Diario del Capitano  0

Diario del Capitano

Così Epic si sposta verso Redmond. I miei rapporti nei confronti di Microsoft sono abbastanza indifferenti: non ne sono un radicale detrattone, né un fan, per cui la notizia in se mi ha lasciato abbastanza indifferente. L'ho registrata con interesse professionale, come tutte le notizìe del settore, ma senza alcun particolare moto dei sentimenti, nonostante un mio noto amore per Epic in generale e per la saga di Unreal in particolare. In un ambiente dove i 'salti' praticamente seguono gli umori dei vari presidenti e amministratori, notizia di questo genere sono quasi all'ordine del giorno. Oltretutto la press relase non parla di rapporti esclusivi, per cui molto è lasciato alla libera interpretazione.
Se però per un attimo ci si lascia prendere dal 'frenzy' e si legge la cosa come l'inizio di una possibile acquisizione (qualcuno dica "BUngie" per favore) allora la cosa assume un altro peso. Soprattutto se si aprono le news di Multiplayer e si legge qualche riga più sotto, dove si dice che il sito di Pandora Tomorrow 'snobba' in qualche modo la versione PC.
Tutte le obiezioni possibili sono assolutamente plausibili: Pandora Tomorrow non è sviluppato da Microsoft (e Splinter Cell è nativamente per console), Epic ha annunciato che svilupperà anche giochi Windows e così via. Ciononostante, un piccolo brivido mi ha attraversato la schiena.
Sinceramente, mi auguro fossero solo gli spifferi...

Massimiliano Monti, responsabile editoriale area PC.

- Commenta questo Diario sul nostro Forum! -