Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Questo diario verrà scritto sulle note di "Sound of silence" di Simon & Garfunkel.

Ci sono diverse cose che mi sono prefisso di affrontare in questo spazio stamattina. La prima è un saluto a Orion, che è partito all'alba per il varesino e che ci ha tenuto compagnia tutta la settimana ed è stato un ottimo compagno di avventure.
La seconda è riferita al diario di ieri (leggi). In merito al regista di "The Skulls": Rob Cohen non è uno dei fratelli Cohen (ovvero Joel ed Ethan Coen, grazie a Bill). L'onore di Uoz è salvo.
La terza e ultima, anche se arriva piuttosto tardi per essere originale, è un elogio a Vampire: The Masquerade, a cui è andata tutta la mia attenzione notturna, in una splendida avventura in multiplay (con i soliti compagni che non vado ad elencare), alla ricerca di un irrintracciabile monocolo che è costato sudore e sangue.