I titoli più attesi del 2012  191

Un lunghissimo speciale su tutti i titoli più interessanti e promettenti del prossimo anno

Per tenervi compagnia in questa chiusura di 2011 abbiamo pensato di redarre un lunghissimo e super dettagliato speciale dedicato a tutti quei videogiochi che hanno stuzzicato il nostro interesse nei mesi passati. Quello che segue è quindi un super articolo suddiviso nelle varie piattaforme, per leggere delle esclusive più promettenti e che si apre con due enormi paragrafi dedicati il primo ai titoli multipiattaforma e il secondo alle nuove proprietà intellettuali su cui, noi per primi, puntiamo tanto. Troverete probabilmente audace la nostra scelta di tralasciare il Nintendo DS e la Sony PSP a favore dei più nuovi 3DS e PS Vita ma considerato che si tratta di dare uno sguardo al futuro, ci sembrava più che mai d'obbligo dedicarci alle portatili più nuove. Grandi assenti anche le piattaforme mobile su cui è veramente difficile fare previsioni a medio e lungo termine a causa dei particolari cicli di sviluppo che riguardano i progetti videoludici su questi sistemi.
In fondo a tutto troverete infine un paragrafo conclusivo dedicato alle voci di corridoio, i cosiddetti rumor: tutti quei giochi (e un hardware in particolare) non ancora annunciati ufficialmente ma su cui è possibile fare più di qualche previsione vista la loro inevitabile uscita. Magari non nel 2012, ma a noi piace sperare e sognare ad occhi aperti. Buona lettura!

I titoli più attesi del 2012

BioShock Infinite (PC, PS3, 360) - Data di uscita: non annunciata
Il terzo episodio della serie BioShock promette di coinvolgere come il primo episodio i videogiocatori di tutto il mondo. Lo sparatutto in prima persona con elementi GDR di Irational Games si ripresenterà al pubblico con il suffisso Infinite e una serie di interessanti novità. A cominciare da una storia inedita fuori dai confini di Rapture, la città sommersa che ha rappresentato l'ambientazione principale nei due episodi precedenti. Stavolta il videogamer si ritroverà nel 1912, in una immensa città nel cielo chiamata Columbia, che sta letteralmente cadendo a pezzi, martoriata dalla guerra civile. Qui, nei panni dell'agente Booker DeWitt, il giocatore dovrà liberare Elizabeth, una giovane donna dotata di particolari poteri. Vecchie e nuove abilità si alterneranno sullo schermo con nuove applicazioni e con un'efficacia sorprendente che permetterà per esempio al protagonista di fermare i proiettili di cannone. Mentre Elizabeth, supportata adeguatamente da una intelligenza artificiale evoluta, verrà in aiuto del protagonista coi suoi poteri anche nel bel mezzo del combattimento offrendo un'ulteriore vena tattica all'azione e potenziando la libertà di scelta del giocatore.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Borderlands 2 (PC, PS3, 360) - Data di uscita: non annunciata
Anche se Borderlands 2 non sarà il titolo che rivoluzionerà il genere, né a dire il vero lo farà col suo predecessore, tant'è che strutturalmente si muoverà nella già ottima direzione tracciata dallo stesso, come prevedibile presenterà però un miglioramento certosino e appassionato di praticamente ogni singolo elemento, a partire da quella IA dei nemici, vera e propria croce del primo episodio, qui riproposta in maniera più convincente. Insomma, niente più movimenti e azioni insulse ma avversari che si muoveranno in maniera logica approntando perfino delle tattiche alla bisogna. Il setting del gioco sarà sempre il pianeta di Pandora, 5 anni dopo gli eventi narrati nel primo capitolo; con un taglio netto al passato, i protagonisti non saranno però gli stessi di Borderlands, bensì quattro nuovi eroi stavolta impegnati contro Handsome Jack, con tutta una serie di boss e un esercito di soldati al seguito.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Darksiders II (PC, PS3, 360) - Data di uscita: non annunciata
Il primo Darksiders è stato una piacevole sorpresa nel panorama degli adventure con componente action, pertanto per certi versi era abbastanza plausibile aspettarsi che gli sviluppatori, Vigil Games, ideassero un seguito. Darksiders II non sarà però un semplice sequel pensato per sfruttare la scia del successo del primo episodio, bensì un prodotto ricco di novità di rilievo. A partire da un nuovo personaggio, Morte, che avrà uno stile di combattimento più dinamico rispetto a Guerra, il personaggio principale del predecessore; questo grazie anche alla sua struttura fisica e alla doppia falce iniziale in suo possesso. Ma le armi a disposizione dell'eroe saranno parecchie e inedite, come del resto nuovi saranno l'interfaccia, con i danni inflitti visibili a schermo, oltre che l'equipaggiamento, grazie al fatto che i pezzi di armatura indossati verranno visualizzati modificando l'aspetto dello stesso Morte. Inoltre il titolo dovrebbe essere piuttosto longevo, grazie anche alla presenza di città all'interno delle quali il protagonista potrà spendere i soldi recuperati in oggetti, potenziamenti e altro, oltre che parlare con alcuni personaggi allo scopo di acquisire missioni secondarie.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

