Cosa vi siete persi? - 4/2012  11

Sette giorni speciali!

I sette giorni appena passati non hanno visto recensioni di titoli tripla A (la grande abbuffata è in arrivo, non disperate), ma senza dubbio è stata molto importante visto la buona quantità di anteprime e videoanteprime rilasciate, ma soprattutto per alcune interessanti notizie e rumour che hanno visto coinvolte Microsoft e Nintendo in ambito next-next gen. Insomma una settimana che pur senza pirotecnici botti, ricchi premi e cotillons ci ha detto molto su quello che giocheremo nei prossimi mesi. Come al solito quindi una copertura da non perdere.

Cosa vi siete persi?  - 4/2012

Scomparso dai radar da un pò di tempo, Tom Clancy's Ghost Recon: Future Soldier è tornato a farsi vedere negli ultimi giorni grazie ad un bel press tour a Parigi dove il nostro Umberto "Mille Miglia" Moioli ha potuto provare a lungo la campagna single player. Ghost Recon è uno sparatutto in prima persona in cui l'accento è posto sulla pianificazione e sulla tattica, il focus insomma si sposta dalle sparatorie ad armi spianate a conflitti a fuoco "più ragionati", in cui la materia grigia si usa spesso e volentieri. Le novità sono molte in questo nuovo capitolo. Basta semplicemente dire che, rispetto ai predecessori, l'impartire ordini ai propri compagni passa in secondo piano, mentre viene del tutto privilegiata la raccolta di informazioni sul campo di battaglia grazie a droni, sensori e tutta una serie di gadget ipertecnologici.

Insomma, una svolta importante e che di conseguenza spinge i giocatori a godere di Tom Clancy's Ghost Recon: Future Soldier online in modalità cooperativa dove ordini e waypoint tra compagni di squadra sono la chiave del successo. Sempre Umberto è tornato a parlare di un titolo, che in quanto nuova IP, sta tentando di farsi conoscere cercando di mostrarsi più e più volte prima della data di uscita prevista per il prossimo dieci febbraio. Stiamo ovviamente parlando di Kingdoms of Amalur: Reckoning giocato questa volta nei panni di un guerriero puro, in modo da conoscere l'altra faccia della medaglia, dopo aver scagliato incantesimi a profusione col mago nel precedente provato. Questa occasione ci ha detto quindi molto sulle diverse meccaniche di combattimento, ma soprattutto ci ha rivelato diverse cose molto interessanti sul mondo di gioco, sulla mappa e sulla gestione del livello dei nemici e molto altro.
Da un gioco di ruolo ad un altro leggendo il provato di Pierpaolo Greco per Risen 2: Dark Waters, volato direttamente in casa di Piranha Bytes a Monaco. La nostra prova ci ha permesso di vedere due aree di gioco di questo interessante piratesco RPG, Caldera, ultimo avamposto della penisola del Reame Perduto ancora in mano agli uomini e Tacarico, visitata in un precedente hands on.

Ma più delle differenze geografiche questo corposo test ci ha detto tutto sul sistema di sviluppo del personaggio, sulla bontà dell'interazione con i tanti NPC del gioco, scendendo quindi nel cuore dell'esperienza ruolistica di Risen 2: Dark Waters.
Questa settimana siamo stati praticamente sempre fuori dalla redazione visto che Antonio Fucito, ha preso l'Eurostar direzione Roma per andare a conoscere tutte le novità su Darksiders II secondo capitolo di un vera e propria sleeper hit targata 2010. Cambia il protagonista, il Cavaliere dell'Apocalisse Guerra lascia spazio a Morte, ma tutte le peculiarità del franchise sono rimaste intatte ovvero tanta personalizzazione delle abilità e dell'arsenale, combattimenti se possibile ancora più dinamici e ovviamente tanta esplorazione e puzzle ambientali. Insomma tutte quelle caratteristiche che all'epoca del primo capitolo lo avevano eletto uno dei migliori esponenti del genere action adventure sono presenti, facendo anche paragoni importanti andando a scomodare titoli del calibro di Zelda e Metroid.
L'instancabile Greco si è poi sobbarcato un viaggio sino a Varsavia per il reportage esclusivo, pubblicato ieri, di The Witcher 2: Enhanced Edition per Xbox 360, versione riveduta e corretta con tanti contenuti in più di uno dei titoli più belli di questo 2011 appena concluso. Bando alle ciance (più in basso trovate tutte le notizie riguardo l'evento CDProjekt) e andate subito a leggervi il nostro articolo.

