Diario del capitano  0

Diario del capitano

E dopo Xbox, tocca a Nintendo, ribassare un prezzo mai apparso sugli scaffali italiani. Ancor prima che esca il GameCube infatti (lo aspettiamo per il 3 maggio), la Nintendo ha deciso che il prezzo giusto sia 199€, e non 249. Cinquanta, abbondanti e significativi, euro. Questa notizia si ricollega direttamente con il mio diario dell'altro giorno (leggi), in cui elogiavo Microsoft per un ben più consistente taglio di 177€ (quasi il 40% del prezzo). Il ribasso di Nintendo è merito, in fondo in fondo, di Microsoft. Dunque gli elogi per l'Xbox raddoppiano, perchè permetterà agli irriducibili di Mario Bros di spendere centomila delle vecchie lire in meno.
Ora tocca a Sony, il cui ribasso a 199€ era già previsto per le prossime settimane.