GTA V (PC, PS3, 360) - Data di uscita: non annunciata
Dopo quasi quattro anni di attesa uno dei migliori videogiochi di sempre è pronto a ritornare con un capitolo destinato a far parlare parecchio di sé in positivo. Grand Theft Auto V sarà questa volta ambientato in una fittizia Los Angeles dei giorni nostri, ribattezzata per l'occasione Los Santos, con tutti i suoi quartieri più tipici riprodotti più o meno fedelmente, come per esempio Hollywood, chiamata qui Vinewood. Secondo indiscrezioni il gioco sarà almeno quattro volte e mezzo più grande del suo predecessore e ognuno degli ambienti esplorati sarà "vivo" come non mai, con addirittura la possibilità di entrare in molti più interni. E visto che si dovrebbe poter accedere anche a zone esterne alla city, passando dai centri urbani agli ambienti più selvaggi, anche i boschi saranno brulicanti di animali, ma anche campeggiatori, ciclisti e persone impegnate ad attraversare fiumi e stagni o a fare qualche campeggio.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Hitman: Absolution (PC, PS3, 360) - Data di uscita: non annunciata
L'ultima apparizione videoludica dell'Agente 47 fu nell'ormai lontano 2006 con Hitman: Blood Money, titolo stealth-action ad opera dei danesi di IO Interactive. A circa sei anni di distanza o poco più, finalmente l'attesa dei fan del pelato assassino sta per finire. Hitman: Absolution a prima vista sembra dover dare credito ad Assassin's Creed, visto che parecchie delle situazioni presenti in esso paiono ispirate a quelle del titolo Ubisoft, con l'aggiunta però di alcune feature ormai immancabili in qualsiasi action in terza persona. Non che tutto ciò stravolgerà le meccaniche della serie: la lentezza tipica del gameplay della saga sembra praticamente inalterata, semplicemente tutti i movimenti del protagonista saranno più fluidi e credibili, così come più immediato sarà passare dai movimenti più riflessivi, essenziali per rimanere nascosti nel buio, alla corsa più frenetica per ricercare una nuova copertura o riuscire a sfuggire a un inseguimento. Visto l'hype generato dall'annuncio e il fascino esercitato sul pubblico dall'Agente 47, questo Hitman entra di diritto fra i giochi più attesi del 2012.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Mass Effect 3 (PC, PS3, 360) - Data di uscita: 6 marzo
Uno dei titoli più attesi in assoluto dell'anno è certamente Mass Effect 3, titolo che concluderà, almeno per questa generazione di console, la trilogia sci-fi di Bioware. Con la guerra portata dai Razziatori arrivata fino al pianeta terra, il Capitano Shepard dovrà raggruppare soldati e sostegno in tutto l'universo per combattere l'ultima grande guerra su quel pianeta che ha dato i natali alla sua razza. Per questo terzo capitolo della loro saga, gli sviluppatori hanno promesso un'avventura molto più grande rispetto a quanto visto in Mass Effect 2, con tantissime side quest, svariate cose da fare e un occhio particolare per quella componente RPG un po' messa da parte nel precedente episodio. A questo si aggiungerà un livello di difficoltà posizionato verso l'alto, nemici più svegli e altre chicche come le ripercussioni che avranno sul corpo di Shepard le diverse skill che si decideranno di attivare e che andranno a modificarne l'aspetto fisico. Non da meno il comparto online. Tutto ruoterà intorno al sistema chiamato Galaxy at War, in cui si "vivranno" le fasi della guerra finale contro i Razziatori. L'idea è che tutto quello che si farà nella campagna avrà un impatto sul multiplayer e viceversa, fermo restando che si potrà arrivare alla fine del gioco senza mai partecipare alle battaglie online.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Max Payne 3 (PC, PS3, 360) - Data di uscita: marzo
Altra serie a ritornare dopo parecchio tempo dopo Hitman, otto anni per l'esattezza, sarà quella di Max Payne. A occuparsi di questo nuovo capitolo sarà stavolta Rockstar, che ne detiene i diritti e per la prima volta si sostituirà al team originale dei Remedy in sede di sviluppo. Max Payne 3 secondo le intenzioni del team vuole essere una versione ammodernata, rifinita e potenziata del concept originale, con cui però condividere molto più di quanto potrebbe sembrare a prima vista. I cambiamenti non coinvolgeranno però solo il team impegnato nella realizzazione del prodotto, ma anche sceneggiatori e conseguentemente scenari e situazioni che dal punto di vista narrativo saranno per molti aspetti quasi all'opposto a quelle a cui gli utenti erano abituati. Il più evidente il look dell'eroe: Max apparirà infatti come un uomo logorato, dai muscoli tesi e con il viso scavato. Ciò nonostante gli sviluppatori hanno assicurato che l'introspezione del personaggio sarà ancora uno dei punti portanti della trama. A livello prettamente tecnico ci sarà l'implementazione di un sistema di coperture che consentirà al protagonista di proteggersi utilizzando angoli, muri e oggetti sufficientemente grandi per ripararlo, e un netto miglioramento dell'engine che regola i parametri inerenti la fisica.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Ninja Gaiden III (PS3, 360, WiiU) - Data di uscita: 22 marzo
Se l'era a 16bit è ricordata principalmente per i platform e per gli RPG, questa generazione di console sarà ricordata invece per gli sparatutto e per i titoli action, disponibili per tutti i gusti e in gran quantità tra quelli orientali, occidentali, facili, difficili o quasi impossibili. Ninja Gaiden III appartiene proprio a questa categoria: ambientato in Giappone, esso vedrà come protagonista Ryu Hayabusa, abile spadaccino in grado di eseguire combinazioni devastanti e smembrare con la sua spada qualsiasi nemico intralcerà la sua strada, in violenti combattimenti all'ultimo sangue. In questo terzo capitolo della serie il ninja dovrà vedersela con un gruppo terroristico che, almeno inizialmente lo porterà per le vie di Londra. A differenza degli altri titoli della serie, Ninja Gaiden III prevederà anche sezioni stealth e una maggiore introspezione psicologica del protagonista, qui presentato umanamente non più come una macchina da guerra desiderosa di vendetta ma come un eroe oscuro non privo di debolezze.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Prototype 2 (PC, PS3, 360) - Data di uscita: 24 Aprile
Il prequel spaccò letteralmente in due il pubblico al momento della sua uscita e fu accolto in modo piuttosto tiepido da gran parte della critica: troppo casinaro e privo di mordente sul fronte della trama quanto immediato e dannatamente divertente nella sua componente action. Radical Entertainment cercherà sicuramente di sfruttare i quasi tre anni di sviluppo di Prototype 2 per potenziare tutti gli aspetti maggiormente apprezzati del suo predecessore, correggendo al tempo stesso le sue evidenti criticità. Il risultato potrebbe essere un action adrenalinico, coinvolgente da un un punto di vista della trama, dalla telecamera flessibile e rifinita, completamente focalizzato su un esaltante scontro tra il vecchio Mercer e il novizio sergente Heller. E potevamo mai non considerarlo tra i titoli più interessanti del prossimo anno?

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Soul Calibur V (PS3, 360) - Data di uscita: 2 Febbraio
Creata dalla fervida mente di Daishi Odashima la serie Soul Calibur si può tranquillamente elevare a vero e proprio riferimento per il genere picchiaduro, alla stregua di altri evergreen come Tekken o Street Fighter giusto per citarne due a caso. Ad esattamente tre anni e mezzo di sviluppo ecco quindi arrivare sulle console ammiraglie di Sony e Microsoft, grazie al certosino lavoro di Soul Project con il publishing di Namco, il quinto capitolo del franchise: Soul Calibur V. Ambientato a 17 anni di distanza dall'epilogo del quarto episodio, il sequel vedrà il ritorno di numerosi personaggi che hanno fatto la storia del franchise, su tutti Siegfried e ovviamente non mancheranno alcune interessanti novità come Ezio Auditore da Firenze, vera e propria guest star "rubata" alla serie di Assassin's Creed. In termini di gameplay non ci aspettiamo grandi rivoluzioni da uno stile di gioco riconoscibile e ben collaudato che deve moltissimo alla corretta gestione delle counter per bloccare le combo avversarie. Occhi puntati quindi su uno dei picchiaduro più interessanti del prossimo anno.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Syndicate (PC, PS3, 360) - Data di uscita: 24 febbraio
Vero e proprio reboot della saga, Syndicate è una versione ampiamente riveduta e corretta di quello che a tutti gli effetti è un classico tra gli sparatutto strategici, realizzato da Bullfrog nel lontano 1993. A partire dalla visuale, che passerà da quella classica isometrica a una più usuale in prima persona, per poi proseguire col gameplay, incentrato maggiormente sulle sparatorie, in cui però alle armi da fuoco si affiancheranno tutta una serie di poteri cibernetici da utilizzare sul campo di battaglia per eliminare in modi tanto variegati quanto crudeli e violenti i nemici. Tra l'altro le possibilità di customizzazione saranno molte, circa diciassette, e ognuna si porterà in dote dei bonus su più settori del personaggio. A livello di storia il prodotto sarà ambientato in un futuro prossimo venturo in cui le corporazioni hanno più potere degli stati nazionali, decidendo di fatto le sorti del mondo.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Tomb Raider (PC, PS3, 360) - Data di uscita: non annunciata
Altro reboot di una celebre saga, anche se un po' più recente di quella citata poco sopra sarà quella relativo a Lara Croft, che promette davvero di fare scintille il prossimo anno grazie a Tomb Raider, un videogioco dalla trama più adulta e realistica che in passato, una grafica sensazionale e un nuovo gameplay incentrato non più sui famosi salti e le famose arrampicate che hanno reso celebre a fine anni '90 la popputa archeologa, ma sul concetto di sopravvivenza. Il gioco sarà infatti un free roaming che vedrà una giovane Croft naufraga su una misteriosa isola in cui dovrà usare tutte le sue abilità per vivere e resistere alle ostilità naturali, oltre che per scoprire quali segreti si celano in quel luogo. Interessante sarà poi la possibilità di poter combinare gli oggetti che l'archeologa troverà sparsi in giro per l'isola per crearne poi di più utili. Oltre alla presenza di campi base che fungeranno sia da punto di raccordo per viaggiare da una location all'altra, sia da luogo in cui poter potenziare oggetti e addirittura sbloccare nuove abilità utili per tornare ad esplorare zone precedentemente visitate, e alla "survival vision", una abilità speciale che permetterà a Lara di vedere evidenziati gli elementi contestuali importanti presenti nelle ambientazioni.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

