Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Nonostante la partenza di Sacrifice per la costa tarantina, residenza dell'esimio Latin Lover che si occuperà della recensione, sto continuando a giocare (qualche minuto ogni tanto) con un certo impegno. Nell'ultima sessione di gioco ho scoperto un pò Scapex, il level editor allegato anche con la beta in mio possesso e relativamente stabile.

Click per ingrandire

A primo impatto mi ha ricordato molto quello di StarCraft, ma stavolta in full 3D. In definitiva quello che più mi ha stupito di Sacrifice è l'enorme quantità di fantasia profusa nella realizzazione delle creature che riescono più di una volta a strappare un sorriso per la loro caratterizzazione. Sono convinto che, anche grazie alla possibilità di personalizzazione offerta dalla Shiny, sarà un RTS veramente apprezzato in questo lungo (e appena iniziato) autunno duemila.