Delta Force: Black Hawk DownDelta Force - Black Hawk Down 

Dal discusso film di Ridely Scott ecco arrivare questo interassante "tie-in" che ci riporterà, in prima persona, tra le strade di Modadiscio.
In attesa dell'imminente uscita godetevi la nostra anteprima.

Delta Force - Black Hawk Down Delta Force - Black Hawk Down

Piccolo ripasso storico..

Verso la fine del 1993, gli Stati Uniti hanno lanciato numerose divisioni militari a Mogadiscio, in Somalia. Le squadre di Delta Force e l’esercito dei Rangers, sono stati inviati in missione per fermare alcuni signori della guerra e ristabilire la pace nel territorio somalo.
Come membro della squadra Delta Force, il giocatore dovrà partecipare a numerose incursioni ed intense guerriglie, in modo da fermare questi ultimi.
Il teatro di guerra questa volta sarà Mogadiscio, e proprio in quella città verranno inviate le forze speciali statunitensi e tutti i mezzi disponibili, Black Hawk, Hammer e tanti altri.

Delta Force - Black Hawk Down Delta Force - Black Hawk Down

APC! APC!!

Ricorderete certamente queste singolari parole urlate dai vari ranger, ebbene anche nel gioco le sentirete spesso…infatti in moltissime occasioni vi ritroverete completamente sotto assedio e vedrete arrivare dalle piccole vie della città numerosi APC dotati di letali lanciamissili. La sceneggiatura è perfetta, avrete lo stesso stato di emozione e stress di quei poveri marine in missione.
Tutta questa atmosfera è condita da un buon motore grafico ( anche se pare un po’ vecchiotto ), dopo l’addio definitivo al vecchio “voxel”, è stato utilizzato lo stesso motore usato per Comanche 4, che mostrerà un vastissimo arco visivo, texture coloratissime e molto dettagliate, esplosioni spettacolari.Questa scelta è perfetta per lo stile di gioco, ma i programmatori hanno voluto limitare tutto questo; i veicoli non si possono guidare, è possibile salire su un mezzo e utilizzare l’arma a disposizione ma non si potrà muovere a proprio piacimento, un po’ ridicolo come fatto, dato che il gioco usa lo stesso motore di un simulatore bellico.
L’AI, rispetto a quanto detto dai programmatori, è stata riscriptata, ma da quanto ho potuto vedere non è ancora a buoni livelli. I marine sparano a caso e addirittura, se un nemico è dentro un’abitazione, tutti i tuoi alleati faranno fuoco sulle mura!.
Tralasciando questo lato, di cui sarò in grado di parlarvene solamente dopo aver visionato la versione finale, una buona impressione è data dall’aspetto sonoro del gioco. Le frasi celebri urlate dai marine , come “ Black Hawk down!!, repeat Black Hawk down!!”, la campionatura eseguita perfettamente delle armi da fuoco e la colonna sonora, veramente d’effetto, ripresa in più parti dal lungometraggio, fanno in modo di creare un’atmosfera assaporata in colossi come Medal Of Honor.

Delta Force - Black Hawk Down Delta Force - Black Hawk Down

Multiplayer, questo sconosciuto

Ovviamente, anche in questo titolo, non manca la parte Multiplayer, molto simile a Battlefield e in alcuni punti al già menzionato MoH, comprendendo i tipici Capture the Flag, Deathmatch, Team Deathmatch.
Sarà presente il celebre “sgabuzzino”, prontamente posizionato in mezzo alle basi, dove potrete scegliere la vostra specializzazione ed equipaggiarvi con ogni sorta di arma.
A differenza di Project IGI2, dove le armi vanno comprate, in Bhd avrete a disposizione tutte le armi possibili e immaginabili.
La specializzazione consiste nella scelta del tipo di compito, potrete scegliere tra il medico, l’esperto di esplosivi, l’assaltatore e il cecchino.
Anche il sistema di morte è simile a IGI 2, infatti quando morirete, dovrete attendere alcuni secondi prima di respawnare nella vostra base.
Per saperne di più, vi basterà attendere la nostra recensione su questo titolo, che mostra già numerose carte in regola per potersi definire un must.

Delta Force - Black Hawk Down Delta Force - Black Hawk Down

Prima il lungometraggio…ora viviamo la battaglia!

Vi ricordate lo splendido film “Black Hawk Down” uscito un annetto fa nei cinema? Ebbene si, dalla Novalogic, produttrice della serie Delta Force, arriva un nuovo episodio della omonima serie, intitolato appunto Delta Force: Black Hawk Down.
In questo episodio saremo i protagonisti e vivremo ogni attimo di quella missione, che ci calerà nei panni di un membro della Delta Force impiegato nella “Operation Restore Hope” avvenuta nel lontano 1993.
La scelta dell’ambientazione, molto azzeccata, darà luogo a numerosi atti di guerriglia urbana e intense battaglie campali perfettamente riprodotte. Sono rimasto stupefatto nel rivedere e rivivere alcune scene del film perfettamente trasformate in computer grafica.
I ragazzi di Novalogic hanno compiuto un buon lavoro, che presto raggiungerà gli scaffali di ogni negoziante, chissà se sarà all’altezza dell’ormai imminente Rainbow Six: Raven Shield o del nuovo titolo di casa Codemasters, Project IGI 2.

TI POTREBBE INTERESSARE