Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Sabato scorso dopo il consueto diario, abbiamo fatto una piccola trasferta presso la nuova sede a osservare lo stato dei lavori, iniziati due mesi fa e diventati oramai un calvario senza fine. In virtù della nuova tendenza a realizzare uffici in openspace, anche la nuova redazione sarà un unico grande ambiente. Più precisamente, saranno due ambienti, di cui uno operativo e l'altro adibito a riunioni e incontri vari. Secondo le previsioni entro un mesetto massimo dovremmo essere operativi dalla nuova sede dove oltretutto la connettività dovrebbe decisamente migliorare (siamo in dubbio se fare un buon ADSL o una connessione radio a 6 mbit dal prezzo molto appetitoso).

Ieri come preannunciato sono stato ospite di uno dei cinema per vedere "Il nemico alle porte", chiamato anche "Salvate il soldato Zaitsev", che, ironia a parte, ha mantenuto le sue promesse regalando due ore di adrenalina e passioni. Consigliato.

TI POTREBBE INTERESSARE