Diario del CapitanoDiario del Capitano 

Diario del Capitano

Ho paura. Una paura fottuta che qualcosa vada storto. E sento già una puzza tremenda di bruciato e non mi piace affatto. Mi riferisco a Viewtiful Joe 2, il seguito del Gioco. I pochi che conoscono la mia personale top ten - anzi, top three... che una volta o l'altra renderò pubblica - dei titoli che davvero ritengo fuori parametro in questa generazione di console sa quanto stimi VJ e quale altissima considerazione abbia di Atsushi Inaba. Da qui il terrore assoluto: il sequel sarà all'altezza dell'illustrissimo predecessore? I precedenti storici sono poco confortanti: i sequel davvero grandiosi (inteso come: al pari di/meglio dell'originale) si contano sulle dita di due mani e due piedi a voler essere generosi, mentre le delusioni sono incalcolabili. E nel caso specifico i segnali negativi sono più di uno:

Segnale negativo numero uno: VJ2 puzza di operazione commerciale lontano chilometri e chilometri. E' intercorso troppo, troppo, troppo poco tempo dall'uscita del primo VJ, et voilà ecco arrivare il sequel. E in questo caso i fatti son due: o sei un maledetto genio (oppure hai avanzato tante di quelle idee dall'1 da riempirci una petroliera), o si tratterà di un mero upgrade.

Segnale negativo numero due: Un potere nuovo, tanti nuovi livelli, modalità a due giocatori. A casa mia questo si chiama upgrade.

Segnale negativo numero tre: I due giochi, ad un primo sguardo, non rivelano differenze eclatanti. Metti davanti a un giocatore qualunque uno screens di VJ1 ed uno screens di VJ2 e ti dirà che sono lo stesso gioco. Io francamente non saprei distinguerli, se non per la presenza di Silvia e di nuovi stage e nemici. E' inquietante.

Insomma, la mia non è proprio paura purtroppo. E' una quasi certezza. Inesorabile certezza che VJ2 non sarà un granchè. O meglio, sarà magari un ottimo titolo, ma non potrà mai essere all'altezza del predecessore, per il semplice fatto che il primo VJ è stato qualcosa di assolutamente nuovo, non proprio una ventata d'aria fresca, più un uragano ghiacciato dritto dritto dal Polo Nord. VJ2 sarà VJ1 con qualcosetta cambiato qua e là e un paio di novità carine (sì, la modalità multiplayer mi intriga un cifrone).
L'E3 ci porterà la verità. Io sono pessimista. Ma non avete idea in cuor mio quanto speri di sbagliarmi.

Mauro Fanelli, responsabile editoriale area Console.

- Commenta questo Diario sul nostro Forum! -

TI POTREBBE INTERESSARE