DSiWareTesori nascosti su DSiWare 

La tradizione della piattaforma digitale creata per il Nintendo DSi si rinnova grazie al supporto per il 3DS e la piena compatibilità con l'eShop. Ma quali sono i migliori titoli disponibili su DSiWare? Ecco la nostra lista

Nintendo è nota per aver realizzato, nel corso degli anni, vari restyling per le sue console portatili. Il primo esempio che viene in mente è chiaramente quello dell'originale Game Boy, ridisegnato sei anni dopo l'uscita come Game Boy Pocket, disponibile nel 1998 come Game Boy Color e infine rilanciato nel 2005 nella versione Micro. Stessa sorte è capitata al Game Boy Advance, che con la revisione SP ha risolto alcune discutibili scelte di design, e più di recente al Nintendo DS, che dal form factor "ciccione" del debutto è passato all'elegante versione Lite e successivamente alla versione DSi. Quest'ultima trasformazione ha portato la console dal doppio schermo della casa di Kyoto a guadagnare alcune interessanti feature, come la fotocamera integrata, uno schermo di maggiori dimensioni e il supporto a uno store digitale con la possibilità di scaricare applicazioni e videogame di vario genere, prevalentemente di stampo indie. Lanciato in Europa il 3 aprile 2009, in concomitanza con il browser internet, il Nintendo DSi Shop ha sfornato una serie di giochi di grande qualità, di cui sarebbe davvero un peccato privarsi. Ma come capire quali sono i migliori? Se vi siete appena regalati un Nintendo DSi o un Nintendo 3DS (il cui eShop è pienamente compatibile con il software DSiWare) e volete qualche consiglio su cosa acquistare, date un'occhiata a questa nostra piccola rassegna dei titoli imperdibili: dai buffi rompicapo di DodoGo! alla divertente sfida di Mario Vs. Donkey Kong: Minimario alla Riscossa, dalle meccaniche tower defense di Starship Patrol all'irrinunciabile The Legend of Zelda: Four Swords Anniversary Edition, ecco quali sono i migliori giochi per la piattaforma digitale DSiWare.

Art Style: PiCOPiCT

Il gioco
Sono numerosi i puzzle game disponibili su DSi Shop e ne trovate alcuni in questa nostra rassegna. Cominciamo però con la serie Art Style e in particolare con un titolo indubbiamente ispirato al classico Tetris, ovvero Art Style: PiCOPiCT. Tesori nascosti su DSiWare Tesori nascosti su DSiWare Sviluppato da Skip e prodotto da Nintendo, il gioco racchiude vari elementi di indubbio fascino per i fan dei personaggi della casa di Kyoto. L'accostamento di blocchi dello stesso colore, che in questo caso specifico avviene sulla base di ciò che è a nostra disposizione nella parte bassa dello schermo, si traduce infatti nella ricostruzione della figura che si trova in alto, e che riproduce le fattezze di sprite celebri come quello di Super Mario nel primo episodio della serie per NES, di Bowser e di tanti altri, in una galleria di ricordi che non potrà che smuovere le corde della nostalgia. Caratterizzata da un gameplay semplice e immediato, anche grazie all'uso della stilo e del touch screen, l'esperienza di PiCOPiCT viene arricchita da suoni e musiche in linea con le sue prerogative, dunque appartenenti a classici Nintendo. Il gioco è disponibile su DSi Shop da maggio 2009, al prezzo di 500 DSi Point.

