Diario del Capitano  0

Diario del Capitano

Quando questa mattina ho fatto un giro in Rete per dare un occhio alle News più importanti, mi è scappato un sorrisino piuttosto soddisfatto: la Blizzard sta per annunciare un nuovo prodotto, in ritardo di un paio di settimane su quanto avevo profetizzato ai tempi dell'Ects.
La data fissata per questo evento, che qualcosa di eccezionale sicuramente ha, è il 20 Settembre alle 9.00 ora locale (fuso orario Giapponese, per intenderci), in occasione del Tokyo Game Show. Ma come, una Software House americana che annuncia un gioco esclusivamente per PC ad una Fiera storicamente dedicata alle console ed ad un pubblico interessato solo a queste? Dietro a questa scelta i motivi possono essere molteplici (prima di tutto i mesi che ci separano dal prossimo evento occidentale, davvero tanti), ma quello che ci viene in mente è uno solo: il titolo, qualunque sia, sarà realizzato anche per le console di Next Generation, e non esclusivamente per i compatibili, la cui diffusione in terra Nipponica è di molto inferiore a quella nel suolo americano ed europeo. E se, rabbrividiamo al pensiero, la Blizzard ci sorprendesse annunciando, un pò come ha fatto la Lionheart qualche tempo fa, di non volere sviluppare più titoli per Pc?
Se questa appare come una questione irrisolta, il cui mistero verrà svelato solo il 20 Settembre, rimane ancora una domanda: che gioco sarà?
Partiamo con il Totoscommesse: personalmente spero si tratti di Starcraft 2, anche se il mio portafoglio, che di soldi se ne intende, vota per l'espansione di Warcraft 3. E se invece si trattasse di un Brand del tutto nuovo?
Avanti, tocca a voi. #I1#