Diario del CapitanoDiario del Capitano 

Diario del Capitano

Come molti abitatori della Rete, ho la congenita incapacità di limitare le ricerche e i campi di interesse. Per un curioso di natura, seguire un percorso prestabilitito e coerente in Internet richiede una capacità di concentrazione enorme e uno sforzo di volontà paragonabile forse a quello di mangiare una sola nocciolina americana avendo davanti tutto il barattolo.
Alle prese con l'abituale navigazione giornaliera, mi sono imbattuto in un dato non manifesto ma molto interessante. La premessa si trova nel penultimo Diario del sabato: Se da un lato è vero che le ferie in massa ad agosto sono una prerogativa squisitamente italiana, o comunque dell'Europa latina e di qualche paese limitrofo, è comunque altresì vero che la maggioranza dei lavoratori di questo emisfero approfitta dell'estate per staccare almeno per qualche giorno. Il risultato è una sorta di rallentamento dei bioritmi della macchina dell'intrattenimento digitale, che passa i mesi estivi a performance ridotta. Una delle cartine tornasole più evidenti sono i news sites, le realtà che vivono soprattutto di nottizie: se ne prendano tre a caso e si noti come, nel periodo estivo, qualità e quantità delle notizie, in generale, siano inferiori al resto dell'anno. Una specie di realtà a mezzo servizio, in cui ogni giorno richiede attenzione ma in misura inferiore a quella abituale: il sonno della ragione genera i mostri, l'insonnia dell'attenzione genera notizie strasciate. Perchè pare brutto, così come per i giornali cartacei pubblicare a docici colonnne 'non è successo nulla'. Qualcosa deve sempre succedere, per tenere alta l'attenzione, per fare in modo che la gente non sbadigli troppo nei caldi pomeriggi estivi.
Quest'anno però Activision ci mette del suo, permettendo, ai fortunati che saranno al QuakeCon 2003, di provare per la prima volta il tanto atteso Doom 3 in multiplayer. E naturalmente la macchina dell'hype si è già messa in moto nonostante il caldo, con tutti i clichè del caso: vengono riproposte, eventualmente ritoccate, le vecchie preview, qualche manciata di artwork, e qualche notizia più o meno fondata. In attesa di questa doccia fresca fra una pennichella sulla spiaggia e un libro sotto l'ombrellone.

Massimiliano Monti, responsabile editoriale area PC.

- Commenta questo Diario sul nostro Forum! -

TI POTREBBE INTERESSARE