Dark Void Zero

Il gioco
Realizzato quasi per scherzo dai ragazzi di Other Ocean Interactive e pubblicato nel marzo del 2010, Dark Void Zero si pone ancora oggi come uno dei migliori action platform disponibili sulla piattaforma digitale DSiWare. Tesori nascosti su DSiWare Il gioco riprende le ambientazioni viste nel recente Dark Void e ci mette nei panni di Rusty, un soldato terrestre nato nella dimensione alternativa del Void che si trova a difendere il pianeta, insieme al celebre scienziato Nikola Tesla, dall'invasione delle Sentinelle, una razza aliena ostile che proviene proprio dal "vuoto". Per riuscire nel suo intento, Rusty può contare su un piccolo arsenale di armi ma soprattutto sul suo fido jetpack, che come un novello Rocketeer gli consente di muoversi in ogni direzione all'interno degli scenari, sfidando la forza di gravità per riuscire a fronteggiare nemici sempre più scaltri e pericolosi. Dark Void Zero costa 500 DSi Point e li vale decisamente tutti considerata la qualità del gameplay, le numerose trovate (vedi il fatto di dover "soffiare sulla cartuccia" per farlo partire) e una struttura che ricorda da vicino classici come Bionic Commando. Se siete amanti del genere action platform, insomma, si tratta di un acquisto decisamente consigliato.

DodoGo!

Il gioco
Disponibile su Nintendo DSi Shop dalla fine di aprile 2010, al prezzo di 800 DSi Point, DodoGo! non è che l'ultimo esponente del genere degli action puzzle con protagonisti "pacioccosi", quei titoli che fanno appunto della simpatia dei personaggi e della varietà delle situazioni il proprio punto di forza. Tesori nascosti su DSiWare Nel gioco controlliamo nientemeno che delle uova di dodo, e il nostro obiettivo in ogni stage è quello di far superare loro un percorso man mano più tortuoso e pieno di insidie, ricorrendo all'uso di vari strumenti per creare ponti, piazzare esplosivi e così via. La gioiosità del mix di grafica e sonoro ben presto entra in contrasto con enigmi piuttosto complessi, che richiedono spesso un certo numero di prove ed errori per essere risolti con successo. Le trovate simpatiche non mancano, come ad esempio quando bisogna mettere dei cerotti alle uova "ferite" utilizzando la stilo e il touch screen, e in generale l'esperienza si mantiene sempre coinvolgente e stimolante. La possibilità di rigiocare ogni stage alla ricerca dell'high score, portando dunque a termine il percorso nel minor tempo possibile e senza commettere errori, rappresenta infine un piccolo bonus per quanto concerne la longevità, di per sé comunque più che discreta.

Link 'n' Launch

Il gioco
Altro giro, altro puzzle, stavolta però dal gameplay più tradizionale. Pubblicato su DSi Shop ad agosto 2010 e venduto al prezzo di 500 DSi Point, Link 'n' Launch ci vede creare un percorso, utilizzando un numero predeterminato di blocchi, allo scopo di alimentare i reattori di un razzo spaziale e consentirgli di portare a termine il proprio viaggio verso il pianeta successivo. Tesori nascosti su DSiWare Tesori nascosti su DSiWare Le dinamiche proposte sono le stesse viste in numerosi minigame, dunque le sentiremo fin da subito piuttosto familiari, ma il gioco ne esplora a fondo le molteplici possibilità e riesce dunque a offrire un'esperienza sempre varia e coinvolgente. Merito dell'uso della stilo e del touch screen, che contribuiscono a rendere il gameplay semplice e immediato, ma anche di una sfida che si rinnova e aumenta gradualmente, imponendoci dei limiti di tempo sempre più serrati e costringendoci a dar fondo alle nostre risorse per risolvere problemi man mano più complessi. La già corposa modalità principale viene coadiuvata da un'opzione extra in cui ci troveremo a dover risolvere ben cento rompicapo differenti, inoltre. Se vi piacciono i puzzle game dovreste davvero dargli un'occhiata.