I titoli più attesi del 2012

Asura's Wrath - Data di uscita: 24 febbraio
L'atteso action game dei giapponesi CyberConnect 2 sembra destinato a riportare sulle nostre console la frenesia iperbolica vista in titoli come Bayonetta, ma non solo. Il titolo sembra strizzare l'occhio a svariate produzioni, dal mondo di Kratos e la celebre saga di God Of War fino ai combattimenti esasperati di Dragonball, la parola d'ordine è una sola: spettacolo. Le situazioni proposte sono decisamente mozzafiato, come un gigante capace di schiacciare il pianeta con un dito o una misteriosa divinità in grado di allungare all'infinito la propria spada e che attacca direttamente dalla luna! Queste e moltissime altre follie ci attendono in questo titolo ad alto tasso d'adrenalina e una serie di quick time event capaci di rivoluzionare il genere. Probabilmente già un must per gli amanti delle produzioni orientali, con solo qualche perplessità per l'aspetto grafico, non proprio entusiasmante. L'appuntamento è tra pochi mesi.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Dishonored - Data di uscita: 15 marzo
Il titolo Arkane pubblicato da Bethesda procede a passi decisi verso l'uscita, pianificata per i primi mesi del 2012. Si tratta di un'avventura in prima persona ambientata in un futuro alternativo, dominato da un sistema di energia derivato dalle balene e decimato da una pericolosissima forma di malaria. Uno scenario piuttosto intrigante che ci calerà nei panni di un assassino dotato di poteri soprannaturali, tra i quali la capacità di controllare animali e persone circostanti. Questo stratagemma permetterà approcci innovativi e sempre diversi, dipingendo un ampio spettro di possibilità per portare a termine le missioni. Il motore è l'Unreal Engine e il titolo sembra presentare una grafica di tutto rispetto, sebbene con uno stile non proprio originale. Dal team responsabile di Dark Messiah a ogni modo ci aspettiamo grandi cose.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Dragon's Dogma - Data di uscita: 1° maggio
La sfida di Capcom nel raccogliere elementi tipici degli RPG occidentali e interpretarli alla sua maniera. Produzione completamente interna su motore proprietario, Dragon's Dogma è un titolo molto atteso che presenta, per la prima volta nella storia della casa giapponese, un struttura basata su open world. I riferimenti a Oblivion non sono certo velati, ma il produttore della saga di Devil May Cry garantisce un'impostazione dei combattimenti marcatamente improntata all'action, con alte dosi di spettacolarità. Tra le altre caratteristiche sono da citare la presenza di un party composto da classi diverse, che può essere reclutato durante i pellegrinaggi, e una vasta mappa ricca di città tutte da esplorare. Sostanzialmente abbiamo un ibrido tra un hack 'n slash e un gioco di ruolo, con una componente grafica che si preannuncia di notevole spessore.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Kingdoms Of Amalur: Reckoning - Data di uscita: 10 febbraio
Decisamente uno dei progetti più interessanti del prossimo anno, in produzione in realtà da ben cinque e firmato dal team 38 Studios e Big Huge Games. Si tratta di un RPG free roaming con un sistema di combattimento splendidamente realizzato, e uno stile grafico che beneficia dell'opera del disegnatore Todd McFarlane, molto personale, colori vivaci e tante citazioni ai capisaldi del genere. Il team di sviluppo garantisce scontri votati all'azione ma non privi di una notevole complessità. Da non dimenticare che nell'organico fa parte anche Ken Rolston, la mente dietro a Morrowind e Oblivion, insomma una garanzia di qualità. L'incipit gia di per sé è davvero un programma, con il protagonista che viene resuscitato grazie al pozzo delle Anime, e una mappa che integra svariati continenti. Le aspettative per Reckoning sono davvero alte, appuntamento per i primi mesi del prossimo anno.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Project Draco - Data di uscita: Non annunciata
A quanto pare il sensore di movimento Kinect è stato preso molto sul serio dagli sviluppatori giapponesi, tra i più attivi nel proporre titoli destinati a un'utenza hardcore, se poi l'occasione coincide con il ritorno di un vecchia conoscenza la gioia raddoppia. In questo caso parliamo della saga di Panzer Dragoon, diventata celebre ai tempi d'oro Sega, una certezza praticamente garantita dalla presenza di Youkio Futatsugi, un nome che dovrebbe fugare qualsiasi dubbio nella mente di tutti gli appassionati. Ma se così non fosse sappiate che sono in ballo anche Tomohiro Kondo, Manabu Kusunoki e Saori Kobayashi, rispettivamente direttore al game design, disegnatore e musicista, tutti capisaldi dell' ex team Andromeda, ora divenuto Grounding Inc. Le premesse per un ritorno con i fiocchi ci sono tutte, anche se al momento non è noto il livello di implementazione del Kinect. Inutile dire che la curiosità è praticamente alle stelle. Purtroppo non è stata annunciata una data precisa, ma il rilascio è comunque previsto entro l'anno prossimo.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

RYSE - Data di uscita: Non annunciata
Presentato insieme al sensore di movimento Kinect, Ryse di Crytek è un titolo che sembra fare un uso massiccio della periferica, sicuramente tra i più rappresentativi della proposta per giocatori hardcore. Purtroppo le informazioni disponibili sono veramente ridotte, data l'alta riservatezza sull'intero progetto. Quello che sappiamo è esclusivamente deducibile dal trailer di presentazione, a partire dall' ambientazione nell'antica Roma e i combattimenti sanguinari da gestire a meni nude, almeno dalla nostra parte dello schermo. Le ultime notizie sono poco incoraggianti e lasciano presupporre una gestazione non semplice. Attraverso un curriculum pubblicato da una ex dipendente della software house, il titolo viene associato alla prossima generazione di Xbox. Tuttavia Crytek non ha rilasciato un annuncio ufficiale in proposito, ciò significa che la data di uscita fa ancora riferimento a un generico 2012. Vedremo.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

