Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Avete presente il Code Red o Codice Rosso, il virus che attacca i server web Microsoft (per il quale la casa di Redmond è corsa ai ripari rilasciando subito una "patch" preventiva)? Ebbene il virus, se non anticipato, attacca una parte dei servizi chiamata IIS. Laddove c'è una protezione adeguata, si limita a sbattere la testa contro un muro.
L'altra notte, in poco più di dodici ore, il nostro server ha subito 821 tentativi di intrusioni del worm, che, ovviamente, si è dovuto arrendere all'evidenza. Gli attacchi non sono finiti, continuano tuttora, ma quella cifra mostruosa nell'arco di poche ore, fanno capire la gravità dell'infestazione. A questa pagina potete osservare un log automatico che fa un report degli attacchi subiti da Kryptolus.com.
Come se non bastasse ora le email infette non arrivano più con un allegato da 1 kb, arrivano con allegati corposissimi anche di 1 mb, che intasano rapidamente i server di posta. E' veramente una piaga, con le email che sciamano nella rete come cavallette, mangiandosi tutto lo spazio a disposizione.

TI POTREBBE INTERESSARE