Diario del Capitano  0

Diario del Capitano

E così siamo arrivati. Ci ha accolto una Londra come da consegne con tanto di cielo nuvoloso d'ordinanza. Dopo una serata dedicata al relax, se così si può chiamare lo stato di semicoscienza derivante dall'affaticamento da trasferta, ci siamo lanciati in Earls Court, destinazione stand di Multiplayer.it.
La prima impressione della manifestazione è curiosa: confrontando con E3, si vede subito il carattere più europeo, per così dire, della manifestazione: tempi più dilatati, meno isteria, anche da parte delle folle.
Questo non significa che manchino le novità, tuttaltro. Solo che il tutto è presentato in una dimensione di maggiore normalità. Niente superstar, solo buoni giochi. Lo stesso Half-life 2, protagonista per quello che riguarda la parte PC (complice anche la mancanza di, per esempio, Doom 3), detiene quesi il monopolio dello stand Vivendi, ma senza gli eccessi di E3. Interessante anche la presenza di alcuni livelli di Unreal Tournament 2004, anch'esso presentato però come un gioco fra altri. (ehi, ehi... ricordati che domani potremo giocare anche a S.T.A.L.K.E.R... mica volatili, NdMatt).
Come fa gentilmente notare Matt, in questo momento accanto a me, sono presenti molti giochi interessanti (come del resto è ben visibile anche dalla nostra lineup, ma meno sensazionalismo, per una fiera inglese anche nel carattere, efficiente ma composta.
Questa, perlomeno, l'impressione dopo le prime ore di fiera. Presto entreremo nel vivo della mischia, quindi rimanete sintonizzati!

Massimiliano Monti, responsabile editoriale area PC.

- Commenta questo Diario sul nostro Forum! -