A Tutto ModA Tutto Mod Vol.14 

Un nuovo appuntamento dedicato ai migliori mod disponibili al download, come sempre offerti da Multiplayer.it!

Secondo appuntamento annuale per A Tutto Mod, seconda occasione per spulciare tra le uscite più interessanti e in questo caso anche per analizzare due giochi indipendenti ma fortemente legati a prodotti commerciali del passato, degli omaggi che uniscono la nostalgia e la bontà di alcune idee, a una realizzazione in grado di farli emergere dal mucchio.
Parlando di novità, non si può non incominciare dicendo che i lavori su Mario Kart Source procedono spediti verso la loro conclusione. Come facilmente intuibile si tratta di un rifacimento del classico Nintendo attraverso il motore reso famoso da Half-Life 2, così da riproporre le stesse piste, i personaggi e le armi storiche, arricchiti da nuove entrate e disponibili anche su PC. Quasi due terzi del lavoro sono stati conclusi e sembrerebbe che l'ultima parte dell'opera non debba subire ulteriori rallentamenti, lo aspettiamo per i prossimi mesi.
Anch'esso quasi ai blocchi di partenza, The Dark Times è il più promettente tra i mod in sviluppo per Star Wars Battlefront II, con il suo insieme di modifiche alla struttura di gioco tali da non stravolgere il gameplay ma da raffinarlo e renderlo più adatto al setting scelto, tra il III e il IV capitolo cinematografico, ripercorrendo le vicende narrate anche in The Force Unleashed e offrendo un'esperienza che coinvolge tanto gli scontri spaziali con la visuale posta alle spalle della navetta quanto quelli a terra, in prima persona.
Infine approfittiamo del recente annuncio di Max Payne 3 per dare un piccolo aggiornamento sul secondo capitolo e sul seguito di uno dei più bei mod che abbia mai avuto, Vampire Slayer, che nella sua versione 2.0 mescolerà molti elementi presi non solo dai film dedicati ai vampiri, per dare un'esperienza a tema horror completa, devastante e violentissima, tra non morti e zombie, armi da fuoco e bianche.

A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14




Stargate: The War Begins


Tipo: Recensione
Sviluppatore: StWB Team
Mod per: Nexus: The Jupiter Incident
Download: Link

Di giochi strategici-tattici in tempo reale ce ne sono a sufficienza da saziare un pubblico vasto ma non enorme, che comunque ha alcune buone opportunità grazie a serie oramai storiche come Total War. Differente il discorso se si cerca qualcosa ad ambientazione spaziale, rarità che portano il nome indimenticato di Homeworld ma anche, più recentemente, di Nexus: The Jupiter Incident, uscito nel 2004 sotto l'etichetta di Vivendi e il cui team di sviluppo è ora conosciuto come Eidos Ungheria. Un prodotto non noto ai più ma dalla solida struttura, una serie di fondamenta credibili sulle quali è stata costruita questa interessante total conversion basata sull'universo di Stargate - tanto il film originale quanto le serie televisive successive - dal quale sono stati tratti molti degli eventi principali di una campagna per il singolo giocatore che vede buona parte del proprio interesse nel possibile utilizzo delle astronavi e delle strumentazioni viste in anni di programmazione, tra strani mondi e culture più o meno affascinanti. Le diverse ore necessarie a portare a termine l'esperienza vengono valorizzate da una realizzazione tecnica di livello considerato il non più nuovo motore di gioco, e tutto sommato, senza sconvolgere, il download resta consigliato agli appassionati di entrambi, il gioco e il franchise da cui prende spunto.
A Tutto Mod Vol.14

A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14

Mare Nostrum


Tipo: Recensione
Sviluppatore: MarNos
Mod per: Red Orchestra: Ostfront 41-45
Download: Link

Forse il meno conosciuto tra i prodotti commerciali derivati dal Source Engine, Red Orchestra: Ostfront 41-45 è un ottimo esempio di come si realizza uno sparatutto in prima persona con elementi tattici, una visione più profonda del genere e un tassello che mancava nell'offerta di una Valve che tanto ha puntato sull'immediatezza e il divertimento di Counter-Strike per promuovere il multiplayer. Mare Nostrum rappresenta quindi un ulteriore tassello di un mosaico ben fatto e sottovalutato, con otto nuove mappe ambientate nel nord dell'Africa durante il secondo conflitto mondiale, mettendo a confronto quattro schieramenti - oltre ai soliti soldati inglesi e tedeschi anche quelli italiani e australiani - che potranno beneficiare di una decina di nuovi mezzi e altrettante armi, un po' per tutti i gusti e mantenendo il consueto, ottimo bilanciamento. Le ambientazioni brillano per varietà e per alcune riferibili ai più banali ambienti urbani, ce ne sono altre in mezzo al deserto abili nel riuscire a restituire l'inquietudine del sentirsi osservati in panorami così aperti e senza possibilità di fuga o depistaggio. Ovviamente il progetto resta amatoriale per quanto ben fatto e gli anni del Source si fanno sentire quando non in mano a talenti come quelli alle spalle di Left 4 Dead; nulla che possa impedirne la fruizione, tanto che il download resta consigliato a tutti e raggiungibile tramite il link a Steam sopra indicato.
A Tutto Mod Vol.14

