Uno sguardo alla cooperativa  90

A due mesi dall'uscita del gioco su PC e console, EA mostra per la prima volta la modalità cooperativa di Battlefield 3, assieme a un piccolo assaggio di battaglie aeree e scontri su vasta scala

"Una cosa è certa, Battlefield 3 sarà il miglior gioco bellico dell'anno".

Uno sguardo alla cooperativa

Con un riferimento tutt'altro che velato all'uscita novembrina di Modern Warfare 3, Patrick Soderlund di EA Games Label e Karl Magnus Troedsson di DICE hanno chiuso la conferenza di Electronic Arts alla Gamescom di Colonia con quello che probabilmente era il titolo più atteso dal pubblico presente. Con una realizzazione tecnica di Serie A, una cura maniacale per il bilanciamento delle dinamiche di squadra e una modalità in singolo abbastanza profonda da assicurare finalmente una buona esperienza in solitaria, il nuovo Battlefield sarà indubbiamente una delle più interessanti uscite di fine anno. A un mese dal lancio del gioco l'idea è che ci sia poco altro da aggiungere, ma per fomentare ulteriormente gli animi i due hanno impugnato dei Dualshock per mostrare, in anteprima pubblica, l'inedita modalità cooperativa per due giocatori.

Tra missioni notturne e immense battaglie

La notizia che la cooperativa riguarderà solo un numero limitato di missioni realizzate ad-hoc ha fatto indubbiamente storcere qualche naso in sala, ma l'attenzione dei presenti si è subito spostata sulla missione notturna scelta per la dimostrazione. Infiltrazione, recupero e scorta: un banale incarico di routine per gli appassionati di FPS a sfondo bellico, eppure dai sei minuti di demo appariva chiaro che gli scenari realizzati per la modalità cooperativa stimoleranno parecchio la collaborazione tra i due giocatori. La prima parte della demo fila liscio come l'olio, con Soderlund e Troedsson che sincronizzano alla perfezione ogni minima mossa, abbattendo guardie avversarie e superando alcune telecamere. Poi qualcosa va storto, scatta il sistema di sicurezza e l'azione diventa d'un tratto incredibilmente frenetica, con nemici che spuntano come funghi e raffiche di colpi che piovono da ogni direzione. La scelta di una missione in notturna è stata anche un'ottima occasione per sfoggiare il visore termico a propria disposizione e la tradizionale capacità di rialzare un compagno atterrato da troppi proiettili. Di certo non ai livelli di Bad Company ma pur sempre presente è la distruttibilità degli ambienti, con colonne e pareti che si frantumano in maniera più o meno evidente negli scontri a fuoco più intensi.

Intanto che la demo giungeva al termine, gli sviluppatori hanno assicurato che le missioni cooperative saranno molto più stratificate rispetto a quelle che siamo abituati a giocare nei tradizionali FPS, portandoci a passare continuamente da sessioni a piedi a momenti di guida terrestri e aerei, e rimanendo così fedele alla tradizionale profondità del franchise. Novità anche dal fronte Battlelog, la nuova piattaforma social che sarà integrata in Battlefield 3 e che permetterà di controllare tutte le informazioni riguardo al proprio profilo: le schermate mostrate all'evento erano relative alla versione alpha del servizio, ma mostravano già statistiche di armi, premi, aggiornamenti di status e tutto quello che ci si aspetterebbe da una piattaforma di questo tipo. Proprio mentre la presentazione si avviava al termine, EA ha deciso di lanciare un'ultima e potente bomba mostrando un filmato da cardiopalma riguardo Caspian Border, una mappa multigiocatore che su PC ospiterà intensi match online fino a 64 giocatori, tutti divisi tra scontri terrestri e sensazionali battaglie aeree. Ricco di momenti spettacolari ed emozionanti scontri tra caccia, il trailer ha dato la netta impressione che, anche giocato online su mappe popolatissime, Battlefield 3 su PC godrà di un impatto grafico con pochi eguali tra i giochi competitivi online. Mappe di queste dimensioni resteranno comunque un lusso che l'utenza console non potrà permettersi, costretta ad "accontentarsi" di scenari ospitanti fino a 24 giocatori.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

CERTEZZE

  • Tanta profondità tattica e missioni cooperative elaborate
  • Visivamente impressionante
  • Scontri con 64 persone e intense battaglie di caccia aerei. C'è da aggiungere altro?

DUBBI

  • C'è da vedere quante e quanto profonde saranno le missioni in coop
  • L'impatto grafico della versione PS3 è chiaramente inferiore al gioco su PC