Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Il primo sabato d'agosto si contraddistingue sempre per la sua lentezza, per non pensare alla prima domenica. In effetti poi la redazione, spogliata di gran parte della gente, crea un po' di malinconia, dopo un anno di presenze stile formicaio. Ma agosto è così non ci si può far niente.

Mi consolerò con Max Payne e Red Faction (che il buon Willy ha provveduto a mandarmi prima di buttarsi sotto un ombrellone). All'ultimo momento mi è sorta la possibilità di ritrovami in spiaggia la prossima settimana e credo che coglierò l'occasione, staccandomi dal monitor per cinque o sei giorni. Il diario del capitano verrà trasformato probabilmente in diario del tenente (letteralmente) con il ten. Paolo Laurenti milite tutt'altro che ignoto, che vi accompagnerà in mia assenza, coadiuvato da un Uoz nient'affatto vacanziero. Articoli freschi per un'estate calda ce ne sono, quindi non dovreste patire la sete di lettura.
Beh, concludiamo così questo frivolissimo diario, e affrontiamo la giornata, condita con ottimi screenshot di Ghost Recon e di Venom.

TI POTREBBE INTERESSARE