Mario Vs. Donkey Kong: Minimario alla Riscossa

Il gioco
Pubblicato ad agosto 2009 e disponibile al prezzo di 800 DSi Point, Mario Vs. Donkey Kong: Minimario alla Riscossa rappresenta un'interessante variazione sul tema rispetto al gameplay classico dei giochi di Mario. Tesori nascosti su DSiWare Tesori nascosti su DSiWare In questo caso non controlleremo il baffuto idraulico italiano, infatti, bensì le sue repliche automatizzate, giocattoli a molla dotati della capacità di camminare sui muri e di raggiungere, dunque, qualsiasi zona dello scenario. Per la precisione, il nostro compito sarà quello di indicare a questi "Minimario" la direzione verso cui muoversi, mentre le loro azioni verranno effettuate automaticamente, ponendoci di fronte a dinamiche in stile RTS visto che dovremo rapidamente attivare interruttori, modificare passaggi e quant'altro per assicurarci che le marionette raggiungano la propria destinazione senza incappare in trappole o altre insidie. Utilizzando la stilo e il touch screen, insomma, verremo chiamati a risolvere una serie di rompicapo di tipo ambientale che sfoceranno in boss fight contro il dispettoso Donkey Kong, che avremo il compito di abbattere sparando i "Minimario" con un cannone. Oltre alla modalità di gioco principale, Mario Vs. Donkey Kong: Minimario alla Riscossa contiene anche una modalità "Cantiere" per la creazione di livelli che possono poi essere scambiati con la community tramite la Nintendo Wi-Fi Connection.

Mighty Flip Champs!

Il gioco
Quanti giochi per Nintendo DS (e, chiaramente, DSi) sfruttano a dovere la presenza del doppio schermo? Il concetto alla base di Mighty Flip Champs! è semplice ma brillante, e utilizza in modo originale proprio quella che è la principale peculiarità della console portatile della casa di Kyoto, ovvero la presenza di due schermi disposti in posizione simmetrica. Tesori nascosti su DSiWare Tesori nascosti su DSiWare La protagonista del gioco, Alta, si trova infatti a dover fuggire da una serie di labirinti e per farlo può contare sul potere di "rovesciare" la realtà, ovvero di scambiare la struttura del labirinto che si trova nello schermo superiore della console con quella che si trova nello schermo inferiore, evitando in questo modo barriere o trappole. La ragazza deve raggiungere un determinato punto dello scenario per poter passare al labirinto successivo, e negli stage più avanzati riuscire nell'impresa diventa man mano più complesso per via dell'introduzione di nuovi oggetti, mentre le meccaniche di base rimangono quelle dei platform di stampo classico. Mighty Flip Champs! è stato sviluppato da FayForward Technologies, un team specializzato negli action game bidimensionali, ed è disponibile su DSi Shop da novembre 2009, al prezzo di 800 DSi Point.

Photo Dojo

Il gioco
Sempre a proposito di giochi che sfruttano le capacità peculiari del Nintendo DSi, ecco un titolo che fa buon uso della fotocamera integrata nella console! Photo Dojo ci permette infatti di inserire la nostra immagine nel vivo dell'azione: basta effettuare degli autoscatti in varie posizioni e sostituire, in tal modo, le animazioni del personaggio "neutro". Tesori nascosti su DSiWare Ci troveremo così a essere i protagonisti di uno spettacolare picchiaduro a scorrimento, con tante mosse devastanti per eliminare i nostri avversari, potenziamenti in grado di farci "crescere" a dismisura e scenari anch'essi da creare liberamente utilizzando la fotocamera. Insomma, tutto ciò che vedremo sullo schermo sarà completamente originale e dipenderà da noi, dalle nostre trovate e dalla nostra fantasia. La modalità in single player viene inoltre coadiuvata da un multiplayer competitivo che assume i tratti dei picchiaduro a incontri e in cui, appunto, potremo batterci con un amico via wireless locale. Photo Dojo è disponibile sul DSi Shop da marzo 2010, al prezzo di soli 200 DSi Point.