I titoli più attesi del 2012

ArmA III - Data di uscita: non annunciata
Realismo incredibile, editor complesso, modding estremo, nove fazioni e mappe immense sono il biglietto da vista di questa serie che nonostante i difetti merita tutti i complimenti che abbiamo appena snocciolato. Un brand incredibilmente articolato grazie al quale gruppi di appassionati vivono enormi campagne militari cooperative e competitive. L'engine tra l'altro è talmente complesso da consentire la creazione di guerre controllate dalla CPU, con qualcosa come 1500 unità in campo e una grafica decisamente valida. Purtroppo i bug, soprattutto sulle prime, e l'estrema complessità hanno limitato la diffusione di Arma II, ma Bohemia ha deciso di non arrendersi alzando addirittura la posta con questo nuovo capitolo. Questa volta lo shooter open world includerà fisica complessa, progressione del personaggio, combattimenti sottomarini, customizzazione delle armi e nubi volumetriche. Il tutto senza rinunciare ovviamente a editor, miglioramenti grafici, tonnellate di veicoli ed interi eserciti che potranno scontrarsi in un'area di gioco da 900 kilometri quadrati.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Diablo III e StarCraft II: Hearth of the the Swarm - Date di uscita: non annunciate
Il 2012 sarà, per Blizzard, un anno speciale. La parsimoniosa software house rilascerà infatti ben due titoli nello stesso anno, una vera rarità. Il primo, sempre che non ci siano ulteriori ritardi, sarà Diablo III, l'atteso ritorno delle forze oscure che nonostante le sconfitte non mollano la presa su Sanctuary. Il gioco promette di aggiornare le meccaniche hack & slash assuefacenti della serie, con l'aggiunta di qualche novità come la possibilità di vendere gli oggetti in cambio di denaro reale e un nuovo sistema di looting. Successivamente dovrebbe invece arrivare Starcraft: Heart of the Swarm con modifiche al multiplayer e una storyline, dedicata agli Zerg, che proseguirà gli eventi vissuti in Wings of Liberty. La protagonista del nuovo capitolo sarà ovviamente Sarah Kerrigan che, tornata alla sua forma umana, cercherà di riottenere comunque il controllo dell'orda per vendicarsi di Arcturus Mengsk.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Dota 2 - Data di uscita: non annunciata
Il sorprendente mix tra hack & slash ed strategico, nato da una costola dell'ultra customizzabile Warcraft 3 e capace di creare un nuovo genere ludico, ha infine trovato un seguito diretto non in casa Blizzard ma in quella Valve. Non senza polemiche, DotA 2 viene infatti sviluppato con il Source engine mutuando il concept originale con una serie di novità orientate a un gameplay più serrato e al gaming competitivo. Per questo il titolo manterrà il gameplay del primo capitolo con gran parte dei dettagli e delle situazioni inalterate. Gli eroi dovranno dunque distruggere la base avversaria e per farlo saranno costretti a macinare denaro e punti esperienza con impeccabile efficacia. Ma non mancheranno ovviamente le migliorie, garantite dal motore più versatile e aggiornato rispetto a quello di Warcraft 3. Dal punto di vista del multiplayer vedremo l'implementazione di bot, anche per non mandare in malora intere partite in caso di disconnessioni volontarie o involontarie, e di un nuovo e promettente sistema di telecamere sviluppato in funzione di arbitri e spettatori.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Guild Wars 2 - Data di uscita: non annunciata
Grazie all'ottimo supporto, alla trama complessa e all'assenza di abbonamento, Guild Wars ha saputo affermarsi nell'affollato panorama dei giochi di ruolo online. Con il secondo capitolo ArenaNet promette di ampliare la formula originale superando i confini di una struttura a istanze per regalarci un mondo vivo ed esplorabile. Guild Wars 2 affronterà anche l'annosa questione delle classi, svincolando i propri personaggi da un ruolo prefissato per lasciare maggiore liberta d'approccio ai giocatori. Oltre a questo potremo affrontare oltre mille eventi dinamici come battaglie, assedi e quant'altro. Situazioni che potremo ingaggiare in qualsiasi momento senza la necessità di lunghe attese o di trovare il fatidico personaggio non giocante con il punto esclamativo sulla testa. Anche questa volta basterà acquistare una copia del titolo, che non richiederà sottoscrizioni di nessun tipo.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Torchlight II - Data di uscita: non annunciata
Il primo Torchlight ha rappresentato una gradevole sorpresa nel panorama degli hack & slash e, cosa non meno importante, è stato un ottimo paliativo, piacevole da vedere e da giocare, per rendere meno insopportabile l'attesa di Diablo III. Purtroppo privo di novità salienti ha offerto il fianco a diverse critiche soprattutto a causa della totale mancanza di una modalità multiplayer. Torchlight II si presenta invece con piglio più agguerrito, forte delle ottime vendite del primo capitolo di cui cercherà di colmare le lacune. Purtroppo dovrà confrontarsi proprio con Diablo III, mostro sacro del genere, ma le differenze sono nette e la speranza è che nel mercato ci sia spazio per entrambi. Torchlight II promette una trama più lunga e complessa, effetti climatici dinamici, ciclo giorno/notte, mappe molto più ampie e ci consentirà di customizzare nel dettaglio il nostro personaggio.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

I titoli più attesi del 2012

Ni No Kuni - Data di uscita: non annunciata
Se gli RPG di stampo giapponese scarseggiano in questa generazione di console, finalmente i fan di genere potranno soddisfare la loro fame grazie a questo titolo sviluppato da Level-5. Nel gioco si interpreterà un ragazzo tredicenne di nome Oliver che perderà la madre, la quale gli lascerà una bambola. Questa prenderà vita e offrirà al ragazzino la possibilità di rincontrare il genitore, a patto di affrontare un viaggio in un mondo parallelo. Per quanto riguarda i combattimenti, cuore pulsante spesso dei JRPG, si avrà un sistema misto fra classico e moderno, con i comandi che verranno impartiti mediante un menu radiale sempre visibile sullo schermo, con un periodo di ricarica e attesa richiesto dopo il loro utilizzo. I compagni disporranno di una propria intelligenza artificiale ma sarà possibile portare avanti attacchi combinati ed essere aiutati quando si sarà in una posizione critica di energia. Trama emozionante e gameplay di assoluto livello, quindi, ma non solo. Che dire di un comparto grafico di sicuro impatto, grazie alla collaborazione con Studio Ghibli, studio d'animazione che ha sfornato gioielli quali Il castello errante di Howl e Porco Rosso?

