Command & Conquer: RenegadeCommand & Conquer: Renegade 

Mancano davvero poche settimane all'uscita di Command And Conquer: Renegade . Spinti da irresistibile curiosità, abbiamo cominciato a dare un'occhiata a quello che ci aspetta da questo esperimento della Westood, che ha trasportato il suo Brand più famoso nell'universo dei giochi Fps: presunto capolavoro o fallimento totale? In attesa della recensione finale che pubblicheremo tra pochi giorni, godetevi questa succulenta anteprima scritta per noi dall'inesauribile Francesco Sorrentino...

Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade

Command & Conquer: Renegade

Innanzitutto vi è da premettere che questo è un titolo Westwood, una fra le più rinomate, famose e serie software house al mondo! I suoi titoli sono sempre stati grandi successi (benchè le reali differenze fra gli uni e gli altri si contavano sulle dita di una mano) ed hanno una schiera di fan inossidabile da quasi dieci anni. Un titolo della Westwood vuol dire anche grossi finanziamenti (basta vedere gli eccellenti filmati di C&C, Tiberian Sun e Dune, che annoverano anche attori hollywoodiani di una certa fama) e grandi battage pubblicitari, che hanno sempre (e sottolineo SEMPRE) occupato le prime pagine delle riviste di videogiochi di tutto il mondo!
Dopo una premessa simile è lecito aspettarsi una altro - grande - successo? Analizziamo e computiamo insieme i dati a disposizione, iniziando dallo Storyboard ...

Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade

Un altro eroe di nome Parker!

Sembra che il cognome Parker sia nella hit parade degli eroi dei videogiochi e non (cito soltanto quelli che ricordo al momento: L'Uomo Ragno e Red Faction), così come Ciro Esposito è sinonimo di "partenopeo" ... Incredibile!
Fatto sta che questo ennesimo Parker, per la precisione Capitano della GDI Nick "Havoc" Parker, è il nostro salvatore della Patria, il nostro nonplusultra ago della bilancia, capace di ribaltare la guerra a favore del suo schieramento, e cose di questo genere. Ovviamente il suo aspetto ricade nella schiera dei "duri" in diretta concorrenza con Duke, Serious Sam ed altri macho simili: mascella volitiva, sguardo perennemente incacchiato, canottiera verde militare con bicipiti e pettorali in risalto (anche se fuori ci sono temperature di -5°C!), voce da rude scaricatore di porto e, soprattutto, un arsenale degno di Commando!

Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade

Un altro eroe di nome Parker!

La trama è basata sull'universo di C&C-Tiberian Sun, con i due schieramento GDI e NOD, a contendersi, a ben vedere, la palma d'oro di chi conta più morti in battaglia.
Comunque sia, la storia si dipana con la presenza di diversi personaggi di "contorno" (lo scienziato Ignazio Mobius, rapito assieme alla moglie ed a qualche altro elemento dello staff di scienziati GDI) da liberare dalle grinfie dello schieramento NOD, comandati dal solito generale esaltato, che nell'occasione si chiama Gideon Raveshow. Chiaramente nel mezzo ci sono tutte una serie di missioni (una dozzina per l'esattezza) da portare a termine prima di poter metter fine alla prigionia dello staff di scienziati ... e non saranno "talk show" politici quelli da intraprendere con i NOD, schierati alla meglio e con tutte le "vettovaglie" posizionate ad hoc a difesa dei loro avamposti.

Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade

Wow! Command & Conquer in prima persona.

