Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Ieri sera, dopo una piacevolissima serata Ternana, si chiacchierava con Andrea Pucci e Massimiliano Elia, Webmaster di Joypad e responsabile dell'area console, di come è, e come potrebbe essere, il Network. Ogni giorno, nella testa e nel cuore di qualcuno, nasce un'idea: è il tempo, e la verifica sul campo, che donano consistenza e valore a quel pensiero, ma si tratta sempre di un evento che non finisce mai di stupirmi.
Il Multiplayer Network è costituito da centinaia di persone, da chi si occupa degli aspetti tecnici in redazione a chi passa il poco tempo libero moderando un forum, da chi cerca di attivare nuove collaborazioni a chi scrive la recensione sul titolo che tutti vorrebbero provare. Ma ciascuno di essi, in ogni momento, crea. Ed è un processo creativo che ha solo uno scopo, quello di offrire il servizio migliore ad utenti di ogni età e di ogni estrazione sociale, culturale e geografica. Quello che rende il risultato così straordinario, unico e irripetibile, destinato a cambiare la vita di ogni giorno per chi partecipa o per chi legge, è proprio questo: un legame unico così forte da permettere di sorpassare i piccoli e grandi problemi che, inevitabilmente, nascono ad ogni passo. Ma è un cammino che ha un solo obiettivo: cercare di fare meglio, cercare di essere i migliori, perchè non c'è un singolo utente, con i suoi desideri e le sue aspettative, che non ci stia a cuore.
Non sappiamo se riusciremo nei nostri intenti, se venire a visitarci è per voi fonte di gioia o semplicemente un'atto abitudinario: quello che è certo è che ognuno di noi, ce la mette davvero tutta.

TI POTREBBE INTERESSARE