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Sly Cooper: Thieves in Time - Data di uscita: non annunciata
Il procione Sly sarà un altro dei personaggi più attesi dal pubblico Sony per il 2012. Riprendendo la storyline della prima trilogia, in Thieves in Time egli ritornerà a compiere scorribande assieme al resto della banda Cooper, cioè Bentley la tartaruga e il maldestro e panciuto Murray. Nonostante il nuovo design di Sly e compagni, Sanzaru Games cercherà con questo gioco di allontanarsi il meno possibile dallo stile e dal gameplay a cui i fan sono abituati, allo scopo di replicare il feeling dei tre titoli precedenti, restandovi il più possibile fedeli ma al contempo evolvendolo dove possibile. In questo senso ci sarà una maggiore verticalizzazione del gioco con diversi percorsi verso l'alto più intricati e ramificati, oppure la possibilità di poter rigiocare i livelli precedentemente completati utilizzando dei nuovi costumi dai poteri speciali sbloccati, per accedere a posti segreti e a sentieri alternativi. Uno di questi, per esempio, permetterà al procione di rallentare il tempo per superare determinati puzzle e facilitarsi la vita nei momenti platform più frenetici.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

The Last Guardian - Data di uscita: non annunciata
Il personaggio di Fumito Ueda, lo abbiamo detto più volte, è unico nell'universo degli ideatori di videogiochi, di cui è certamente una delle menti "artistiche" per eccellenza. Una figura geniale amata dai suoi fan per l'inconfondibile stile dei suoi lavori caratterizzati da sempre da un'atmosfera poetica, con pochi dialoghi, luci desaturate e colori particolari. Inevitabile che The Last Guardian sia quindi uno dei giochi più attesi da tutti i possessori di PlayStation 3. Il plot narrativo di questa produzione sarà principalmente incentrato sull'amicizia, tema tra l'altro trattato spesso da Ueda nelle sue precedenti opere, che in questo caso vede protagonisti un bambino e una strana creatura simile a un grifone. Rinchiusi entrambi in una fortezza sorvegliata da guardie armate i due dovranno interagire per cercare una via di fuga e spiccare il volo verso la libertà, "sfruttando" un gameplay che mescolerà vari stili con sessioni platform, puzzle, strategici e action ad alternarsi fra loro.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

The Last of Us - Data di uscita: non annunciata
The Last of Us è il nuovo titolo sviluppato da Naughty Dog in esclusiva per PlayStation 3. Il gioco, che sfrutterà l'engine alla base di Uncharted 3, narrerà di un mondo post apocalittico dove il fungo parassitario Cordyceps che trasforma gli insetti in zombi per qualche giorno usando sostanze psicotrope, per poi usarli come incubatrici per le proprie spore una volta raggiunta una zona adatta, ha colpito anche gli esseri umani provocandone la quasi estinzione. Gli infetti diventano difatti privi di coscienza e aggressivi, come nel film 28 Giorni Dopo. La trama in ogni caso non sarà incentrata esclusivamente sui mostri o sui combattimenti, ma piuttosto sulla gestione strategica delle risorse recuperate e sulla condizione umana. Fra le rovine delle città, infatti, si muoveranno i due protagonisti Joel e Ellie il cui rapporto di tipo padre-figlia sarà elemento chiave della storia.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Twisted Metal - Data di uscita: non annunciata
Atteso da tanti anni, uno dei franchise storici di Sony ritornerà nel 2012 nei negozi con il nuovo capitolo in esclusiva per PlayStation 3. Twisted Metal, lo sparatutto competitivo su veicoli come sempre sviluppato da David Jaffe e da Eat Sleep Play, non pare aver perso il suo smalto e il suo appeal nei confronti del pubblico, pronto a rivivere le emozioni e l'adrenalina scatenate dagli scontri dentro a delle arene di gioco sempre piene zeppe di power-up e armi da raccogliere. Il tutto a bordo di veicoli fuori di testa come un camioncino dei gelati trasformabile in un robot, o il carro funebre che sparerà casse da morto sui mezzi degli avversari. E se ciò non dovesse bastare, il gioco offrirà agli utenti la possibilità di scatenare il caos anche in modalità multiplayer fino a quattro giocatori su schermo condiviso. Quattro, infine, saranno le fazioni in lotta in questo capitolo, cioè i Clowns, gli Skulls, i Preachers e le Dolls.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

I titoli più attesi del 2012

Alan Wake's American Dream - Data di uscita: Primavera / Minecraft - Data di uscita: Estate
Xbox Live e i giochi in digital delivery saranno tra i protagonisti del 2012 di X360. Si parte con uno degli annunci più sorprendenti di questo fine anno, che vede Remedy tornare a raccontare la vita di Alan per un nuovo episodio. La storia a quanto sembra sarà del tutto indipendente rispetto a quella già vista, caratteristica che sembra lasciare aperta la strada di un vero sequel. A ogni modo le informazioni sono limitate al trailer mostrato ai recenti Video Game Awards del 2011. Elemento in primo piano è l'alto tasso di violenza e una decisa virata verso dinamiche action, con momenti che ricordano gli ultimi Resident Evil e i film di Tarantino. Questo punto è ulteriormente rafforzato da una modalità sopravvivenza denominata Fight Till Dawn. L'appuntamento è nei primi mesi del prossimo anno.
L'altro protagonista del marketplace sarà di sicuro il capolavoro di Markus Persson. Minecraf è diventato un vero e proprio fenomeno di massa e trattasi di un singolare sandbox game, dove il giocatore è libero di interagire con mondi generati casualmente e composti interamente da blocchi. La versione per X360 sarà curata da 4J Studios e vedrà l'aggiunta dello split screen a due giocatori, di un metodo di costruzione facilitato per l'utilizzo su console e il supporto per il sensore di movimento Kinect. Atteso per il secondo quarto del prossimo anno.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Fable: The Journey - Data di uscita: Non annunciata
Probabilmente una delle più eloquenti dichiarazioni d'amore di Peter Molyneux per il sensore di movimento Kinect. Il game designer inglese non ha mai nascosto il suo interessamento per la periferica, dopo l'impressionante tech demo chiamata Milo, il recente E3 ha accolto la presentazione ufficiale di The Journey, spin-off del action rpg Lionhead. Si conoscono pochi dettagli per ora, a parte che il gioco sarà in soggettiva e farà ovviamente largo utilizzo del sensore. Più interessante di tutti è la modalità denominata spell crafting, dove il giocatore potrà disegnare con le proprie mani nuovi item da utilizzare e la totale assenza di armi in favore di un sistema offensivo basato sulle magie. Come ormai da tradizione di questo sviluppatore bisognerà vedere quanto realmente si concretizzerà su schermo rispetto alle intenzioni. Sui nostri schermi entro l'anno prossimo.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Halo 4 - Data di uscita: Autunno
Halo è un franchise decisamente importante per Microsoft, dopo l'abbandono di Bungie il futuro della saga sembrava piuttosto incerto, invece avremo addirittura quella che si prospetta come una nuova trilogia, che si svilupperà a cavallo tra questa e la prossima generazione di console. Più atteso di tutti ovviamente è il ritorno di Master Chief come protagonista, e gli eventi che dovrebbero ricollegarsi direttamente al terzo episodio. I dettagli sulla storia non sono ancora noti, l'unica cosa certa al momento è la ferma intenzione di 343 Industries nel voler tornare ai sapori del capostipite, quindi con enfasi sull'esplorazione prima che le dinamiche shooter, e una maggiore libertà conferita al giocatore. Inoltre, lo stile dei personaggi sarà decisamente più maturo e si prevedono stravolgimenti estetici per Cortana, un altro atteso ritorno. Il rilascio è previsto entro la fine dell'anno prossimo, un'attesa che si rivelerà febbrile per molti. Raccogliere l'eredità di Bungie è un'impresa non da poco e questo è senza dubbio il titolo più caldo del 2012 su X360.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Steel Battalion: Heavy Armor - Data di uscita: Non annunciata
L'ultima iterazione del franchise di From Software prevede caratteristiche degne di attenzione, come il supporto di Kinect, che finalmente vede concretizzarsi giochi in grado di sfruttare in maniera sostanziosa la periferica. Pur non abbandonando il pad per muovere il mech, Kinect verrà usato in mille modi diversi, simulando una plancia virtuale con cui interagire con le sole mani. L'azione è ambientata nel futuro, precisamente il 2082, dove si sta svolgendo un sanguinoso scontro tra l'esercito americano e quello cinese. Protagonisti ovviamente gli immancabili mech, qui chiamati Vertical Tanks. L'uscita dovrebbe concretizzarsi in un mese imprecisato del prossimo anno.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