A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14


Firestorm Over Kronus


Tipo: Recensione
Sviluppatore: Ira Aduro
Mod per: Dawn of War
Download: Link

Con Dawn of War 2 nei negozi, un nuovo capitolo della serie di Relic è stato scritto e l'ottimo lavoro fatto non può che aver soddisfatto i moltissimi fan della serie. Restano comunque molti i sostenitori dell'impostazione dell'originale, giocatori per cui il mod Firestorm Over Kronus ha a lungo rappresentato una realtà importante perché capace di non stravolgere il complesso narrativo e le meccaniche di base di entrambi, single e multiplayer, rivoluzionando però il bilanciamento, aggiungendo nuove unità e offrendo un'ancora più profonda e complessa varietà di possibili situazioni. Le quasi venti persone al lavoro, alternandosi, a questo ambizioso progetto si sono in particolar modo concentrate su due fronti: l'attenzione alle nuove unità, tanto nell'estetica quanto nelle statistiche, davvero ben scritte, e la minuziosa creazione di nuove mappe da utilizzare poi in ambito competitivo, scaricabili separatamente e dedicate a una moltitudine di diversi contesti, tratti dal mondo di Warhammer 40'000 ma non solo. A più di due anni dal suo avvio, Firestorm Over Kronus incanta soprattutto per il continuo e ancora vivissimo supporto di cui gode, con una community capace di evolversi e una direzione del progetto in grado di tenerne salde in mano le redini. Per i nostalgici dell'originale.
A Tutto Mod Vol.14

A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14

Red Alert: A Path Beyond


Tipo: Recensione
Sviluppatore: Bluehell Productions
Mod per: Gioco Stand Alone
Download: Link

L'idea alla base di questo fantastico gioco stand alone completamente gratuito è semplice e geniale: prendere le ambientazioni, gli eventi e i personaggi del vecchio Command & Conquer: Red Alert e delle sue due espansioni, e portarli in un mondo di gioco che non sia più esplorabile dall'alto, con le opzioni tipiche degli strategici, ma dal basso, giocando quello che sostanzialmente diventa uno sparatutto in prima persona competitivo. Gli utenti devono quindi unirsi a uno dei due team, Alleati e Sovietici, sfruttando le classi presenti - dall'artigliere al medico, passando per ingegnere e meccanico - e le differenti armi e mezzi che ognuna delle due fazioni ha a disposizione. Le mappe ufficialmente rilasciate sono una ventina e rispecchiano fedelmente quanto visto in Red Alert, forti di una buona direzione artistica e soffrendo solo sotto il profilo tecnico, essendo il motore non propriamente in grado di rivaleggiare con quelli di ultimissima generazione. Mettendo quindi da parte il fronte tecnico e concentrandosi sulla gratuità, la bella idea di partenza e un gameplay divertente e longevo, A Path Beyond non può che essere motivo d'interesse, magari come tappa buchi nei periodi con poche uscite e la solita voglia di giocare.
A Tutto Mod Vol.14

A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14


LemmingBall Z


Tipo: Recensione
Sviluppatore: Menne Kamminga
Mod per: Gioco Stand Alone
Download: Link

Secondo titolo indipendente di questo numero, secondo caso in cui la passione per alcuni giochi ha portato a farne un altro che in qualche modo ne sommasse le caratteristiche. LemmingBall Z è un freeware, per Windows e Linux, che pone fino a quattro giocatori all'interno di una serie di arene e controllando personaggi tratti dall'universo di DragonBall, chiedendo di replicare gli scontri spettacolari e fuori di testa tipici del fumetto prima e dell'anime poi. Il tutto avviene con un design molto vicino a quello che ha reso famosi i vecchi Lemmings e con un'interazione ambientale molto simile a quella dei vari Worms, spingendo sull'umorismo e l'immediatezza. Oramai il progetto ha oltre dieci anni, la grafica 2D ha lasciato il posto a un 3D non straordinario ma efficace e nei prossimi aggiornamenti sono previste delle aggiunte come lo scripting di alcuni eventi all'interno delle arene e ulteriori modifiche al tool per la creazione dei livelli, attualmente poco funzionale. Le minuscole dimensioni, l'idea e il divertimento ottenibile anche con pochi minuti di tempo e un amico, lo rendono un download indispensabile.
A Tutto Mod Vol.14

A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14 A Tutto Mod Vol.14

Un nuovo Torque 3D

A Tutto Mod Vol.14 Conosciuto da tutti gli aspiranti sviluppatori di videogame, Garage Games è oramai da molti anni uno dei principali fornitori di tutti coloro vogliano sviluppare un proprio progetto indipendente e poi pubblicabile come titolo stand alone, senza però spendere cifre stratosferiche. Giunge quindi lieta la notizia dell'imminente uscita della nuova versione del Torque 3D, il più importante tra i prodotti dell'azienda, che nei prossimi mesi raggiungerà il mercato forte di una rinnovata interfaccia e nuove possibilità, soprattutto legate alla modellazione del mondo di gioco e ad un migliore sistema di scripting. A questo link ulteriori, più approfondite notizie.

TI POTREBBE INTERESSARE