Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Oggi sono caduto nel tipico trappolone della giornata impegnata prepartenza (e ancora non ho affrontato il discorso valigie!). Dunque, arrivato alle ore sedici, il ritardo ha oramai dello scandaloso e mi limiterò a dire: stiamo diventando pazzi. Nel futile tentativo, per la legge di Murphy, di prevenire qualsiasi tipo di problema possa sorgere a Los Angeles, la lista delle cose da fare/portare si sta allungando a dismisura. A domani per i saluti.

TI POTREBBE INTERESSARE