Cosa vi siete persi?  - 4/2012

Nintendo arrivò seconda nella corsa per entrare nella next gen, questa volta vuole essere la prima, normale quindi che inizino ad uscire notizie ufficiali o ufficiose sulla nuova console. La bomba più importante, o meglio la conferma che tutti attendevano ce l'ha data il presidente Satoru Iwata stesso, ovvero che Wii U uscirà entro il 2012. Secondariamente tutti coloro che aspettavano un adeguamento Nintendo alle infrastrutture online più moderme (leggasi PSN e Xbox Live) sono stati accontentati con Nintendo Network.

Benvenuti quindi nell'era dei DLC e delle patch al day one! Tutte le altre notizie le trovate comodamente qui, nella pagina dedicata al tag Periferiche Wii U.
Anche se il 2012 come data di uscita di Xbox 720 (o Next o come diavolo volete chiamarla) è praticamente impossibile, salvo annunci straordinari a pochi mesi dal lancio, questi sette giorni hanno visto trapelare alcune interessanti notizie riguardo la nuova console Microsoft. Le indiscrezioni parlano di blu-ray e Kinect 2 con sensore on board per maggiore precisione e con grande scorno dei giocatori "meno abbienti" la ventilata possibilità che i giochi usati non possano essere letti come se ci trovassimo di fronte ad una sorta di "online pass hardware". Ma non finisce qui. Si parla di un processore dal forte retrogusto torbato, tale Oban e del dubbio se rimarranno tessere prepagate per acquisti online sul Live visto l'abbandono, in favore di moneta sonante digitale, dei Microsoft Points. Anche in questo caso, fiondatevi a leggere tutte le nuove notizie.
In occasione della conferenza CD Project Red tenutasi a Varsavia il 26 gennaio sono state rilasciate molte interessanti notizie sul futuro e sul presente del franchise The Witcher.

Cosa vi siete persi?  - 4/2012

È stato detto tutto insomma sulla versione Enhanced del secondo capitolo delle peripezie dello Strigo (con data di uscita prevista per il 17 aprile su Xbox 360 e PC). Seguendo questo link potrete trovare tutte le ultime notizie riguardanti The Witcher 2.
Sul versante delle notizie veloci, da segnalare la conferma, che farà piangere o gioire molti, che Insomniac non lavorerà più su Resistance dedicandosi ad altro, come il progetto per Electronic Arts e che nell'ambito di una importante ristrutturazione aziendale THQ focalizzerà tutta la sua attenzione sui prodotti adulti, core se vogliamo, accantonando progetti "più infantili". Alla luce dei 3,8 milioni di copie vendute per Saints Row: The Third faranno bene?

Cosa vi siete persi?  - 4/2012

L'imbarazzo della scelta in questa quarta settimana di gennaio. Oltre alle Superdirette (per il Telodice ci rivediamo giovedì prossimo) accanto alle nostre anteprime troviamo le relative videoanteprime, ovvero Tom Clancy's Ghost Recon: Future Soldier, Ninja Gaiden 3 e Darksiders II. Tra queste vi segnaliamo a tutto schermo quella relativa al titolo THQ così da ammirare in tutta la sua potenza il nuovo (anti)eroe Morte.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Nuovo di zecca è invece il primo gameplay del nuovo capitolo della serie rallystica di Codemasters, che con questo nuovo DiRT Showdown sembra aver del tutto lasciato da parte qualsivoglia velata spinta simulativa in favore della ricerca dello spettacolo off road a tutti i costi. Delusi da questa svolta caciarona che però ci ha regalato titoli molti divertenti e immediati? Non disperate perché sembra proprio che il prossimo capitolo, il quarto, sarà del tutto incentrato sulla simulazione. Staremo a vedere!

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Chiudiamo con l'attesa videorecensione di Star Wars: The Old Republic, l'MMORPG di Bioware che ci porta nello sterminato universo di Guerre Stellari. A noi è piaciuto, seppur con qualche riserva, ma è certamente da lodare la voglia della software house canadese di cercare, seppur non spiccando in originalità, di tentare di introdurre una solida storia in un genere che ha sempre visto la narrazione come qualcosa di accessorio tra una missione e l'altra.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )