Diario del capitano  0

Diario del capitano

La sempre più frequente irraggiungibilità di queste pagine, chiarisce l'impellente necessità del famigerato upgrade hardware che attendiamo, ormai ansiosamente, da più di venti giorni. E ovviamente dopo che arrivarà il camion a scaricare tutto, non abbiamo la minima idea di quanto ci vorrà per mettere a regime le nuove macchine.
I tre minuti di silenzio, proclamati in memoria dei morti negli incidenti del 11 settembre, hanno azzittito tutta Europa. Qui a Terni, non siamo stati da meno. Redazione muta, spenta. Spenti i monitor, spenta la televisione, in silenzio dei muratori al piano di sopra, la piazza sotto le nostre finestre, vuota, con sopra solo le bandiere a mezzasta che penzolano dall'enorme palazzo di vetro che ospita il centro multimediale. Mentre mi avvicinavo a spegnere la tv, sintonizzata su un canale Mediaset, ho visto il messaggio che trasmettevano, probabilmente a reti unificate, "Contro il fragore dell'odio, il silenzio della civiltà", senza dubbio eloquente ed efficace! Mi ero ripromesso di non scrivere di cose già dette, già viste, già vissute, ma queste poche righe, sono mosse proprio dal quel silenzio.