Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Ieri pomeriggio, in un irripetibile momento di tempo, ho avuto occasione di provare la demo di Ground Control, lo strategico in tempo reale puramente 3D della Massive, rilasciato un paio di giorni fa. Ebbene il gioco si è dimostrato all'altezza delle sue aspettative, e vale senza dubbio le ore di download necessarie.
Questa nuova generazione di strategici con una grafica completamente 3D, che iniziò con l'annuncio di Dark Reign II (un paio d'anni fa mi pare), è finalmente arrivata. Ho citato Ground Control, ma non dimentichiamo Dogs of War e Earth 2150. Quello che sarebbe apparso impossibile ai tempi dell'uscita del primo Total Annihilation e di Star Craft, è oggi diventato quanto mai necessario per essere all'altezza della concorrenza.

Questa ridefinizione degli standard che sta coinvolgendo tutto il mondo dei videogiochi, è solo apparentemente limitata al gameplay. In verità è molto più profonda e trova le sue radici nella necessità delle software house di "fare di più" e di "andare oltre". I giochi saranno sempre più aderenti alla realtà come grafica e più immersivi come gameplay.
Domani (spero) il discorso continuerà sullo spostamento dell'equilibrio dal PC alle console della nuova generazione.