The Witcher 2: Assassins Of Kings - Data di uscita: Primavera
Un altro dei titoli più attesi del prossimo anno. Seguito dell'RPG dei polacchi CD Projekt RED Studio, ha fatto molto parlare di sé grazie a numerose caratteristiche, dall'utilizzo dell'engine proprietario, fino alle singolari ripercussioni delle scelte attuate dal giocatore nella storia, che non avvengono immediatamente, vanificando qualsiasi tentativo di gestione degli eventi rappresentati. Particolarmente forte la sceneggiatura, anche se, al contrario del primo capitolo, non si avvale della collaborazione dello scrittore Sapkowski. Il rilascio della versione per X360 era stato previsto per la fine di quest'anno, ma è poi stata rimandato ai primi mesi del 2012 con il gioco in uscita su due dischi, con la presenza di tutte le espansioni uscite su PC, e svariate ottimizzazioni del motore grafico.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

I titoli più attesi del 2012

The Last Story - Data di uscita: Febbraio
Il nuovo progetto di Hironobu Sakaguchi, il papà di Final Fantasy, si preannuncia come uno dei migliori giochi realizzati per la console Nintendo. Mistwalker ha riposto un'enorme cura nella realizzazione di modelli e ambientazioni, creando uno spettacolare mondo fantasy nel quale si svolgono le avventure di Elza e della sua banda di mercenari, alle prese con intrighi di palazzo, minacce sovrumane e nemici misteriosi. Il sistema di gioco è diverso da quello dei tipici jRPG e permette al giocatore di scegliere l'approccio che preferisce: è possibile aggirare i nemici in stealth o tendere delle trappole, magari interagendo con l'ambiente, distruggendo ponti e piattaforme. Sarà molto importante agire con strategia, attirando l'attenzione dei nemici per consentire ai maghi di preparare indisturbati i loro incantesimi. Considerata la fama di Sakaguchi, le aspettative non possono che essere altissime.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Pandora's Tower - Data di uscita: Secondo trimestre
Pandora's Tower, insieme a Xenoblade Chronicles e The Last Story, non è stato ancora localizzato per il mercato americano, ma raggiungerà l'Europa verso metà del prossimo anno. L'ambientazione si ispira alla Grecia antica, nonostante lo stile dei personaggi sia smaccatamente nipponico, e il gameplay ricorda un curioso ibrido tra The Legend of Zelda, Castlevania e God of War. Ende, il giovane protagonista di turno, dovrà esplorare delle immense torri, risolvendo enigmi e combattendo orde di mostri, per strappare il cuore alla creatura che governa la torre e spezzare la maledizione che grava sulla sua amata Celes. Le meccaniche tipicamente del gameplay e dei combattimenti rendono l'avventura frenetica come un action-game, ma il giocatore dovrà anche scegliere le armi più efficaci del suo arsenale per affrontare i vari nemici e superare ogni rompicampo.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Mario Party 9 - Data di uscita: Primavera
E' l'ultima edizione di Mario Party su Nintendo Wii e non manca una gustosa serie di novità che farà felici i fan dell'osannata compilation annuale di minigiochi da affrontare insieme agli amici. Questa volta i vari minigiochi costituiscono interi stage da percorrere a bordo di un automobile guidata, a turno, da ogni giocatore: dopo aver completato i vari minigame nella mappa dovremo combattere un boss che ci obbligherà a collaborare con i nostri compagni per sconfiggerlo, cercando contemporaneamente di guadagnare più punti di loro. Su questa combinazione di collaborazione e competizione si fondano la maggior parte degli ottanta minigiochi nella compilation, vecchi e nuovi, tra i quali spiccano sfide culinarie, inseguimenti e strambe sessioni platform.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Rhythm Heaven - Data di uscita: Primavera
La serie a cui appartiene Rhythm Heaven è stata concepita dalle geniali menti che hanno dato la luce a Wario Ware: aspettatevi quindi un pacchetto di minigiochi assolutamente esilaranti, caratterizzati da una grafica minimalista e caricaturale. Lo scopo del gioco? Premere i pulsanti A e B a ritmo, seguendo i suggerimenti visivi sullo schermo ma anche, e sopratutto, il nostro istinto. E' possibile allenarsi prima di cimentarsi in una sfida vera e propria, il gioco propone infatti svariate modalità e dozzine di minigame da affrontare al ritmo delle strampalate musiche composte dall'artista nipponico Tsunku, tra i quali un minigioco in cui si affetteranno spiriti malefici nei panni di un samurai e un altro in cui bisogna cimentarsi in una partita a badminton a bordo di un aeroplano. Follia allo stato puro.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Wii U - Data di uscita: Non annunciata
Non si tratta propriamente di un gioco, ma la nuova console Nintendo suscita non poca curiosità, sopratutto per quello strano controller munito di display che spalanca le porte a mille nuovi modi di giocare e interagire con l'hardware e i software. Il parco giochi finora annunciato comprende importanti titoli first party come il nuovo The Legend of Zelda, del quale è stata mostrata una sorta di tech-demo, e l'attesissimo Pikmin 3, nonché il prossimo installment di Super Smash Bros, ma anche produzioni di software house esterne, tra le quali spiccano un nuovo gioco di Monolith Soft (gli autori del pluripremiato Xenoblade Chronicles) e alcuni titoli multipiattaforma previsti anche per PlayStation 3 e Xbox 360 come l'acclamato Batman: Arkham City e i futuri Darksiders II e Ninja Gaiden 3. Mancano ancora molti mesi al lancio della console e finora non si è visto ancora qualcosa di davvero concreto, ma non si può restare indifferenti in alcun modo al fascino di una nuova console Nintendo.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

