Diario del capitano  0

Diario del capitano

Oggi è un giorno molto importante per tutti noi navigatori. Oggi si terrà al tribunale di Milano l'udienza che stabilirà se un'operatore di telefonia fissa nazionale ex monopolista possa avere la facoltà o meno di decidere il futuro di un'altra azienda. Sto parlando del caso Telecom Italia - Galactica sulla questione delle flat. Le flat rappresentano per Galactica (con i suoi 110.000 abbonati al servizio) più di una semplice offerta commerciale: rappresentano il motivo stesso di esistere. Peccato che le scelte commerciali dell'una dipendano dall'offerta strategica dell'altra. Quando due aziende non riescono ad accordarsi sul servizio e bisogna lottare per la sopravvivenza, ci vanno di mezzo gli avvocati.
Nelle ultime settimane il piccolo ISP milanese (piccolo se confrontato con il Golia-Telecom) ha acquistato decine di pagine sui quotidiani nazionali, denunciando la cosa.
Ad onor del vero, va detto che Telecom Italia ha rispettato con precisione il contratto, sul quale è già intervenuto a maggio il Tribunale per prorogarne gli effetti fino a domani, 19 luglio. Quindi oggi è il termine ultimo per tentare il tutto per tutto. Da domani le decine di migliaia di linee ISDN attivate da Telecom per Galactica, potrebbero essere disconnesse, e con esse gli utenti, decretando lo stato di crisi per l'ISP.
Non mi sento di giudicare le due posizioni, perchè si tratta di affari, non di amicizia. E il contratto è stato rispettato da entrambi. Per il Tribunale sarà un'ardua scelta, tra il giudicare un possibile abuso di posizione dominante da parte di Telecom da una parte e un semplice, ma spietato, rispetto delle condizioni contrattuali. Entro stasera sapremo cosa succederà.

Passando da un argomento molto serio, ad un argomento molto frivolo, vi segnalo il trailer de "Il mandolino del Capitano Corelli", il film americano sulle (dis)avventure italiane a Cefalonia, in Grecia. Personalmente posso dire che sembra un incrocio tra Pearl Harbor e Salvate il Soldato Ryan. Ma fa effetto.