Diario del Capitano  0

Diario del Capitano

Sabato scorso ho iniziato a parlare dei cambiamenti (sconvolgimenti?) che stanno accadendo al Multiplayer Network. L'unione di Alternative Reality al nostro gruppo editoriale è solo la punta di un iceberg in movimento nei lontani mari freddi di Internet. A distanza di una settimana la situazione è cominciata a normalizzarsi, anche se non in modo indolore. Non è facile integrare uno staff di quasi cinquanta persone in uno di oltre cento, cercando al contempo di preservare ruoli, responsabilità e continuità del servizio. Ma ce l'abbiamo quasi fatta.
Questo secondo diario dedicato al futuro che verrà vuole affrontare il tema dei "domini". Avrete fatto caso navigando in giro per il Multiplayer Network che gli indirizzi sono tutti cambiati. Tutto torna a Multiplayer.it. Come ho avuto già modo di anticipare alcuni mesi orsono ai responsabili delle varie aree, questa evoluzione degli indirizzi è stata necessaria per tanti motivi.
I nostri utenti stanno cambiando, voi state cambiando. Quattro anni fa eravamo un gruppetto di amici, oggi siamo quasi centomila al giorno. Non a tutti risulta chiaro cosa sia il Multiplayer Network. Ognuno vede il suo piccolo orticello, la sua passione, e non va più là del suo naso. Tanti, tantissimi hanno navigato superficialmente o distrattamente le nostre pagine senza sapere di star camminando sulla nostra terra. Inoltre, a causa della grandezza si stava rischiando la dispersione dei contenuti. Troppo materiale online su troppi siti diversi. La vastità si ritorce contro se stessa rischiando di apparire minuscola.
A parte i discorsi filosofici, si è resa evidente la necessità di una riorganizzazione di tutto, per gradi. Prima il redirect dei siti su Multiplayer. Poi ci sarà il cambiamento radicale di Multiplayer.it, che diventerà la porta di ingresso al nostro mondo. L'attuale stile grafico non si adatta ed è per questo che è in atto ormai da mesi un restyling che dovrebbe vedere la luce entro fine novembre. Ma non sarà solo un restyling di facciata, ma più profondo, fin dentro l'anima di Multiplayer.it. Non è facile da spiegare senza scendere in particolari che non possono essere ancora resi noti.
Spero, con queste parole, di aver contribuito a fare chiarezza a questa apparente situazione da "lavori in corso" senza fine.

Dopo le dovute spiegazioni, voglio passare a un po' di sana mondanità. La scorsa settimana sono stato ospite ad una conferenza sul tema "Videogiochi come forma di comunicazione" alla seconda Università di Roma Tor Vergata. Seduti accanto a me, Marco Caprelli di Trecision e Antonio Farina di Milestone. Tra i vari giochi presentati a titolo esplicativo, ci sono state due gustose anteprime: il nuovo gioco del Grande Fratello (ebbene si, ci sarà la terza edizione del GF a partire da gennaio) e, ovviamente, Racing Evoluzione. A loro modo due prodotti distanti anni luce, ma che hanno saputo attrarre l'attenzione della platea. #I1#