I titoli più attesi del 2012

Kid Icarus: Uprising - Data di uscita: Primo trimestre
Sono passati vent'anni dall'ultima apparizione di Kid Icarus: era l'epoca del Game Boy in bianco e nero, ora invece è quasi commovente vederlo tornare in pompa magna sulla nuova console portatile Nintendo in un coloratissimo sparatutto ambientato sia in cielo che in terra. L'angelico protagonista Pit dovrà vedersela con le armate di Medusa in una serie di frenetici livelli, spettacolarizzati ulteriormente dalla profondità offerta dall'effetto 3D. I giocatori potranno usare svariate armi per sconfiggere i nemici e il gioco è stato pensato in modo da essere abbastanza intuitivo da soddisfare contemporaneamente sia i fan del genere che i completi neofiti. Le premesse per un ritorno in scena epocale ci sono tutte.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Luigi's Mansion 2 - Data di uscita: Primo trimestre
Qualcuno si ricorderà sicuramente della divertentissima avventura in solitario di Luigi che accompagnò l'uscita di GameCube alcuni anni fa, una spassosa parodia di giochi e film horror in cui il fratello sfortunato di Mario si trovava alle prese con fantasmi e poltergeist in un complesso maniero ricco di segreti e pericoli. Il sequel per Nintendo 3DS mantiene la medesima struttura: dovremo esplorare ogni stanza, stanando i fantasmi che infestano il castello e risucchiandoli nel nostro aspirapolvere dopo averli storditi con la luce emessa dalla torcia elettrica, in modo da sbloccare sempre più passaggi e nuove aree. Pieno di umorismo e rompicapi, Luigi's Mansion 2 si preannuncia sicuramente come uno dei titoli più interessanti del 2012.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Resident Evil: Revelations - Data di uscita: 27 Gennaio
La serie di Capcom torna alle origini dopo qualche parentesi forse eccessivamente action-oriented rispetto a quanto si aspettavano i fan del genere survival horror. Questa volta si gioca sopratutto nei panni di Jill Valentine: la storia, che si colloca tra Resident Evil 4 e Resident Evil, promette sorprendenti colpi di scena che faranno luce su alcuni misteri della saga. Molte meno munizioni e molti più rompicapi: è questo il tema del nuovo Resident Evil e immaginiamo che Capcom sfrutterà l'effetto stereoscopico per rendere ancora più inquietanti le situazioni e i mostri che dovremo affrontare, scegliendo a piacimento tra una visuale in terza o prima persona. Per i fan della serie in possesso del nuovo portatile Nintendo si tratta sicuramente di un appuntamento imperdibile.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

I titoli più attesi del 2012

Gravity Daze - Data di uscita: non annunciata
Gravity Daze è certamente uno dei titoli più attesi per PS Vita e dunque potenzialmente una delle possibili kiler application della neonata console di Sony. Tralasciando per un attimo lo splendido aspetto tecnico del prodotto, caratterizzato da uno stile unico sia per quanto concerne il gameplay che per quanto riguarda la grafica, contraddistinta da una splendida tecnica Cell-Shading, questa avventura sembra volere sfruttare tutte le potenzialità ergonomiche e sensoriali della neo nata in casa Sony. Nei panni di un'intraprendente eroina di nome Kat il giocatore verrà proiettato tra i grattacieli e le nuvole di una misteriosa città, col potere di fluttuare nell'aria creando a vere e proprie evoluzioni ai limiti del funambolismo grazie agli stick analogici e al supporto col giroscopio. Fra movimenti che sfidano le regole della fisica e combattimenti corpo a corpo in cui l'agilità della protagonista è elemento chiave di successo, questo titolo è davvero pronto a stupire.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Ruin - Data di uscita: non annunciata
Ruin è un gioco sviluppato da Idol Games assieme ai San Diego Studios per conto di Sony. Si tratta di un action/rpg isometrico che ricorda come impostazione titoli quali Diablo o il più recente Torchlight. Caratterizzato da ambientazioni fantasy, da scontri all'arma bianca e da una grafica di grande livello per una console portatile, fra puzzle ambientali ed enormi mostri che potranno essere eliminati tramite dei quick time event, il prodotto porrà l'accento anche su un sistema di controllo molto efficace che sfrutterà a dovere pure il touchscreen posteriore: grazie a esso sarà possibile selezionare più velocemente menu e magie a disposizione del personaggio principale, in maniera assolutamente intelligente e senza andare a coprire lo schermo con le proprie dita. Inoltre sarà possibile connettersi e scambiare informazioni e salvataggi con PlayStation 3, interagire su Twitter e sugli altri social network, e giocare online.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Uncharted: L'Abisso d'Oro - Data di uscita: 22 febbraio
Uncharted: L'Abisso d'Oro è senza ombra di dubbio il titolo più interessante tra quelli che hanno accompagnato il lancio giapponese di PlayStation Vita. Sarà lui probabilmente uno dei giochi più venduti dell'anno sulla console portatile Sony. A ogni modo, parlando dell'aspetto ludico in sé, il prodotto sarà simile alle controparti per PlayStation 3 pur con quale piccola variazione relativa al gameplay, che dovrebbe presentare meno sparatorie e concentrarsi di più sulle fasi di esplorazione e di interazione con i puzzle. Durante le cinque sezioni suddivise in capitoli che comporranno l'avventura principale, ci saranno infatti più collezionabili da raccogliere e manufatti da individuare per rivelare la storia che ruoterà attorno alla figura di Nathan. Il titolo sfrutterà inoltre alcune delle caratteristiche di PS Vita come per esempio un set di controllo alternativo che prevederà in alcune sequenze l'uso delle dita invece che degli stick analogici, o il movimento ondulatorio della console stessa per far penzolare il protagonista da una corda.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

I titoli più attesi del 2012

Xbox 720
Con l'annuncio dell'arrivo della Wii U le acque si sono mosse e dal mare magnum della rete sono affiorate numerose voci sulla prossima Xbox e sulla prossima PlayStation. Nulla di abbastanza concreto da distogliere l'attenzione degli acquirenti, visto che la generazione attuale deve essere ancora spremuta a fondo, ma per quanto riguarda la prossima console Microsoft si parla già di una parziale presentazione dell'hardware al prossimo CES. Per quanto riguarda il resto, dalla potenziale uscita nel 2013 fino alle specifiche hardware, nulla è certo, al di fuori, ovviamente, dell'ovvio supporto alle DX11. I rumor indicano un hardware dalle 10 alle 20 volte più potenti dell'attuale Xbox e si parla anche di un sensore Kinect (improbabile visto che le periferiche esterne aumentano gli introiti). In ogni caso, vista l'intensità dei rumor foraggiati anche dagli stessi sviluppatori, una presentazione ufficiale nel 2012, forse proprio all'E3 nel tentativo di oscurare il lancio della Wii U, appare più che probabile.

God of War 4
Secondo una talpa il quarto capitolo della saga epic-action potrebbe arrivare nel Settembre del 2012 e presumibilmente sarà l'ultimo di questa generazione pareggiando il conto con i due usciti su PS2. Risulta difficile immaginare cambiamenti radicali nella formula che tra scontri titanici e QTE calibrati ci ha regalato un terzo episodio forse non troppo fresco ma incredibilmente spettacolare. In ogni caso, nonostante God of War 4 sia ancora solo un rumor, già si parla di una novità sostanziale foraggiata da ben due testate ufficiali dedicate alla PlayStation. Stiamo parlando del multiplayer, in particolare dell'ipotesi di un cooperative con Kratos e Deimos entrambi giocabili. Ovviamente, visto il tipo di gameplay vincolante della serie, risulta difficile immaginare un'eventuale modalità multigiocatore ma proprio per questo la curiosità è alle stelle.

