Xbox ReleaseXRelease - Settembre 2011 

Settembre è l'inizio del periodo d'oro per tutti gli amanti di Xbox 360, le uscite sono numerose con la fine di Gears of War e tante altre perle

Settembre come spesso è capitato nel recente passato è il ricco antipasto per le ricche abbuffate dei mesi autunnali che verranno, ciò non toglie che proprio giorno 20 esce uno dei tre titoli più attesi in esclusiva per Xbox 360 (per i più distratti gli altri sono Forza Motorsport 4 e Halo: Combat Evolved - Anniversary), ed il nostro most wanted per questa fine 2011, Gears of War 3. Ad accompagnare il sicuro blockbuster di Epic Games anche i migliori simulatori calcistici sulla piazza, FIFA 12 e PES 2012. La scorpacciata non è finita qui, ce n'è per tutti i gusti, dagli amanti dei racing game agli sportivi non convenzionali, senza tralasciare fps e un gioco di combattimento che potrebbe proprio essere una bella sorpresa.

Bodycount

Il gioco
Uscito l'1 settembre 2011
Per i più distratti riproponiamo quanto scritto su Bodycount nella rubrica estiva.
Dagli sviluppatori di Black non potevamo che aspettarci un altro incredibile sparatutto. Questo nuovo FPS ruota attorno a una trama che deve molto a serial tv come Lost, con episodi che si intersecano tra di loro narrati in ordine logico. Gli ingredienti che costituiscono il gameplay di Bodycount sono un perfetto mix tra azione arcade, tra serie di uccisioni e relativi bonus, e la completa distruttibilità dell'ambiente di gioco. Il protagonista del titolo Codemasters è John Doe, ex militare che viene assoldato da un'organizzazione privata per combattere in una non meglio precisata zona dell'Africa del prossimo futuro. Ciò che colpisce di più, oltre il gran numero di munizioni che sarà necessario esplodere dalle nostre armi da fuoco, è lo sgretolarsi progressivo dello scenario, non in maniera improvvisa ma molto graduale e con un deciso impatto sul gameplay (pensate ad un muro di copertura che non è più in grado di proteggerci dai colpi nemici). La recensione che trovate sulle nostre pagine ha già chiarito i pregi e i difetti di questo titolo.

El Shaddai: Ascension of the Metatron

Il gioco
Uscito l'1 settembre 2011
Anche in questo caso vi riproponiamo quanto scritto nella rubrica estiva.
Il gioco creato da Sawaki Takeyasu e Masato Kimura arriva finalmente in occidente dopo aver iniziato la propria avventura nel solo mercato nipponico. Dal punto di vista artistico quanto abbiamo visto fa ben sperare e sembra di essere in presenza di un vero e psichedelico capolavoro, grazie alla grafica in cell shading e ad effetti ed esplosioni coloratissime. Questo action game in terza persona ha un background veramente originale dato che prende spunto dagli eventi narrati nel Vecchio Testamento, nel libro di Enoch in particolare (un testo apocrifo che risale al I secolo a.C.). In questa interpretazione Enoch si trova a combattere contro gli Angeli caduti, dotati di poteri assolutamente incredibili, per salvare la razza umana. Per riuscire nell'impresa Enoch dovrà sfruttare tutte le sue abilità e le armi celesti sotto la guida degli Arcangeli. Una sicura sorpresa.

Driver: San Francisco

Il gioco
In uscita il 2 settembre 2011
Un ritorno al passato per i ragazzi di Reflections che, forti di una fiducia incondizionata da parte di Ubisoft, si sono buttati anima e cuore in questa nuova versione della saga di Driver a 5 anni dall'ultima, deludente, apparizione. Gli sviluppatori ovviamente vogliono far tornare la saga allo splendore delle prime versioni, e per farlo puntano a rivoluzionarne in parte il gameplay. Tanner, il protagonista, inizia il gioco dal coma profondo ma continuando comunque le indagini sul caso in corso, questo escamotage ha consentito ai coders di inserire lo Shift, la capacità di passare nel corpo di qualsiasi pilota nelle vicinanze. Così facendo è possibile in un instante trasferirsi di abitacolo in abitacolo fino a trovare il mezzo pesante perfetto per eliminare l'avversario, una novità che dovrà essere accuratamente testata, dato che è in grado di sconvolgere il classico gameplay. Il motore grafico si comporta molto bene garantendo corse a 60 frame al secondo ed una riproduzione più che buona di San Francisco. Siamo curiosi di provarlo pad alla mano.

