Diario del capitano  0

Diario del capitano

Ho ricevuto ieri delle simpatiche testimonianze report dell'evento di Sid Meier che si è tenuto lunedì sera al Palazzo Visconti di Milano, del quale abbiamo distribuito nei giorni scorsi cinque inviti ad altrettanti utenti di Multiplayer.it. Delle email di ringraziamento ricevute, una è arrivata alla mia attenzione e mi ha divertito non poco. La propongo qui anche a voi allora, sperando che il lettore non se la prenda. Il protagonista dell'avventura si chiama Marco Gottini di Bergamo.

'tacci..
Che avventura.
Ho controllato la posta ieri mattina alle 9 (lunedì mattina, n.d.Pucci) e non ho visto nulla. Quindi mi ero rassegnato a non poter entrare.
Sono stato tutto il giorno alla laurea (e festino) di un mio amico. Tornato a Bergamo alle 19. Accendo il pc per controllare la posta e l'infame nn vuole dare segni di vita... imprecazioni in bergamasco hanno disturbato la quiete del quartiere tutto. Attacco il portatile (ehm... l'HD portatile, perchè è 1 P133 del 15-18) e il modem x controllare la posta via web. Leggo il vostro messaggio. Sono le 19.20.
Mi stavo mangiando i cosiddetti..
Mi vesto in 23 secondi netti.
Chiamo mio padre per sapere che fine ha fatto con la macchina, mi dice che tra un po' arriva e mi butta giù il telefono.
Mi dispero.. decido di fare "missione suicidio" prendendo la 15 scassatissima di mamma e di gettarmi in Autostrada.
Per fortuna alla fine della via arriva il babbo e riesco ad impadronirmi della mia macchina, le cose cominciano a mettersi bene. Schumi a confronto pareva un principiante.. un fulmine in autostrada.. a Milano se non mi ritirano la patente è un miracolo.
Arrivo in zona S.Babila e straparcheggio in divieto di sosta. Chiedo a ventimila persone per riuscire a trovare Palazzo Visconti.
Per Sid questo e altro.
Salgo le scale più veloce di 1 coguaro... Alle 20.20 sono dentro e mi becco Sid che racconta la storia di Civilization.
Partendo da Civilization 1..
Che impresa.
Nella fretta però ho lasciato a casa la mia scatola di civ3 che volevo farmi autografare!
Cmq posso dire di aver partecipato ad un evento.