Diario del capitano  0

Diario del capitano

Tardo arrivo in redazione, ma potevo non fare serata di fronte alla DVD Collection di X-Files? In un primo momento avevo pensato di organizzarmi così: quaranta episodi in tutto, due episodi al giorno per venti giorni. Ma quando stai davanti alla televisione, al fresco di queste serate di fine agosto è facile farsi prendere la mano (come diceva The Nurse), e ieri sono partite cinque puntate. Una settimana e mi sono sparato due cofanetti di quattordici DVD. Non va bene.
Per fortuna che stasera verrò staccato dalla televisione, per forza di cose, per merito della Redazione che si sposta in massa alla sagra del bucatino all'amatriciana. Dovete sapere infatti che "all'amatriciana" equivale a dire "come lo fanno ad Amatrice". Amatrice è un paesello, che se non avesse inventato il famoso piatto di pasta, probabilmente non avrebbe mai bucato i confini del Lazio. Affronteremo perciò un paio d'ore di auto per arrivare in tarda serata nel paesino e gustarci il bucatino nella omonima sagra. Viva Amatrice.