Shantae: Risky's Revenge

Il gioco
Secondo titolo sviluppato da WayForward Technologies in questa nostra rassegna, pubblicato a febbraio 2011 e disponibile al prezzo di 1200 DSi Point, Shantae: Risky's Revenge è un gradevolissimo action platform caratterizzato da design e animazioni di eccellente qualità. Tesori nascosti su DSiWare Tesori nascosti su DSiWare Protagonista del gioco è Shantae, per metà ragazza e per metà genio della lampada, intenzionata a salvare Sequin Land dalle mire di conquista della malvagia piratessa Risky Boots. Nel corso dell'avventura, Shantae dovrà affrontare innumerevoli avversari, attraverso dinamiche che strizzano l'occhio ai picchiaduro, ed entrerà in possesso di nuovi e spettacolari poteri magici che le consentiranno di avere ragione dei propri nemici più facilmente. Gli scagnozzi di Risky Boots diventeranno però sempre più numerosi e scaltri, arrivando anche ad attaccare il nostro personaggio utilizzando enormi macchine da guerra nel corso di entusiasmanti boss fight. Estremamente colorato, con tantissimi personaggi e un comparto tecnico davvero curato, Shantae: Risky's Revenge si pone senza dubbio come il miglior action game sulla piattaforma DSiWare. A dispetto del prezzo più alto della media, andrebbe acquistato a occhi chiusi.

Starship Patrol

Il gioco
Realizzato da Q-Games, i talentuosi autori della serie PixelJunk, e disponibile su DSi Shop da dicembre 2009 al prezzo di 500 DSi Point, Starship Patrol rappresenta il miglior esponente del genere "tower defense" sulla piattaforma digitale DSiWare. Tesori nascosti su DSiWare In uno scenario "sintetico", caratterizzato da una prevalenza di tonalità bianche, il nostro obiettivo è quello di difendere un passaggio dall'attacco di orde di nemici sempre più numerose e resistenti. Per riuscire in tale intento dovremo piazzare nel miglior modo possibile le torrette disponibili, quindi raccogliere le "monete" rilasciate dalle unità ostili eliminate (toccandole con la stilo sul touch screen) e utilizzare questo denaro per acquistare nuovi sistemi di difesa o per potenziare quelli già in nostro possesso. La struttura è dunque di stampo classico, senza particolari variazioni sul tema, ma gli sviluppatori hanno saputo implementarla con maestria, offrendoci un'esperienza divertente, appassionante e con un buon livello di sfida.

The Legend of Zelda: Four Swords Anniversary Edition

Il gioco
Gratuito fino al 20 febbraio 2012, sia per i possessori di Nintendo DSi che per i possessori di Nintendo 3DS, The Legend of Zelda: Four Swords Anniversary Edition è la versione DSiWare del primo titolo multiplayer della celebre serie The Legend of Zelda, pubblicato per la prima volta nel 2003 per Game Boy Advance. Tesori nascosti su DSiWare La possibilità di controllare quattro diversi Link viene giustificata narrativamente con la moltiplicazione del personaggio da parte della spada sacra, ma al di là di questo espediente la missione del gioco rimane la solita: salvare la principessa Zelda. Rispetto all'originale, l'Anniversary Edition elimina l'obbligo di affrontare l'avventura necessariamente in quattro o comunque insieme a degli amici che possiedano una copia del gioco e un Nintendo DSi o 3DS, e lo fa inserendo una campagna in single player in cui avremo modo di richiamare, in caso di bisogno, un secondo Link per darci una mano e prenderne il controllo tramite la semplice pressione di un tasto. Questo tipo di soluzione, pur non sempre efficace, aggiunge all'esperienza uno spessore inedito e ci consente di gustarla in due modi differenti: da soli o insieme agli amici. Chiudendo un occhio sul comparto tecnico, che è rimasto quello del 2003, insomma, The Legend of Zelda: Four Swords Anniversary Edition rappresenta un download obbligato per i fan della serie.

TI POTREBBE INTERESSARE