Diario del CapitanoDiario del capitano 0

Diario del capitano

Giornata ricca di files, questa... Ovunque in giro per la rete, i maggiori servers dedicati agli FPS sono sovraccarichi per l'uscita dell'aggiornamento "definitivo" di Half-Life seguito, e talvolta preceduto, dal rilascio delle nuove versioni di quasi tutte le maggiori espansioni o add-on del gioco. Ma mi preme parlare di un'altra cosa, di una notizia passata forse un pò in sordina, per il baccano nell'Area Files di questi giorni...
La Microsoft è stata divisa ed è risultata colpevole di tutti i crimini che le avevano imputato. Le conseguenze sono gravi e non solo per il colosso del software. Già sembrano vacillare le maggiori future creazioni della figlia di Bill Gates e ancora non si è ricorsi in appello. Leggendo poi questa mattina tutte le altre ingiunzioni e raccomandazioni fatte alla Microsoft, non posso che fermarmi a riflettere sull'effettivo futuro delle applicazioni di questa software house.
Tralasciando infatti tutte le conseguenze e le "pene" da scontare per il monopolio, la Microsoft sarà costretta, con alcune restrizioni, a rendere pubblico il sorgente delle sue applicazioni ad altri sviluppatori e dopo tre anni dal rilascio di una nuova versione di Windows, dovrà dare in licenza le versioni precedenti a qualunque azienda lo richieda.
Forse c'è qualcosa di esagerato nelle sentenze, qualcosa che non riesco a vedere o che passa in secondo piano, dietro alla felicità della giustizia americana e degli imprenditori concorrenti, che senza dubbio, se le cose rimarranno così anche dopo l'appello, potranno darsi battaglia in un mercato più libero, ma che sicuramente, inizierà a rallentare la sua velocità di evoluzione tecnologica... Staremo a vedere.