo correva lo scorso agosto e ci trovavamo a Colonia per la GamesCom. All'E3 quindi, lo abbiamo provato nuovamente, visto che il publisher, Perfect World, ha allestito quattro postazioni per testare la cooperativa e una nuova classe appena annunciata. In sintesi, prima di rimandarvi all'articolo completo, diciamo solo che rispetto al predecessore, la caratterizzazione dell'universo di gioco è stata potenziata con una storia che sarà si sempre un pretesto, però servirà per introdurre un mondo più articolato, con città, ambienti esterni e dungeon che si estenderanno su una superficie di più volte superiore al passato, caratterizzata da un numero più alto di ambientazioni e con alcune chicche come il ciclo giorno notte e gli effetti atmosferici. Migliorati ance i combattimenti, le sessioni online e le fasi da dungeon crawl: d'altra parte gli algoritmi usati per la randomizzazione dei dungeon sono stati potenziati a loro volta per creare schemi più vari e credibili, dotati di numerose trappole e un'architettura sempre diversa. La videoanteprima è della GamesCom, mentre l'anteprima scritta è dell'E3 2011.

Uncharted 3: Drake's Deception

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Era quasi scontato che il terzo capitolo di Uncharted fosse il gioco più atteso durante la conferenza Sony, dopo che con il secondo episodio i Naughty Dog hanno regalato a tutti i possessori di PlayStation 3 un vero e proprio gioiello peraltro incredibile dal punto di vista tecnologico. E il titolo non ci ha delusi nemmeno questa volta. Il gioco vedrà ancora una volta protagonisti il simpatico Nathan Drake e il suo amico e mentore Victor Sullivan, questa volta impegnati in una lunga avventura che li porterà fino a sud della penisola araba, nel deserto di Rub al-Khala. Questo enorme luogo ancora ampiamente inesplorato e praticamente disabitato, che si estende per circa 1.000 km in lunghezza e circa 500 in larghezza, vedrà i nostri amici alle prese con le ricerche di una antica città perduta, nota alle cronache come l'Atlantide del Deserto. Inutile girarci troppo attorno: Uncharted 3: Drake's Deception sarà sicuramente uno dei giochi più belli di questa stagione videoludica e probabilmente il migliore e certo più esaltante dell'intera trilogia.

The Legend of Zelda: Skyward Sword

Provato

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )


Nintendo non ha giustamente voglia di abbandonare alla deriva la sua Wii nonostante l'annuncio di Wii U e lo dimostra questo interessantissimo The Legend of Zelda: Skyward Sword, nuovo episodio della saga di Zelda la cui uscita è prevista per il 2011. Per quel poco che conosciamo della trama, questa volta il protagonista, Link, abiterà su un'isola del cielo chiamata Skyloft, situata al di sopra di un territorio controllato da esseri malvagi. Il gioco sfodererà uno stile grafico non assimilabile né alle tinte dark di Twilight Princess né allo scanzonato cel-shading di Wind Waker, avvicinandosi piuttosto alle atmosfere di Ocarina of Time: colori vivaci, ambientazioni fiabesche e un Link adulto ma dai tratti un po' più fumettosi caratterizzeranno lo stile estetico del prodotto. La seconda e più importante innovazione di The Legend of Zelda: Skyward Sword sarà invece rappresentata dal sistema di controllo, che farà un uso estensivo dei comandi motion sensor, supportando il bistrattato Motion Plus per riprodurre alla perfezione i movimenti dell'utente.