Madden NFL 12

Il gioco
In uscita il 2 settembre 2011
Il titolo più amato dai videogiocatori americani da noi rischia di passare quasi inosservato. Eletto come sempre a capostipite dei simulatori di football americano, con le sue migliaia di statistiche e la validissima consulenza del "mito" Madden è pronto a debuttare anche sul suolo italico. In questa nuova edizione tutto il sistema dell'intelligenza artificiale è stato rivisto soprattutto per quanto riguarda la fase difensiva, la stessa cosa è successa al sistema di collisioni fra i giocatori, ora decisamente più verosimile. La vera e più succosa novità è di certo la possibilità di personalizzare finalmente il playbook, gli schemi veri e propri per vederli applicati sul campo da gioco dai grandi campioni. Dal punto di vista grafico il gioco EA fa un ulteriore passo avanti, con squadre, mascotte e cheerleader perfettamente ricreate ma anche stadi ed erbetta realizzata in 3D. Semplicemente il Football.

Dead Island

Il gioco
In uscita il 9 settembre 2011
Un titolo che dal nulla, in un solo giorno, con un eccellente trailer realizzato con il motore del gioco, ha saputo catturare l'attenzione di una nutrita schiera di videogiocatori tutti desiderosi di sbarcare su Dead Island. Una delle novità più attese sta finalmente per uscire, il protagonista di questa disavventura si troverà così sorpreso in un'isola tropicale alle prese con un'improvvisa epidemia che trasforma tutti gli abitanti in crudeli zombie. All'interno del resort dovrà essere armato di tutto punto per poter sopravvivere, sono garantiti scontri corpo a corpo con ogni arma contundente. In questo fps in prima persona, giocabile anche in coopertiva fino a 4 giocatori, l'unica chance di sopravvivere sarà quella di perfezionare le poche armi a disposizione. Gli sviluppatori di Techland sono stati capaci di emozionare con quel primo entusiasmante trailer, saranno in grado di entusiasmare per tutto il corso dell'avventura? Una delle possibili sorprese del 2011.

Warhammer 40.000: Space Marine

Il gioco
In uscita il 9 settembre 2011
Il nuovo titolo Relic, ambientato nell'eccezionale universo creato dai Games Workshop nel quale Space Marine ed Orchi si scontrano violentemente è pronto, Warhammer 40.000: Space Marine. Nei panni del capitano Titus, membro degli Ultramarines dovremo cercare di respingere le orde di Orchi decisi ad invadere il pianeta. Le meccaniche sono quelle ormai classiche degli sparatutto in terza persona ma non sono previsti solo scontri a fuoco anzi, molta enfasi è stata riposta nei combattimenti all'arma bianca. Il gioco sembra fatto apposta per premiare il guerriero che si butta nella mischia rischiando a più non posso, evitando quindi di stare nascosto dietro alle coperture. Il titolo Relic nel suo complesso, anche tecnicamente, sembra piuttosto valido, di certo il periodo in cui debutta sul mercato è veramente tosto, se volete dargli una chance scaricate la demo da qualche giorno ormai disponibile su Xbox Live.

Gears of War 3

Il gioco
In uscita il 20 settembre 2011
La conclusione della trilogia è finalmente in arrivo, e come ha dichiarato Cliffy B molte risposte saranno date alle domande lasciate in sospeso. Dopo aver avuto la fortuna di provare la beta multiplayer con tutte le sue novità non vediamo l'ora di buttarci nella conclusione del racconto iniziato ormai qualche anno fa. Questo nuovo episodio parte 18 mesi dopo la conclusione del precedente capitolo, il governo si è sciolto e dopo la caduta di Jacinto i Gears sono rifugiati su di un'immensa portaerei adibita a quartier generale, il Raven's Nest, con il duro compito di provare a sconfiggere non solo le Locuste ma anche la razza mutante che popola il sottosuolo. Ci saranno nuovi membri che entreranno a far parte dello storico gruppo di combattenti, Jace Stratton ad esempio, nato nella serie di fumetti di Gears, e Anya Stroud. La cooperazione sarà sempre più forte e finalmente sarà possibile scambiare le armi con gli altri guerrieri. L'intera avventura sarà affrontabile in cooperativa fino a 4 giocatori online. Fa inoltre la sua comparsa una modalità Orda al contrario, chiamata Beast/Bestia nella quale ci scontreremo non contro le locuste ma nei panni delle locuste contro i Gears, pura follia! Nuove armi a disposizione dei Gears ma anche tante nuove mappe multiplayer. Non lasciatevelo scappare, per noi è il gioco più atteso dell'autunno 2011.

