Diario del capitano  0

Diario del capitano

Natale, tempo di neve. L'arrivo di SSX Tricky per PlayStation2 mi ha portato nuovamente nell'arco dello stesso mese a sedermi di fronte a qualcosa che non fosse il monitor del pc per divertirmi. Personalmente adoro la neve quasi come il mare, e la settimana bianca è un lusso che non mi consento da diversi anni. SSX è un surrogato niente male di una sciata, portando su schermo le splendide evoluzioni dello snowboard, sport invernale che mi ha visto protagonista nella mia ultima comparsa sulle Alpi. Con il primo SSX, uscito insieme alla PS2 lo scorso anno, il divertimento durò poco, perchè il nostro prode Germano "Uoz" Guerrini, in un momento di eccitazione videoludica trascinò con sé la console, facendola schiantare al suolo. Non solo la macchina, per ovvie ragioni, non si è riaccesa, ma non ha nemmeno consentito di riaprire lo sportello per tirar fuori il cd del gioco. Conseguentemente console persa, gioco perso. Poi, distratto dal lavoro di tutti i giorni, non c'è stata più la possibilità di avere SSX in redazione. A distanza di un anno, il suo seguito ideale ancora più "arcade", è arrivato, e ogni giorno, dieci minuti prima di tornare a casa, mi dedico a volare sulle piste. Almeno sullo schermo.

P.s.: buona giornata di festa a tutti, in particolare ai milanesi, che come ogni anno, tra S.Ambrogio e l'Immacolata si godono due giorni di ferie consecutivi, fortunelli...