Già. Finalmente i fan della serie potranno calarsi interamente nell'universo di C&C, con tutti i mezzi, le armi e le strutture di Tiberium Sun, magicamente trasposti in "treddì" e così dannatamente identici alla controparte RTS. Vi assicuro che le strutture ci sono tutte e si rimane sbalorditi di fronte a cotanta meraviglia: harvester che prelevano il tiberium e lo portano allo stoccaggio, carriarmati di assalto e Orche Fighters in formazione, torrette laser ed obelischi NOD, ecc ... e tutti in grandezza "naturale"!
E poi un tipica missione vi vede NON solo contro tutti, ma SCHIERATO con il vostro intero esercito, che comprende la fanteria ed i vari mezzi di assalto a supportarvi nell'attacco contro i Nod! L'atmosfera di "guerra" - di chiaro stampo fantascientifico - permea per intero il gioco, rendendola una esperienza unica nel suo genere (simile a quello che si respira in Medal of Honor: Allied Assault, questi ambientato però, ai tempi della seconda Guerra Mondiale), che unita all'eccellente fattura degli effetti sonori e delle voci fuori campo che trasmettono via radio, e con la presenza di una musica "heavy metal" azzeccata in sottofondo, rendono il tutto come un "film interattivo" in cui noi ricopriamo le vesti di attore principale!

Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade
Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade

Ma quante belle armi che porto bella bionda!

Con un arsenale di oltre venti e passa armi, quello di C&C-Renegade è uno dei più variegati in assoluto, tenendo anche conto dei mezzi di assalto governabili. Le classiche armi "non convenzionali" supportati dalla fanteria sono lo shotgun a pompa (violento quanto letale negli incontri "ravvicinati"), il chaingun (maestosamente riprodotto con un look aggressivo e metallico), l'auto-rocket launcher (il lanciarazzi, molto simile a quello di UT), il Chem Sprayer (sprigiona nuvole di gas venefico) e lo sniper-rifle (il fucile da cecchino, con mirino laser).
Altre armi sono il Tesla Portatile (scariche elettriche a profusione) e la bomba con detonatore annesso (per far saltare i mezzi corazzati). Inoltre c'è una bomba a fissione "portatile" che nell'esplosione creerà un vero fungo atomico (stupenda l'animazione ed il boato che ne segue!).

Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade
Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade

Tutti contro tutti!

Poteva mancare il multiplaying? Potevano mancare i Deathmatch ed i Capture the Flag? Ma, soprattutto, poteva mancare l'opzione di gioco Command & Conquer in FPS? Certo che no ... ed eccoli qui presenti, con la modalità C&C a ricoprire una delle novità più belle degli ultimi anni: un cross-over fra FPS e RTS! La dove è fallito - parzialmente - Tribes 2, Renegade può rappresentare quell'esperienza di gioco in team, con mezzi di assalto/difesa e strutture governabili, senza per questo scadere nella macchinosità e difficoltà tipica di questo genere di giochi semi-tattici.

Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade
Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade

E allora? Incomincio a mettere i soldi nel salvadanaio?

Per quello che abbiamo potuto vedere fino ad adesso, nonostante la presenza di qualche difetto grafico e di qualche Bug di troppo, le possibilità che il gioco si riveli un ottimo titolo sono davvero tantissime.
A questo punto non ci resta che aspettare ancora qualche giorno, poichè tra breve avremo la possibilità di provare la versione finale del gioco e saremo in grado di formulare un giudizio più preciso.
Per il momento non possiamo però che darvi un consiglio: cominciate a mettere da parte i soldi...

Command & Conquer: Renegade Command & Conquer: Renegade

Command & Conquer: Renegade

Ed eccoci qui a parlare di C&C - Renegade, primo FPS in assoluto della Westwood, che ha già calamitato l'attenzione di migliaia di fan della serie RTS di Command & Conquer! In cantiere dal secolo scorso (anno 1999), ed inizialmente concepito come gioco in terza persona (di cui ne mantiene comunque la modalità, se la si preferisce), è stato messo in cella frigorifera dalla software house americana per dare la priorità ad un altro grande titolo, un certo Emperor: Battle for Dune, tratto dall'universo omonimo del grande (e compianto) Frank Herbert.
Da due giorni, finalmente, il gioco è entrato nella sua fase gold, e ciò significa che entro una ventina di giorni saremo in grado di trovarlo nei negozi.

TI POTREBBE INTERESSARE