F1 2011

Il gioco
In uscita il 23 settembre 2011
Il nuovo simulatore di Formula 1 made in Codemasters è finalmente pronto. Dopo il grande successo dello scorso anno, grazie non solo alla cura dei coders ma anche ad un periodo troppo lungo di latitanza dei titoli di F1 dalle console, siamo pronti a riprendere in mano il volante, ops il joypad e tornare a pigiare sull'acceleratore. Questo nuovo racing game ovviamente prevede tutte le innovazioni dell'attuale campionato di F1, l'utilizzo del gomme Pirelli, il KERS (Kinetic Energy Recovery System) e cioè una specie di turbo ricaricabile azionabile a piacere ed il DRS (Drag Reduction System) un sistema capace di diminuire il carico aerodinamico sull'alettone posteriore in modo da agevolare i sorpassi in scia. Oltre a queste novità, F1 2011 includerà nuovi tracciati tra cui il Grand Prix of India al Buddh International Circuit ed il Großer Preis al Nürburgring fino ad arrivare per arrivare ad un totale di 19 circuiti. L'intelligenza artificiale, a detta degli sviluppatori, è stata completamente rivista e migliorata sotto molti aspetti, puntando ora ad un maggior realismo. Notevole anche l'upgrade grafico del motore di gioco, con un livello di dettaglio decisamente incrementato. Ottima notizia è poi quella riguardante i cambiamenti climatici, ora infatti sarà possibile iniziare una gara sotto la pioggia per poi finalmente veder spuntare il sole. Go Alonso!

Supremacy MMA

Il gioco
In uscita il 23 settembre 2011
Un picchiaduro senza regole ecco cosa ci aspetta il 23 settembre direttamente dagli studi dei Kung Fu Factory, nati da team che a loro volta hanno dato alla luce titoli come Undiputed 2009 e The Warriors. Non ci sono licenze ufficiali modello UFC per intenderci, in modo da garantire la massima libertà di roster e soprattutto di regole. Tutti gli incontri si svolgeranno in fight club clandestini e nelle peggiori arene metropolitane. Molta attenzione è stata riposta nella riproposizione degli stili di lotta, sono evidenti ad una prima occhiata le differenze di approccio al match di un professionista del karate o uno del Muay Thai. I colpi sono ricreati fedelmente ed i movimenti sono molto realistici, non c'è nessuna esagerazione neanche negli effetti prodotti sul corpo degli avversari. Lividi e occhi neri compariranno sui corpi dei lottatori ma solamente dopo contrasti feroci. Un nuovo gioco di lotta, assolutamente da provare pad alla mano.

PES 2012

Il gioco
In uscita il 29 settembre 2011
Il primo dei due titoli calcistici attesi dagli appassionati a scendere in campo è la nuova versione della serie Pro Evolution Soccer. Gli sviluppatori di Konami, consapevoli di aver perso il primato stanno poco alla volta tornando sui propri passi cercando di far tornare PES il Re delle simulazioni calcistiche. La prima cosa che balza all'occhio è il rinnovato motore grafico che ora regala dettagli eccellenti degli atleti, con riproduzioni davvero riuscite non solo dei calciatori famosi ma anche delle cosiddette seconde scelte. Dal punto di vista del gameplay, dopo numerose prove, sembra che ora finalmente il controllo di palla sia più immediato e semplice rispetto ai precedenti capitoli. La fisica della sfera appare anch'essa molto migliorata ma come sempre solo lunghe sessioni di gioco faranno capire se la nuova strada intrapresa dai ragazzi di Konami si rivelerà quella giusta.

FIFA 12

Il gioco
In uscita il 30 settembre 2011
Un solo giorno separa la creatura Konami dall'ultima versione di FIFA, lo scontro non potrebbe essere più ravvicinato. Anche quest'anno FIFA sembra essere assolutamente all'altezza della sua fama. Le principali novità riguardano la nuova fisica dei calciatori, con il player impact engine, che restituisce la "solidità" degli scontri tra i "moderni gladiatori" confrontando le diverse caratteristiche fisiche e le doti atletiche. E' stata modificata anche la fase difensiva ora molto più impegnativa, capace di ricreare le vere movenze delle squadre più famose ed in grado di mettere sullo stesso piano il posizionamento dei calciatori ma anche la tempistica dei tackle. Non sarà più possibile premere a più non posso il pulsante del contrasto, ora sarà necessario il giusto tempismo altrimenti subire un dribbling sarà quasi invevitabile. Un nuovo livello di simulazione quindi per il titolo EA Sports, sarà capace di regalare emozioni come il suo predecessore?

X-men: Destiny

Il gioco
In uscita il 30 settembre 2011
Gli X-Men sono ovunque? Beh tra edicola e cinema diciamo che negli ultimi anni gli incontri con i mutanti di casa Marvel sono di certo molto frequenti. Questo nuovo videogame poggia le basi sulla solida storia scritta da uno che di mutanti e di narrazione se ne intende, quel Mike Carey che da anni tira le fila di X-Men Legacy. La storia inizia con la morte del professor Xavier ed i protagonisti della vicenda non sono i membri ufficiali del team ma 3 inediti mutanti alla scoperta dei loro poteri. Il gioco è impostato direttamente come un action game con diversi elementi RPG in cui ovviamente avremo la possibilità di interagire con i personaggi più famosi, da Wolverine all'Uomo Ghiaccio, da Gambit a Magneto. Dal punto di vista del gameplay sembrano esserci tutte le carte in regola per un piacevole tuffo nell'universo Marvel, resta da verificare la qualità del motore grafico.

TI POTREBBE INTERESSARE