Diario del CapitanoDiario del Capitano 

Diario del Capitano

In questi giorni relativamente tranquilli, almeno dal punto di vista del ritmo di annunci e uscite, capita spesso di avere a disposizione più tempo per navigare, e scoprire cose curiose e divertenti, che spesso ci ricordano il torrente in piena di notizie controverse che si riversava quotidianamente nelle nostre caselle di posta. La validità non è verificabile, ma sembra, secondo questa notizia, che un ospedale danese abbia deciso di utilizzare Counter-Strike per una terapia a vantaggio di chi soffre di depressione a lungo termine.
L'idea, che può sembrare scontata, ha un fondamento che va più in là del semplice gioco per distrarre. Infatti per effettuare questo esperimento è stata creata una versione apposita di Counter-Strike, ovviamente privata dei contenuti più violenti, e le mappe di CS vengono utilizzate principalmente per verificare le capacità di gestione degli spostamenti e di orientamento dei pazienti. Un po' quello che si immaginava di fare negli anni '90 con la realtà virtuale.
Una notizia interessante, anche se probabilmente in un altro periodo dell'anno sarebbe passata inosservata, soprattutto per segnalare una delle poche volte in cui videogame e medicina vanno a braccetto invece di scontrarsi.

Massimiliano Monti, responsabile editoriale area PC.

- Commenta questo Diario sul nostro Forum! -

TI POTREBBE INTERESSARE