Diario del CapitanoDiario del Capitano 

Diario del Capitano

E quattro! Duemilaequattro, ovviamente! Le vacanze son finite anche per Multiplayer.it, e si riparte. Come già accennato dal buon Pucci in un paio di Diari, l'anno nuovo si prospetta più entusiasmante che mai, e foriero di ricche novità. Grafica e impostazione nuova del sito? Sì. Nuovi contenuti e nuove idee? Sì. Nuovi servizi per gli utenti? Eccerto, che diamine. Insomma, siamo belli carichi, e presto ne vedrete delle belle: il 2003 è stato un anno di transizione per tutto il network, il 2004 sarà ancora meglio. Abbiate solo un po' di pazienza, dobbiamo ancora finire di digerire i panettoni...
Ciò detto, passo a un argomento che non centra davvero nulla, nè con Multiplayer nè con i videogiochi in generale. Parliamo di advertising, di pubblicità. Perchè c'è un particolare spot che merita di essere visto almeno una volta, uno spot trasmesso una volta soltanto negli States nel corso del Superbowl del 1984. Forse lo spot più rivoluzionario degli ultimi vent'anni, che ha cambiato per sempre il modo di fare pubblicità in televisione. Dirige un Ridley Scott in forma strepitosa, per immagini ed un impatto dall'attualità straordinaria. Era lo spot per il lancio del Macintosh, il primo computer consumer con interfaccia punta e clicca (ok, ci fu prima l'Apple Lisa, ma non era esattamente una macchina dal prezzo accessibile a tutti...) e Jobs, in occasione del ventennale del Mac, ha deciso di riproporlo in download in versione lievemente modificata per un piccolissimo particolare. Enjoy:

Spot 1984 - 20 years anniversary edition

Mauro Fanelli, responsabile editoriale area Console.

- Commenta questo Diario sul nostro Forum! -

TI POTREBBE INTERESSARE