Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Ieri sera mi sono sentito molto soddisfatto nello scoprire che il mio DVD player (stand alone) preso in bundle con un Sega Dreamcast quasi un paio d'anni fa ha la possibilità di cambiare regione a piacimento, accedendo a menù nascosti. Questo perchè, dopo aver acquistato un DVD negli States di Soldier, film con Kurt Russel, mai rilasciato in Italia per vari motivi, non ultimi alcuni tratti trash che mi hanno fatto ricordare vecchi film di fantascienza primi anni '80, mi sono ritrovato davanti alla non simpatica scritta "Wrong Region" e dunque all'impossibilità di vedere il film.
Ma dicevo della mia soddisfazione dell'essere riuscito, il giorno dopo, a vedere il DVD americano (Zona 1) sul lettore preimpostato (ovviamente) sulla Zona 2, ovvero quella europea. Con un abile combinazione di tasti sul telecomando, tipo combo da Tekken 3, mi sono ritrovato in un menù nascosto dal quale posso cambiare regione come voglio. E questo mi ha ricordato la prima volta che nel 1992 accesi un modem e che cominciò a fischiare collegandosi per la prima volta ad una BBS. E mi è tornata in mente una famosa frase: "Sono il re del mondo!".