Il futuro di The Elder Scrolls V: Skyrim
La questione Skyrim appare ancora indecifrabile. Il titolo ha un sistema di update per integrare in modo rapido novità corpose ma, differentemente dalle altre software house, Bethesda non ha ancora annunciato ufficialmente vere e propie espansioni. Le uniche menzioni ufficiali parlano infatti di corposi upgrade senza spiegare di cosa si tratterà. Ma visto che i ragazzi di Bethesda si trovano nella condizione di dover fare meglio di una community che vede migliaia e migliaia di giocatori impegnati con mod e quant'altro, la strada più plausibile sembra proprio essere quella di un'espansione narrativa che si leghi alla trama principale. D'altronde Skyrim, al contrario di Oblivion, offre diversi spunti interessanti anche dal punto di vista politico interlacciando la narrazione con le vicende di altre regioni dell'impero. Regioni che, e secondo qualcuno non è un caso, sono presenti, anche se prive di dettagli, all'interno del DVD di Skyrim anche se sono raggiungibili solo alterando i parametri di movimento del personaggio nella versione PC del titolo.

Agent
La comparsa di alcune immagini relative al 2009 ha ravvivato le speranze che la presentazione di Agent, misterioso titolo per PS3 targato Rockstar, possa essere rilasciato, o per lo meno presentato, nel corso dell'ormai imminente 2012. D'altronde con il completamento di Max Payne 3 si aprirebbe finalmente una finestra anche per questa nuova IP action che promette di portarci negli anni '70 quando la Guerra Fredda ha dato il via al periodo d'oro degli intrighi politici e dello spionaggio. Tra le promesse spicca quella di creare "il gioco d'azione definitivo" con trama articolata e, ovviamente, l'immancabile comparto multiplayer. Ovviamente la mancanza di informazioni, a due anni e mezzo dalla prima presentazione, e le voci che parlano di discussioni relative all'esclusività pongono qualche dubbio sul futuro di Agent. Ma Rockstar e Take Two hanno più volte assicurato che il progetto è in buona salute.

Half-Life 3
La libido di milioni di fan di Half Life, che da tempo attendono il terzo capitolo della saga, è stata letteralmente infiammata da una maglietta con il logo della serie accompagnato da un 3 e dalla promessa degli sviluppatori di imminenti rivelazioni relative alla saga fantascientifica. Voci parlano della trasformazione del fantomatico Episodio 3, ovvero la terza espansione del secondo capitolo, in un titolo completo, e questo ci lascerebbe ancora in mano al Source Engine. Ma la speranza è quella che Half Life 3 possa arrivare cavalcando una nuova versione del motore Valve che, per quanto versatile e alla base anche di DotA 2 e del nuovo Counter-Strike, mostra ormai evidenti segni di invecchiamento. Tra l'altro in questi giorni è apparso il portale black-aperture.com, che rimanda al dominio half-life3.com. Purtroppo pare che si tratti di una bufala anche se, visti i chiari indizi rilasciati in precedenza, l'ufficialità dovrebbe comunque essere dietro l'angolo.

Assassin's Creed 3
Dopo Revelations si fa sentire la necessità di un cambiamento che potrebbe arrivare con Assassin's Creed 3. D'altronde i rumor di un sostanziale spostamento in avanti del periodo storico si susseguono da tempo e viste le implicazioni spazio-temporali del brand sarebbe plausibile anche un'ambientazione futuristica. Ma forse è più probabile uno spostamento graduale anche perchè creare una metropoli moderna con la stessa qualità delle città che abbiamo visto nella serie è probabilmente fuori portata per l'engine Ubisoft. Per quanto riguarda la zona del mondo in cui ci troveremo gli sviluppatori si sono affidati a un sondaggio che probabilmente è solo uno specchietto per allodole. Una distrazione per creare maggiore sorpresa insomma, alla quale molti non credono, convinti che almeno una parte del titolo sarà sicuramente ambientata in Cina. Potremmo infatti trovarci nei panni dell'assassino Shao Jun che compare nel corto Assassin's Creed Embers ed è nominato più volte nell'enciclopedia dedicata alla serie.

DooM 4
Dopo aver plasmato l'FPS moderno, sfruttando audio ambientale, trappole, orde di mostri, mappe labirintiche e lanciando persino il multiplayer agonistico, Doom si è arenato con il terzo capitolo della serie. Un titolo ottimo, visivamente splendido sotto molti punti di vista, ma non potente abbastanza, ne' dal punto di vista dell'engine ne' da quello del gameplay, da potersi confrontare alla pari con i primi due capitoli della saga. A quanto pare, dopo aver sfornato Rage, Carmack e i suoi hanno intenzione di rimediare e speriamo che questa volta il PC venga sfruttato a dovere, come ci si aspetta dalla leggendaria software house. Ma intorno a Doom 3 le aspettative non mancano di certo. Infatti, oltre a un elevato tenore tecnico, molti si aspettano un ritorno in grande stile di id Software sulle scene del multiplayer competitivo.

Pikmin Wii U
Il secondo capitolo della saga ha portato i Pikmin da 3 a 5 tipi e ha introdotto la modalità cooperativa a 2. Chissà quali saranno le novità del terzo capitolo che è stato promesso in prima persona da Shigeru Myiamoto e potrebbe essere uno dei titoli made in Nintendo ad accompagnare il lancio della Wii U. Le possibilità evolutive per il peculiare strategico, che ci consente di condurre un'armata di piccoli vegetali deambulanti per raggiungere un obiettivo, sono molte e con l'ausilio del nuovo pad touchscreen si aprono nuove prospettive come il controllo istantaneo dei Pikmin, grazie alla tecnologia touch, che renderebbe il gameplay più serrato. Probabili anche novità relative al multiplayer che è stato appena lambito con il secondo titolo della saga. Il nuovo Pikmin era inizialmente previsto per Wii ma Nintendo ha optato per saltare a piè pari la generazione attuale.

Zelda Wii U
L'ultimo Zelda, estremamente ricco e curato ma al contempo criticato da qualcuno per la mancanza di novità salienti, è stato celebrato dalla critica e ha dimostrato che la saga di Link è in ottima salute. Ma la piccola tech demo per Wii U mostrata durante lo scorso E3 ha acceso le speranze per un rapido passaggio a una nuova generazione, con l'ovvia speranza di vedere corpose novità per la serie. Tra le feature probabili si parla di una maggiore interazione con il mondo di gioco, e della gestione istantanea dell'inventario, grazie all'uso del pad/touch screen della Wii U. L'uscita di un nuovo Zelda nel 2012 appare comunque improbabile se consideriamo che Skyward Sword è fresco di stampa, ma la necessità di promuovere la Wii U potrebbe anticipare i tempi e portare Nintendo almeno all'ufficializzazione del titolo durante una delle prossime manifestazioni videoludiche.